La duchessa Kate probabilmente non assumerà il patrocinio del Teatro Nazionale di Meghan

British Royals sono visti ai campionati di Wimbledon giorno 12

Se ormai non lo sapevi, tutto quello che esce da Buckingham Palace è per metà assurdo. Non sono riusciti a mettere in chiaro le loro storie su ciò che la regina Elisabetta ha deciso e quando, quando ha parlato con il principe Harry, che ha avviato quelle conversazioni, e perché tutto sembrava essere messo insieme subito dopo l'annuncio della gravidanza dei Sussex e l'intervista a Oprah rivelate. Come abbiamo sentito la scorsa settimana, Buckingham Palace non ha nemmeno informato i patrocini dei Sussex che stavano per perdere i loro clienti. Il National Theatre – il patrocinio di Meghan – è stato tenuto all'oscuro e stavano seguendo le notizie come tutti gli altri. Poi i giornalisti hanno continuato a chiamare i membri del consiglio del National Theatre per chiedere loro cosa ne pensassero:

I membri del consiglio del National Theatre erano divisi sul fatto che Meghan Markle dovesse essere costretta a rinunciare al suo patrocinio dell'organizzazione, lo specchio capisce. C'erano state "enormi differenze di opinione" sulla decisione, con i membri del consiglio divisi sul fatto che dovevano chiedere a Meghan di restare o accettare un nuovo mecenate reale, come il principe Carlo o la duchessa di Cornovaglia.

Il ruolo verrà ora trasferito a un nuovo membro della famiglia. Una fonte ha detto al Mirror: "C'è stata una grande eccitazione quando Meghan ha preso il posto della regina, ma ora è venata di una grande tristezza per la sua mancanza di azione per il teatro e l'industria nel suo complesso che ha sofferto così tanto durante il coronavirus. crisi."

Il National Theatre ha twittato: “Il National Theatre è molto grato per il sostegno offerto dalla Duchessa del Sussex durante tutto il corso del suo patrocinio. La Duchessa ha sostenuto il nostro lavoro con le comunità e i giovani in tutto il Regno Unito e la nostra missione di rendere il teatro accessibile a tutti. Come affermato da Buckingham Palace, il processo di nomina di un nuovo mecenate è in corso e sarà annunciato a tempo debito ".

[Dal Daily Mirror]

Questo risponde alla mia domanda se il National Theatre possa agire in modo indipendente e chiedere a Meghan di restare. Probabilmente avrebbero potuto, ma decisero di non combattere il Palazzo. E non capisco cosa avrebbe dovuto fare Meghan? È una pandemia. Le persone non vedranno il teatro dal vivo. Meghan avrebbe dovuto curare il coronavirus? Ad ogni modo, il Teatro Nazionale probabilmente ha deciso di accettare la decisione del palazzo perché gli era stato promesso un nuovo mecenate: la duchessa di Cambridge. O forse il conte di Wessex.

Il principe William e Kate Middleton potrebbero dover assumere più doveri reali dopo che i Sussex hanno lasciato l'azienda, è stato affermato oggi. Come parte dell'accordo, Meghan ha perso due patrocini reali concessole dalla Regina nel 2019 al National Theatre e all'Associazione delle Università del Commonwealth, rinunciando anche al suo ruolo di vicepresidente del Queen's Commonwealth Trust.

Il Sunday Times ha riferito oggi che Kate Middleton è in corsa per essere la nuova mecenate del National Theatre dopo che l'ex attrice Meghan ha perso il ruolo. Il 39enne è già mecenate della National Portrait Gallery e del V&A.

Tuttavia, è stato riferito che il conte di Wessex sarebbe una scelta più diplomatica per la posizione. Edward, 56 anni, ha già lavorato per la compagnia teatrale di Lord Lloyd-Webber alla fine degli anni '80. Ha anche lanciato la sua impresa televisiva, Ardent Productions, un'impresa televisiva, nel 1993 prima che fosse definitivamente chiusa nel 2009.

[Dal sole]

Ora si dice che il palazzo si appoggia più a Edward che a Kate, il che è piuttosto interessante. Chissà se il Palazzo è in contatto anche con il Teatro Nazionale per questo? Da un lato, Edward probabilmente amerebbe il patrocinio e farebbe un sacco di lavoro intorno ad esso. Dall'altro lato, Kate lo vuole chiaramente, ma probabilmente non sarebbe in grado di fare nulla per "risolvere" la pandemia e la crisi del teatro dal vivo. Inoltre, Kate è pigra da morire. Non so da che parte andranno!

Meghan, la duchessa del Sussex oggi visita il National Theatre di Londra SE1. La duchessa è la protettrice del National Theatre.

Il conte e la contessa di Wessex visitano la fattoria di Vauxhall City

Il Duca e la Duchessa di Cambridge, il Conte e la Contessa di Wessex arrivano a Wi

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid e WENN.

Meghan, la duchessa del Sussex oggi visita il National Theatre di Londra SE1. La duchessa è la protettrice del National Theatre.
Il conte e la contessa di Wessex visitano la fattoria di Vauxhall City
Il Duca e la Duchessa di Cambridge, il Conte e la Contessa di Wessex arrivano a Wi
Meghan Markle incinta mostra il suo pancione al National Theatre di Londra
Meghan Markle incinta mostra il suo pancione al National Theatre di Londra
British Royals sono visti ai campionati di Wimbledon giorno 12
La duchessa di Cambridge visita l'Università di Derby
La famiglia reale ringrazia i lavoratori chiave al Castello di Windsor
La duchessa del Sussex fa la sua prima visita al Teatro Nazionale