La madre vieta ai suoi figli di parlare con il loro amico dopo che la madre dell’amico insiste che indossano le cinture di sicurezza durante il carpooling

È ancora sconcertante pensare che ci siano persone che si rifiuterebbero volontariamente di indossare la cintura di sicurezza, un attrezzo automobilistico progettato appositamente per aumentare le possibilità di sopravvivenza di una persona in caso di incidente, indipendentemente da chi o cosa lo abbia causato.

E ciò che è ancora più sconcertante è che questo tipo di comportamento non cambia e viene persino trasmesso alle generazioni future, perpetuando un circolo vizioso di errori che non fa che peggiorare.

E poi si arrabbiano perché gli viene detto di fare qualcosa che dovrebbe essere buon senso, ma è anche supportato dalle leggi per un'ottima ragione. Questa è quella storia.

Maggiori informazioni: Reddit

Far rispettare le regole ai bambini è difficile, ma lo è ancora di più quando tali regole dovrebbero essere applicate anche ai genitori

Crediti immagine: Nicki Dugan Pogue (non la foto reale)

Incontra l'utente Reddit SafeTaro. Taro è madre di una figlia di 12 anni che aveva un'amica, Danielle.

Un giorno, la mamma di Danielle suggerì a Taro di fare un carpooling per sua figlia, così come Danielle e suo fratello maggiore di 14 anni: la mamma di Danielle li avrebbe accompagnati a scuola e Taro li avrebbe raccolti dopo. Lei era d'accordo.

Risulta, né Danielle, né suo fratello, amano particolarmente le cinture di sicurezza. Taro avrebbe costantemente problemi a far allacciare le cinture di sicurezza ai due. Questa era una cosa senza discussioni per la mamma poiché aveva perso un amico in un incidente d'auto, qualcosa che avrebbe potuto essere evitato se fosse stata indossata solo una cintura di sicurezza.

Questa mamma ha condiviso come l'amico di sua figlia e suo fratello si sono rifiutati di allacciare le cinture di sicurezza e hanno finito per essere "il cattivo" per tutto il tempo costando a sua figlia un'amica

Crediti immagine: u/SafeTaro

Mentre l'odio dei bambini per le cinture di sicurezza non è mai andato via, almeno le discussioni si sono fermate. Finché un giorno, dopo aver preso i ragazzi a scuola, Taro aveva bisogno di fare un salto all'ufficio postale. Durante quel minuto o due in cui era fuori dalla macchina, quei due si sono tolti le cinture di sicurezza.

Ancora una volta, i bambini hanno iniziato a rifiutarsi assolutamente di rimetterlo. Quindi, la mamma ha deciso che se non l'avessero indossato, non sarebbero andati da nessuna parte. Le richieste da entrambe le parti sono andate avanti e indietro per 45 minuti, i genitori sono stati chiamati (ma senza risultato) fino a quando i bambini hanno ceduto e sono stati portati a casa.

Crediti immagine: u/SafeTaro

Ma c'è di più. Taro torna a casa, riceve una telefonata dalla mamma di Danielle. Viene sgridato per aver fatto tardi al figlio per una partita di calcio. E no, la mamma di Danielle non vuole davvero accettare il fatto che fossero nell'auto di qualcun altro e avrebbero dovuto obbedire alle loro regole. I due hanno finito per concordare che il carpooling non è una buona idea.

Inoltre, Danielle ora non può essere amica del dodicenne di Taro finché Taro non si scusa per tutto questo. La figlia è sconvolta e non le parla, il papà pensa che dovrebbe solo fingere delle scuse, in effetti quasi nessuno è dalla sua parte. Fatta eccezione per Reddit, che ha saputo della vicenda in un post di AITA.

Crediti immagine: u/SafeTaro

Taro ha condiviso la sua storia con Internet, cercando di capire chi aveva torto qui. Non lo era. Oltre alle persone che dicevano che era semplicemente sbagliato insegnare ai bambini che le cinture di sicurezza sono irrilevanti, hanno anche sottolineato che discutere con un altro adulto, per non parlare di uno preoccupato per la sicurezza, è semplicemente scortese.

Altri hanno sottolineato che è anche la legge (almeno nella maggior parte dei paesi occidentali). E, in effetti, la mamma di Danielle è quella che dovrebbe scusarsi qui per aver cresciuto bambini che sono palesemente irrispettosi. Questo è inoltre il punto che, se i ragazzi continuano in qualche modo ad essere amici, questo comportamento potrebbe influenzare la figlia di Taro.

Ebbene, internet ha stabilito che non aveva torto a chiedere qualcosa che non fosse solo legge, ma garantisse anche sicurezza

Il post ha finito per ricevere supporto da oltre 14.000 utenti sotto forma di voti positivi, con oltre 2.000 di loro che hanno commentato e con il commento principale che ha ottenuto ancora più voti positivi, quasi 24.000. La storia è stata trattata anche su un paio di siti di notizie.

Puoi leggere altre risposte sotto il post su Reddit , ma prima di andare, dicci cosa ne pensi nella sezione commenti qui sotto!

Il post La madre vieta ai suoi figli di parlare con il loro amico dopo che la madre dell'amico insiste che indossano le cinture di sicurezza quando il carpooling è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)