La duchessa Meghan “era convinta che ci fosse una cospirazione contro di lei”

Il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa del Sussex a Bristol

Durante il fine settimana, il biografo del Sussex Omid Scobie ha twittato : "Qualsiasi" addetto ai lavori "che afferma di sapere cosa c'è nel libro sta semplicemente facendo ipotesi." Mi chiesi brevemente di cosa si trattasse, e poi vidi questa storia sotto il Sole – le fonti del Sole affermano che il libro di Omid e Carolyn Durand "frantumerà l'idea" che la Duchessa del Sussex fosse la forza trainante dell'uscita dei Sussex da Royal vita. Quindi lasciami capire bene: i tabloid britannici indifferenti, razzisti e misogini hanno imbrattato Meghan per due anni e hanno cercato di costringerla a cacciarla fuori dal paese. Quando Harry ha chiarito che "sceglierà" sempre sua moglie piuttosto che quei piccoli razzisti, quegli stessi tabloid hanno creato una narrazione in cui Evil Meghan ha "costretto" Harry a lasciare il suo paese. E ora quegli stessi tabloid stanno dicendo "aspetta, Harry voleva andarsene". L'intero termine "Megexit" era solo qualcosa inventato dai pazzi razzisti e poi adottato dai peggiori organi di stampa e ora stanno trattando la capacità di Harry di prendere una decisione come un'informazione nuova di zecca. Ridicolo.

Non è tutto dagli shenanigans di questo fine settimana. Come sto coprendo da settimane ormai, Katie Nicholl ha rilasciato alcune interviste molto curiose a punti vendita americani e australiani, cercando di scartare alcune "esclusive" sui Sussex. È interessante perché non ha affatto una traccia interna su Harry e Meghan, ma ha davvero una traccia interna sul Duca e sulla Duchessa di Cambridge. Allora perché il reporter reale senior di Vanity Fair sta dando via "esclusive" ad altri punti vendita e perché sta scrivendo un rapporto esclusivo per il Sunday Times?

Questo lungo pezzo del Sunday Times su Meghan e la nuova vita di Harry in America di Katie Nicholl di Vanity Fair afferma che la coppia ha pianificato la loro fuga in Nord America quando sono tornati dall'Africa alla fine dell'anno scorso, un viaggio durante il quale Meghan ha detto a ITV che era "non abbastanza per sopravvivere a qualcosa". Tra le altre affermazioni sorprendenti dell'articolo: Harry voleva vivere in Africa ma Meghan non era entusiasta, temendo l'instabilità politica; hanno abbandonato l'idea di vivere in Canada dopo che la regina ha annullato la loro visione a metà e metà della vita reale; e la tanto attesa riconciliazione tra William e Harry potrebbe ancora avvenire.

Il pezzo contiene anche una descrizione allarmante della vita di Meghan nel Regno Unito: Meghan Markle credeva che ci fosse una "cospirazione" schiusa contro di lei dai reali una volta trasferita a Kensington Palace durante il suo corteggiamento con il principe Harry. Markle, 38 anni, iniziò a temere che i cortigiani del palazzo fossero fuori per danneggiare la sua reputazione a causa del suo stile americano di gestione una volta che la coppia si trasferì a Frogmore Cottage.

"Era convinta che ci fosse una cospirazione contro di lei e quindi si è praticamente isolata da sola quando si sono trasferiti a Frogmore", ha detto un amico al Sunday Times. “Penso che si sia sentita un'estranea fin dall'inizio. Questa non era la vita a cui era abituata e che voleva uscire. "

Ha anche iniziato a sentirsi isolata e ha perso sua madre e i suoi amici a Los Angeles. Un amico ha detto al Sunday Times che l'indipendenza finanziaria di Meghan è stata una forza trainante dietro di lei e la decisione di Harry di lasciare i reali e fuggire dal Regno Unito per la soleggiata California.

"Una delle cose con cui Meghan ha lottato non era guadagnare un reddito", ha detto un amico. “Ha sempre lavorato e penso che si sia sentita insoddisfatta. Avere la libertà finanziaria era una parte importante di loro che volevano andarsene.

Nonostante le notizie secondo cui Harry, 35 anni, stava lottando a Los Angeles, la coppia ha stretto un'amicizia con Adele e il Duca del Sussex ha stretto amicizia con la folla della Silicon Valley e persino con Leonardo DiCaprio, che ha incontrato al Google Camp dello scorso anno, riporta il Sunday Times. "Sono sicuro che la loro vita sociale consisterà in cene con persone di cui si possono fidare e in cui connettersi", Melanie Bromley, responsabile delle notizie per la E della NBC! canale ha detto al Sunday Times. "Saranno molto cauti nell'aprire troppo il loro circolo sociale, poiché fraternizzare con le persone sbagliate ha il potenziale per essere estremamente dannoso per la loro immagine e piani".

[Da The Sunday Times & Page Six ]

Voglio dire … che ci fa Nicholl qui? Sta cercando di dipingere Meghan come paranoico e pazzo? Perché penso che Meghan probabilmente si sentisse isolata e che ci fosse una cospirazione contro di lei, e aveva buone ragioni per sentirsi in quel modo: c'era legittimamente una cospirazione contro di lei. Il duca e la duchessa di Cambridge, i cortigiani del palazzo, persino il principe Carlo e il suo popolo, lavoravano tutti contro Meghan in varie occasioni per vari motivi.

Royals Xmas Day church

Foto per gentile concessione di Backgrid, WENN e Avalon Red.

Meghan Markle e Abigail Spencer sono visti lasciare "Cafe Boulud" nell'Upper East Side
Meghan Markle guarda Serena Williams contro Bianca Andreescu agli US Open 2019
La duchessa del Sussex visita la cucina della comunità Hubb
Il duca e la duchessa del Sussex in Irlanda
Royals Xmas Day church
Il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa del Sussex a Bristol
La Duchessa di Cambridge sta con la Duchessa del Sussex all'Abbazia di Westminster
ZB68_347887_0030
Meghan, duchessa di Sussex e HRH La contessa di Wessex partecipa al servizio nazionale di memoria al cenotafio domenica 10 novembre 2019

Commenta su Facebook