La mamma racconta la storia di come ha gestito i suoi 6 anni Maleducazione della ragazza, la gente lo adora

Essere un genitore è un lavoro duro e mentre cresci un figlio, diventi un insegnante, un'infermiera, uno psicologo e molte altre cose in una. Per educare adeguatamente un bambino, i genitori devono usare tutta l'esperienza che hanno nella vita. Ovviamente nessuno è perfetto ea volte i genitori non hanno risposte a tutte le domande dei bambini e non sempre sanno qual è la decisione migliore in una determinata situazione o come gestire i bambini quando si comportano male.

Sembra che l'utente di Twitter @DrChaeEd abbia capito tutto, perché le persone la stanno davvero lodando. La madre ha pubblicato un thread in cui ha scritto una conversazione che ha avuto con sua figlia. Le persone nei commenti applaudivano la madre per essere stata gentile e insegnavano a suo figlio con calma come controllare le emozioni negative. Tutto si riduce alla comunicazione e alla fiducia tra genitori e figli e all'apprendimento lungo la strada.

Maggiori informazioni: twitter.com

Questa madre ha chiesto a sua figlia perché fosse scortese con lei ed è diventata una lezione di genitorialità per tutti

Crediti immagine: DrChaeEd

Il dottor Chae è un educatore che crede che la conoscenza trasformi la vita delle persone e che non sia mai troppo tardi per imparare. Ha corsi di coaching per l'insegnamento delle strategie e ha un blog in cui condivide suggerimenti per i genitori. I consigli genitoriali non sono solo teoria, perché la dottoressa Chae è anche una madre e le piace condividere la sua prospettiva sulla maternità e sulla genitorialità consapevole su Twitter.

Uno dei suoi thread su Twitter è diventato virale con oltre 100.000 Mi piace. In questo thread, la dottoressa Chae ha detto che sua figlia di sei anni era scortese con lei e non capiva perché. Così ha chiesto a sua figlia qual era il problema. Poiché sua figlia non ha risposto, ha chiesto di nuovo, cercando di spiegare a suo figlio che non poteva renderla felice se non sapeva cosa la preoccupava. E poi la madre ha riformulato la sua domanda in "Perché sei scortese con me? Quello che è successo?"

La dottoressa Chae ha parlato con gentilezza e pazienza, il che ha portato sua figlia ad aprirsi

Crediti immagine: DrChaeEd

La dottoressa Chae stava incoraggiando sua figlia ad analizzare i suoi sentimenti e capire le radici del suo comportamento, il che non era carino. Ma il bambino ha dato probabilmente a tutti noi una risposta molto comprensibile: "Non lo so". A volte le emozioni prendono il sopravvento e non puoi nemmeno spiegare perché, e poi arriva il rimpianto delle cose che sono state dette o fatte.

L'intelligenza emotiva è importante quanto l'istruzione accademica. Conoscere le ragioni delle emozioni forti può aiutare a controllarle, adattarsi e alleviare lo stress. Non solo, ma avere intelligenza emotiva aiuta a entrare in empatia con gli altri, gestire i conflitti e lavorare con altre persone. Insegnare questo fin dalla giovane età aiuterà immensamente, perché i bambini imparano così velocemente anche se possono definire ciò che stanno imparando.

A volte non siamo consapevoli di ciò che provoca le nostre emozioni, ma per gestirle è importante capirne le ragioni

Crediti immagine: DrChaeEd

Crediti immagine: DrChaeEd

La madre non solo stava aiutando il suo bambino a essere consapevole delle sue emozioni, ma ha anche confessato che a volte anche lei si sente così. È una sensazione orribile quando pensi di essere solo in qualcosa con cui hai a che fare, quindi avere la rassicurazione da una delle figure più importanti della tua vita è davvero importante. Inoltre, puoi chiedere consigli che ti aiuteranno a risolvere il tuo problema.

Questa volta, la madre ha risposto al grido di aiuto della figlia consigliandole di non scocciare, ma di verbalizzare lo stato in cui si trova e chiedere un po 'di tempo per rinfrescarsi finché non è pronta a parlare. È davvero semplice, ma va detto, perché nessuno sa davvero come ti senti e possono non essere consapevoli che ti stanno infastidendo in quel momento.

Secondo la madre, essere l'adulto non significa mostrare il tuo potere sul bambino, ma piuttosto provare una conversazione come questa

Crediti immagine: DrChaeEd

Crediti immagine: DrChaeEd

Apparentemente, la bambina si è calmata dopo aver provato a dire cosa dire quando si sente turbata. Ciò che è più importante, la madre ha guadagnato la sua fiducia non gridando o punendo la figlia, ma allo stesso tempo insegnandole una lezione in modo che la situazione non si ripetesse.

Le persone nei commenti sono rimaste colpite da questa genitorialità e le dicevano che desideravano che i loro genitori avessero fatto lo stesso o che avrebbero cercato di usare questa tattica per se stessi.

Nel complesso il thread ha ricevuto una risposta positiva e le persone hanno applaudito questa madre per le sue tattiche genitoriali

Crediti immagine: maxmodeuss

Crediti immagine: diversi mostri

Crediti immagine: Kemmy_O

Crediti immagine: TBNJasper

Crediti immagine: turnerthemoon

Crediti immagine: ejclibrarian

Crediti immagine: PeaceNWarWithIN

Crediti immagine: Enchanted_Again

Crediti immagine: spockerel

Crediti immagine: unlewis

Il post La mamma condivide la storia di come ha gestito la maleducazione della sua ragazza di 6 anni, la gente lo adora è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)