La madre dice “No” quando due vicini chiedono se possono uscire con suo figlio di 2 anni, la loro mamma viene a bussare alla sua porta

Quando ti trasferisci in una nuova casa, non sai mai esattamente come saranno i tuoi vicini. Potrebbero essere estremamente amichevoli e portarti una casseruola quando ti trasferisci, oppure potrebbero essere distaccati e non dirti nulla finché non sei nel quartiere da un anno. Un modo semplice per fare amicizia con i tuoi vicini è se i tuoi figli possono giocare tutti insieme, ma generalmente funziona meglio quando i bambini hanno più o meno la stessa età.

Una madre, tuttavia, ha recentemente condiviso su MumsNet di essere confusa sul motivo per cui i suoi vicini, che sono molto più grandi di suo figlio, insistono a giocare con lui. Voleva sapere se era irragionevole per essersi rifiutata di lasciare che i ragazzi del vicino portassero fuori il suo bambino di due anni, quindi di seguito puoi leggere l'intera storia e decidere cosa ne pensi. Facci sapere nei commenti come avresti risposto in questa situazione, quindi se sei interessato a un altro articolo di Bored Panda sul dramma del vicino, dai un'occhiata a questa storia .

Questa mamma ha contattato online per vedere se era irragionevole per aver rifiutato di lasciare che i figli del suo nuovo vicino giocassero con il suo bambino di due anni

Crediti immagine: Chelsea Aaron (non la foto reale)

Crediti immagine: Kelli McClintock (non la foto reale)

Crediti immagine: mercoledì Addams94

Un genitore non può mai essere troppo attento quando protegge i propri figli. Soprattutto quando un bambino ha solo due anni, probabilmente non può parlare molto bene, quindi ha sicuramente bisogno di un genitore o di un tutore che possa capirlo. Anche due ragazzi preadolescenti probabilmente non hanno molta esperienza con i bambini piccoli. I bambini piccoli richiedono molta attenzione e, secondo molti genitori, dovrebbero essere legalmente tenuti ad avere la supervisione.

Un sondaggio condotto da Reason ha rilevato che l'83% degli adulti ritiene che i bambini di 6 anni dovrebbero essere sorvegliati nei parchi pubblici. L'82% ritiene inoltre che i bambini di 9 anni richiedano un tutore nei parchi e persino il 63% afferma che i bambini di 12 anni dovrebbero avere la supervisione. Quindi non credo che un bambino di 11 e 12 anni sarebbe sufficiente per vegliare su un bambino di due che non conoscono nemmeno.

Alcuni dei commenti su questo post hanno anche menzionato come le loro menti siano andate direttamente a Jamie Bulger . Orribilmente torturato e assassinato da due ragazzi di dieci anni in Inghilterra nel 1993, Jamie Bulger aveva anche solo due anni quando fu rapito. Sebbene quella fosse una situazione tragica e non comune, un genitore non può mai essere troppo attento. È molto meglio essere al sicuro e offendere un vicino che far accadere qualcosa di indicibile a tuo figlio.

Tutti noi vogliamo evitare il più possibile il conflitto con i nostri vicini, ma a volte devi scegliere le tue battaglie. Se assicurarsi che tuo figlio sia al sicuro provoca una spaccatura tra gli inquilini, così sia. Come risponderesti ai vicini in questa situazione? Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri in basso, che tu sia un genitore o meno.

I lettori hanno rassicurato la madre che è giustificata ad essere cauta

Il post della madre dice "No" quando due vicini chiedono se possono uscire con suo figlio di 2 anni, la loro mamma viene a sbattere alla sua porta è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)