La futura sposa chiede se ha sbagliato ad arrabbiarsi con i genitori per andare in vacanza invece di partecipare al suo matrimonio

Quando pensiamo al matrimonio perfetto, non ci concentriamo tanto su tutti i dettagli estetici, ma sulle persone a cui vorremmo assistere alla celebrazione dell'amore. Se vai d'accordo con i tuoi familiari, è naturale aspettarsi che i tuoi genitori e fratelli si presentino, insieme ai tuoi amici più cari e più cari. Sì, l'arredamento del corridoio e della tavola è importante, ma non è la priorità.

Se ti rendi conto che i tuoi genitori hanno deciso di non partecipare al tuo matrimonio, può essere assolutamente devastante. Tanto che qualsiasi altro compromesso sul tavolo sembra una pallida ombra in confronto quando tutto ciò che vuoi è avere i tuoi cari con te nel Grande Giorno. Redditor u/Designer-Pay8281 ha parlato di una situazione sconvolgente in corso nella sua famiglia. Ha in programma di sposarsi quest'anno, ma i suoi genitori hanno chiarito che non parteciperanno alla cerimonia. Invece andranno in vacanza di 2 anni. Continua a leggere per la storia completa, nelle parole della futura sposa. Puoi condividere i tuoi pensieri sulla situazione nei commenti, cari Panda.

Bored Panda si è messa in contatto con Suzanne Degges-White , una consulente, professoressa e presidente del Dipartimento di consulenza e istruzione superiore della Northern Illinois University per ascoltare i suoi pensieri su rivalità tra fratelli, gelosia, favoritismi familiari e come riconciliarsi con qualcuno se provano rimorsi, anche se inizialmente potremmo non volerlo.

“La migliore vendetta su coloro che ci hanno ferito in passato è una vita ben vissuta. I nostri genitori fanno del loro meglio, ma il loro meglio potrebbe non essere ciò che più desideravamo. Imparare ad accettare le mancanze degli altri a volte è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra salute mentale. I genitori di questa persona perderanno un giorno importante nella vita della figlia e la cosa migliore che la figlia può fare è rendere la giornata il più memorabile possibile per se stessa e per il suo nuovo partner", ci ha spiegato. “Di seguito troverete la nostra intervista completa con il professore, cari Lettori.

Molte persone che sono vicine ai loro genitori si aspettano che si presentino al loro matrimonio

Crediti immagine: Nathan Dumalo (non la foto reale)

Una futura sposa ha condiviso quanto si sia sentita frustrata quando si è resa conto che i suoi genitori davano la priorità alle vacanze rispetto alla cerimonia

Crediti immagine: Vidar Nordli-Mathisen (non la foto reale)

“Purtroppo, la rivalità tra fratelli tende a iniziare presto nella vita e può sopravvivere alla vita di un genitore. La rivalità tra fratelli è naturale poiché i bambini imparano in giovane età che i genitori hanno una capacità limitata di dare ai propri figli l'attenzione che bramano e quando sembra che un fratello stia ottenendo più della loro giusta quota, ciò può dar luogo a risentimento, gelosia e rivalità per l'attenzione dei genitori.

Il professor Degges-White , della Northern Illinois University , ha spiegato a Bored Panda che alcuni genitori in realtà fanno attivamente un figlio piuttosto che un altro. In quanto tale, questo può dare origine a un "senso di ingiustizia profondamente radicato" in alcuni fratelli che può durare una vita. È importante riconoscere che i nostri genitori non sono "perfetti", sono imperfetti proprio come qualsiasi altro essere umano su questo pianeta.

“Da adulti, dobbiamo riconoscere che abbiamo bisogno di sentirci 'abbastanza' indipendentemente da come sentiamo che gli altri ci vedono. Se continuiamo a ricadere nelle rivalità infantili, stiamo facendo un disservizio a noi stessi e permettendo al passato di colorare il nostro presente. Anche se potremmo non essere mai in grado di correggere i torti, reali o immaginari, che abbiamo vissuto durante la nostra infanzia, abbiamo la possibilità di passare consapevolmente dal passato e accettare semplicemente che i nostri genitori sono umani e, per natura, imperfetti e non possiamo "riparare" nessun altro se non noi stessi", ha detto il consigliere autorizzato.

“Quando continuiamo a sentirci 'meno di' un fratello – e le prove sembrano affermare quel sentimento – abbiamo la scelta di portare i sentimenti negativi che si generano o di lasciarli andare e gioire della presenza nella nostra vita di persone che hanno a cuore noi e vogliamo trascorrere del tempo in nostra compagnia”.

Eravamo anche curiosi di sapere come procedere quando i nostri cari cercano di riconciliarsi con noi, ma potremmo ancora essere molto arrabbiati con loro per quello che hanno fatto o non hanno fatto. “È una situazione difficile quando qualcuno prova sinceramente rimorsi per il precedente cattivo comportamento e ammette il proprio errore e si scusa con colui che ha ferito, ma i suoi sforzi per riconciliarsi vengono respinti. Alcune persone impiegano molto tempo per lasciar andare le ingiustizie del passato e alcune persone vivono secondo il credo del 'non dimenticare mai, non perdonare mai'”, ha detto il professor Degges-White. Ha messo in evidenza il fatto che siamo tutti umani e, in quanto tali, commettiamo tutti degli errori.

“Se non riusciamo a fare spazio ai tentativi di riconciliazione di un altro nelle nostre vite, ci stiamo preparando per una vita di perdite inutili e una rete di supporto sempre più ridotta. Raramente le persone che si prendono cura di noi ci fanno del male intenzionalmente e dovremmo essere in grado di fare un passo indietro e riconoscere che quando qualcuno si esibisce con le sincere scuse, sta mettendo un altro "investimento" nella relazione. Incasinare è facile, ammettere e fare tentativi di espiazione non lo è.

Secondo il professor Degges-White, della Northern Illinois University, può aiutare ad avere una visione ampia della relazione che hai con qualcuno per accettare il rimorso di qualcuno. Ecco alcune domande che potresti farti: “La persona è stata lì per te quando ne hai avuto bisogno? Ti sono stati fedeli anche quando potresti non averlo meritato? È la prima volta che fanno qualcosa che ti ha ferito? In caso contrario, forse lasciare andare la relazione è l'opzione migliore. Se è la prima volta, ricorda a te stesso che tutti meritano una seconda possibilità".

L'esperto ha affermato che, sebbene non possiamo mai annullare il passato, possiamo fare scelte diverse in futuro. "La fiducia è difficile da ricostruire, ma se è una relazione di lunga data, potrebbe essere più difficile sostituire quella persona nella tua vita di quanto pensi."

Come compromesso, l'idea di un intimo ricevimento di nozze solo per la famiglia è stata lanciata per vedere dove potrebbe essere interessata la futura sposa redditor. Tuttavia, l'OP era così arrabbiata per non avere i suoi genitori al suo matrimonio che ha rifiutato l'idea più e più volte.

Questo è in realtà ciò che le ha fatto chiedere la loro opinione alla comunità dell'AITA in primo luogo. Voleva sapere se aveva torto a essere così testarda. La maggior parte degli utenti di Reddit pensava che l'OP non avesse fatto nulla di sbagliato. Tuttavia, i verdetti non sono stati unanimi.

Alcuni membri della comunità AITA erano un po' confusi dall'intera situazione, incluso il motivo per cui le vacanze dei genitori della futura sposa avrebbero dovuto durare 2 anni e se conoscessero la data specifica del matrimonio. Alcuni hanno anche pensato che l'OP avrebbe dovuto comunicare i suoi sentimenti in modo più chiaro in modo che la sua famiglia sapesse dove si trovava meglio.

L'autore del post ha condiviso alcune informazioni in più su ciò che è successo con la sua famiglia nei commenti

Qualche tempo fa, abbiamo parlato della comunicazione all'interno delle famiglie con la blogger di genitori Samantha Scroggin. "Penso che quando si stabiliscono dei confini con i membri della famiglia, essere chiari e usare una buona comunicazione siano le strade migliori", ha detto a Bored Panda il fondatore di 'Walking Outside in slippers' che la chiarezza aiuta a evitare situazioni in cui qualcuno può interpretare erroneamente le tue azioni per maleducazione o per un mancanza di apprezzamento.

Il blogger ha sottolineato che tutte le famiglie sono diverse: alcune sono molto vicine, altre più distanti. Anche se in entrambi i casi, una buona comunicazione può aiutare a stabilire le regole di base per come tutti interagiscono e quali aspettative hanno. In questo modo, tutti possono sentirsi a proprio agio in un ambiente familiare.

Nel frattempo, l'esperta di indipendenza dell'infanzia Lenore Skenazy, la mente dietro il progetto Let Grow e il movimento Free-Range Kids, ha detto a Bored Panda durante una precedente intervista che i genitori devono "mantenere aperte le linee di comunicazione" con i loro figli mentre crescono.

Mentre alcuni genitori potrebbero essere troppo distaccati dai loro figli, altri sono troppo controllanti, il che non è salutare.

"Gradualmente dai loro più libertà man mano che invecchiano e guadagnarsela essendo responsabili", ha detto, aggiungendo che l'amore richiede fiducia.

“Togliere ogni indipendenza per la loro 'sicurezza' è un modo per insegnare loro che non pensi che possano gestire nulla da soli – che sgonfiaggio! – e che non ti fidi di loro. Apprezzeresti un coniuge che seguisse ogni tua mossa? Ti sentiresti affidabile?"

Ecco cosa hanno pensato altri utenti di Internet. Le opinioni di alcune persone erano molto divise sulla storia

Il post La futura sposa chiede se ha sbagliato ad arrabbiarsi con i genitori per andare in vacanza invece di partecipare al suo matrimonio è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)