La leggenda di “Survivor” Rudy Boesch è morto all’età di 91 anni

Sono stato un cavaliere o un fan di Survivor fin dal primo giorno quando Rudy Boesch ha dato un'occhiata al culo nudo bruciato dal sole di Richard Hatch e mormorò: “ Che diavolo è questo? "Quel giorno nacque una stella e, purtroppo, la gente riferisce che quella stella è morta. L'ex sigillo della Marina e la leggenda del cavallo sono morti all'età di 91 anni dopo una battaglia con il morbo di Alzheimer.

Rudy è apparso nella prima stagione di Survivor: Borneo, e in seguito è tornato a competere nella stagione 8, Survivor: All-Stars .

Rudy Boesch, uno dei primi concorrenti ad apparire su Survivor, è morto dopo una lunga battaglia contro il morbo di Alzheimer, conferma PERSONE. Aveva 91 anni.

Boesch ha avuto una vita piena prima di entrare nel mondo della reality TV.

Si arruolò nella Marina degli Stati Uniti alla fine della seconda guerra mondiale nel 1945. Fu scelto come uno dei primi Navy SEALS nel 1962. Completò due schieramenti di combattimento durante la guerra del Vietnam, guadagnando la stella di bronzo per un'azione eroica. Si ritirò dalla Marina nel 1990 dopo 45 anni di servizio continuo.

Boesch, ex Navy Seal, è stato scelto per la stagione inaugurale del reality show di lunga data nel 2000. Poi, 72 anni, Boesch ha terminato la stagione al terzo posto ed è diventato rapidamente un favorito dai fan grazie alla sua persona amabile e schietta.

Rudy ha spesso messo le mani su Richard, che alla fine è stato incoronato il primo vincitore in assoluto di Survivor , e in seguito ha servito il tempo per l'evasione fiscale ! Alla fine, la coppia divenne improbabile alleati nello show. Rudy ha dichiarato che " l'omosessuale, è uno dei ragazzi più carini che abbia mai incontrato ", dimostrando una rara capacità di vedere oltre il proprio pregiudizio, anche se era solo per fare il lavoro. Ehi, almeno era in anticipo!

Alla sua scomparsa, Richard ha pubblicato un messaggio d'addio a Rudy su Twitter.

Rudy è stato un grande foglio per le buffonate di Richard. E la personalità senza fronzoli, diretta e la forte forza di Rudy hanno contribuito a rendere quella prima stagione di Survivor, e la televisione in generale, il fenomeno che è oggi. E se non ci fosse Sopravvissuto , avremmo anche The Real Housewives ? Oserei dire che Rudy camminava così Andy Cohen poteva sedersi su un divano e parlare di merda?

Riposa in pace, Rudy.

Visualizza questo post su Instagram

Per alcuni era il vecchio senza filtro sul primo Sopravvissuto. Per altri era considerato un leggendario Navy SEAL. Si arruolò nel 1945, divenne UDT / SEAL nel 1951, fu un membro fondatore di SEAL Team 2, un eroe di abbigliamento decorato e la "Rana toro" con 45 anni di servizio militare. Aveva "PT" (allenamento fisico) come religione sui suoi dog tag. Nei suoi 60 anni ha corso con SEALS durante il loro PT regolare, superando molti di loro sul percorso ad ostacoli. Una volta si diceva che fosse "una Bibbia ambulante sulle operazioni speciali". Durante la crisi dei missili cubani del 1962, comunicava regolarmente con il presidente Kennedy in merito alla disponibilità del team SEAL a schierarsi. Ha alzato il livello molto alto ed era un vero guerriero. RIP CMDCM Rudolph Ernst "Rudy" Boesch (20 gennaio 1928-1 novembre 2019) #rudyboesch #rudy #usnavyseal #udt #navy #military #patriot #navyseals #legend #bullfrog #survivor #rip #warrior #hero #veteran

Un post condiviso da Ryan (@bam_bam_kaboom) su

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook