La dottoressa Phil ha intervistato Natalia Grace, la ragazza ucraina che una famiglia ha adottato e accusata di mentire sulla sua età

Il Dr. Phil trarrà vantaggio da chiunque. Ma soprattutto sta sfruttando il suo pubblico di buffoni che pensano di essere davvero un dottore, o quelli che non riescono a distogliere lo sguardo dal caos e bramano di vedere un momento "Cash me ousside" . Non so se il suo prossimo ospite finirà con un tormentone e una carriera rap , ma sarà sicuramente qualcosa da testimoniare.

Il dottor Phil ha convinto Natalia Grace a sedersi nella sua scatola di sfruttamento. È la ragazza ucraina che è stata adottata da una famiglia dell'Indiana, ha cambiato il suo certificato di nascita per dire che ha 22 anni e che poi è rimasta in un appartamento mentre si trasferivano in Canada. I genitori stanno affrontando accuse, ma sostengono che Natalia Grace non era la bambina di 8 anni che pensavano di aver adottato ed era davvero un adulto intrigante che mentiva loro sull'essere un bambino e ha cercato di ucciderli! (Inserire qui il riferimento orfano obbligatorio.)

La gente dice che il dottor Phil senza scrupoli continua a non avere scrupoli e sta parlando con la ragazza al centro della storia "Is-She / Isn't-She A Murderous Adult Woman?" . L'intera storia è stata raccontata da Michael K e Allison nel podcast di Dlisted , ma ecco il rapido retroscena: Michael Barnett e sua moglie Kristine hanno adottato una bambina, Natalia , ucraina che ha una forma di nanismo chiamata spondyloepiphyseal. Michael ha raccontato alcune volte la storia dell'adozione, raccontando a Morning Show del mattino che un'agenzia di adozione li ha contattati dopo una mancata adozione da Haiti a causa del terremoto.

Sembra che Natalia abbia iniziato a mostrare strani segni della merda strana / sociopatica, come se si mettessero le zecche sulle scale e trovassero dei coltelli sotto il letto. Sostiene che Natalia avrebbe cercato di danneggiare la famiglia – una volta gettando nel traffico le cose dei loro figli – e presumibilmente disse ai suoi genitori adottivi:

"Sto cercando di uccidere i ragazzi."

Quindi la sua età è stata cambiata legalmente dopo una serie di valutazioni psichiatriche e fisiche che l'hanno determinata ad avere 22 anni e ha vissuto da sola. I Barnetts, che ora sono divorziati, affermano di averla controllata di tanto in tanto. Ma altri test sostengono che Natalia è davvero una bambina e sua madre biologica afferma che oggi ha davvero 16 anni. I Barnetts furono accusati di abbandono di minori.

Quindi, chiaramente, dobbiamo ascoltare l'altro lato di questo casino e il Dr. Phil è quello che ce lo dà. Questo giovedì, Natalia e la sua nuova famiglia saranno ospiti del Dr. Phil e lei lo dirà dalla sua parte. Dice che non è una donna adulta che ha cercato di uccidere la sua famiglia adottiva, ed è in realtà una ragazza di 16 anni.

In tipico stile Dr. Phil: l'anteprima promette di darti tutte le informazioni e il tè caldo direttamente da Natalia mentre contemporaneamente mostra assolutamente zero clip dei suoi discorsi e invece riempie il promo con domande rapide e aggressive del Dr. Phil che sono pensate essere " profondo " o " stimolante ", ma sembra solo che urli ponderazioni ovvie.

Kristine Barnett ha venduto la sua storia a The Daily Mail, quindi ho capito che anche Natalia Grace vuole ottenere un assegno mentre racconta la sua parte, ma il dottor Phil!?! Se ha davvero 16 anni, metterla di fronte alla faccia del Dr. Phil è sicuramente una forma di abuso di minori.

Foto: Dr. Phil – PROPRIO Network