La leggenda di Broadway Ann Reinking è morta a 71 anni

Questa notizia è triste per tutti, specialmente per le persone che giurano che la produzione originale di Broadway degli anni '70 di Chicago è l'unica Chicago che conta. Variety riferisce che Ann Reinking , ballerina, coreografa, attore e vincitore di Tony, è morta inaspettatamente all'età di 71 anni.

La cognata di Ann, Dahrla King, ha confermato la triste notizia a Variety, dicendo che Ann stava visitando suo fratello nello stato di Washington quando è andata a dormire e non si è svegliata.

“Il mondo e la nostra famiglia hanno perso un talento vibrante e straordinario e un'anima meravigliosa. Ann era il cuore della nostra famiglia e l'anima della festa. Stava visitando nostro fratello nello stato di Washington quando è andata a dormire e non si è mai svegliata. Ci mancherà più di quanto possiamo dire. Heaven ha il miglior coreografo disponibile ora. Sono sicuro che stanno ballando una tempesta lassù! Annie, ci ameremo e ci mancherai sempre !!! "

Ann Reinking lascia suo marito, il giornalista sportivo Peter Talbert , suo figlio Christopher ei quattro figli di Peter da un precedente matrimonio.

Se sei una persona di teatro, allora non devo nemmeno dirti chi era Ann Reinking. È nata a Seattle nel 1949 e ha iniziato la sua carriera come ballerina a 18 anni dopo essersi trasferita a New York e aver ottenuto un lavoro come ballerina presso il Radio City Music Hall, che suona davvero come l'inizio di ogni sogno di teatro musicale di Broadway. La sua grande occasione è arrivata un anno dopo, quando è stata scritturata in Cabaret . Si è presentata in musical come Coco , Goodtime Charlie (che ha ottenuto la sua prima nomination al Tony Award, come migliore attrice in un musical) e Pippin , dove è stata presentata a Bob Fosse .

Alla fine, Ann è diventata la protetta e musa di Bob, e infine la fidanzata, nonostante Bob avesse 22 anni più di lei e all'epoca fosse legalmente sposato con Gwen Verdon . Per il teatro non istruito come me, è qui che inizia la mia esposizione ad Ann Reinking. Beh, tecnicamente è stato attraverso il sogno febbrile del capolavoro del 1979 All That Jazz . Ann ha interpretato una versione romanzata di se stessa nel film, scritto da Bob Fosse e interpretato da Roy Scheider .

Ann e Bob sono stati insieme dal 1972 al 1978 circa, ma non è finita così in modo drammatico, e hanno continuato a lavorare insieme, come nella rivista di danza Dancin ' , per la quale ha ricevuto la sua seconda nomination ai Tony, come migliore attrice protagonista in un Musicale. E non è stato nemmeno così complicato con Gwen Verdon. Nel 1977, ha assunto il ruolo di Roxie Hart a Chicago da Liza Minnelli , che è intervenuta per Gwen Verdon per circa un mese, dopo che Gwen ha dovuto lasciare per sottoporsi a un intervento chirurgico alle sue corde vocali. Ann Reinking è stata interpretata in Fosse / Verdon di FX da Margaret Qualley .

Nel 1997, Ann ha vinto il suo primo e unico Tony Award per la migliore coreografia, per il revival a Broadway di Chicago nel 1996 (Ann ha ripreso il suo ruolo di Roxie, con Bebe Neuwirth come Velma Kelly). Nel 1999, è stata nominata per il suo quarto Tony come miglior regista, per Fosse .

Ann aveva anche una manciata di crediti cinematografici al suo nome, come un'apparizione al The Cosby Show . Ha anche interpretato la segretaria / futura moglie di Daddy Warbucks Grace Farrell nell'adattamento cinematografico del 1982 di Annie .

Un sacco di leggende del teatro e colleghi di Ann sono saltati online per rendere omaggio alla carriera di Ann:

Ci sono così tante clip in cui finire (perché la donna aveva una carriera ), ma ovviamente vado con l'apparizione di Ann in All That Jazz perché letteralmente ogni scena in cui si trovava era iconica. Inoltre, Ann è apparsa agli Academy Awards del 1985, quando gli Oscar erano ancora molto inclini alla stranezza delle performance degli anni '80 , e ha ballato una coreografia sulla canzone nominata all'Oscar “ Against All Odds. "All'epoca c'erano molte persone che si grattavano la testa perché Ann – una ballerina – si sincronizzava con la canzone. Ma REGOLA.

Riposa in pace, Ann Reinking.

Pic: Wenn.com