La gente comincia a piangere per questo filmato di una ballerina affetta da Alzheimer che ricorda la sua routine del ‘Lago dei cigni’ del 1967

Un video accorato di un'ex ballerina affetta da Alzheimer che ricorda la coreografia della parte superiore del corpo del "Lago dei cigni" di Tchaikovsky sta diventando virale. Anche se girato lo scorso anno, il video è riemerso ancora una volta, probabilmente dimostrando quanto le persone abbiano bisogno di contenuti commoventi in questi tempi di difficoltà e incertezza.

Maggiori informazioni: Youtube

h / t: My Modern Met

Questo video della prima ballerina Marta C. González che balla sul Lago dei cigni sta diventando virale

Crediti immagine: Música para Despertar

Marta C. González, ex prima ballerina del New York City Ballet, soffriva di perdita di memoria nella sua vecchiaia ed era legata a una sedia a rotelle. Tuttavia, tutto ciò che è servito è stato il potere della musica per riportare i suoi preziosi ricordi degli anni passati del balletto.

L'ex ballerino del New York City Ballet aveva l'Alzheimer

Crediti immagine: Música para Despertar

Ma dopo aver ascoltato la musica di Tchaikovsky, ha iniziato a fare la coreografia della parte superiore del corpo

Crediti immagine: Música para Despertar

Dopo aver sentito la musica così familiare alle sue orecchie, si vede Marta iniziare a muovere le braccia per ballare la routine che ha fatto molti decenni fa. Il toccante video presenta anche filmati di performance d'archivio di quando ballò Il lago dei cigni nel 1967.

Purtroppo, la prima ballerina non è più con noi e la sua età al momento della morte è sconosciuta.

Purtroppo, Marta non è più qui, ma ha lasciato una bellissima eredità che non sarà dimenticata a lungo

Crediti immagine: Música para Despertar

Il clip portato alla luce di Marta C. González è stato registrato lo scorso anno da Música para Despertar (Music to Wake Up To), un gruppo di difesa della musicoterapia. Da quando è stato ricondiviso su Twitter dalla coreografa e regista teatrale Arlene Phillips, il video ha ora oltre 1,4 milioni di visualizzazioni. “Questo mi ha assolutamente spezzato il cuore questa mattina. Gli scorci della memoria, la tristezza per chi ha l'Alzheimer o per una persona cara. Supporta @alzheimerssoc e @AlzResearchUK ", ha scritto Arlene nel suo tweet.

Soprattutto dopo aver toccato il cuore di tante persone in tutto il mondo

Crediti immagine: Música para Despertar

Le persone online hanno trovato il video bellissimo. "Mi ha fatto venire le lacrime agli occhi. Il potere della musica e il modo in cui provoca ricordi ", ha commentato qualcuno su Twitter. “Semplicemente mozzafiato e straziante. Ho pianto ", ha aggiunto un altro utente.

Le persone online hanno trovato il video incredibilmente bello

Crediti immagine: MairiMaz

Crediti immagine: aditinfinite

Crediti immagine: FacepalminginOz

Crediti immagine: carrieleighaprn

Crediti immagine: ojchampion

Crediti immagine: 4boilers

Crediti immagine: ElderJillian

Crediti immagine: Boscanova49

(Fonte: Bored Panda)