La donna viene molestata dalla famiglia del bambino adottivo quando cambia il suo nome, risponde di scatto dicendo loro che il nome non era appropriato

Avere il proprio bambino e adottarne uno sono due esperienze molto diverse, ma ognuna ha le proprie gioie e sfide. Un passaggio che molto probabilmente mancherà ai genitori adottivi è la scelta del nome e la decisione su come chiamare il proprio figlio.

Molto probabilmente è la formulazione corretta in quanto i genitori potrebbero voler scegliere un nuovo nome per il loro bambino, soprattutto se stanno adottando un bambino e se il nome precedente ha delle connotazioni negative e possono farlo. Tuttavia, quando questa donna ha cambiato il nome di suo figlio, i genitori biologici erano piuttosto arrabbiati e la situazione è peggiorata un po' con le persone che si sono arrabbiate e ora pensa di essere stata troppo dura.

Maggiori informazioni: Reddit

La donna ha cambiato il nome del figlio adottivo e ha dovuto chiudere i social media a causa delle molestie

Crediti immagine: Massive (non l'immagine reale)

The Original Poster (OP) ora è una mamma per 3 bambini, ma l'ultima aggiunta alla famiglia è stata adottata. La famiglia non aveva intenzione di farlo, ma le circostanze della vita hanno portato il bambino tra le loro braccia. Il ragazzo era solo un neonato quando Sue, la cugina del marito di OP, glielo diede perché lei e il padre del bambino John soffrivano di dipendenza e non potevano prendersi cura di un bambino.

Questa doveva essere una decisione temporanea fino alla guarigione dei genitori, ma dopo 2 anni senza alcun risultato, e anche senza alcuno sforzo visibile, OP e suo marito hanno deciso di adottare ufficialmente il bambino, soprattutto perché i suoi genitori biologici non mostravano alcun interesse né nella loro guarigione né nel loro bambino.

La donna non aveva in programma altri figli dopo le sue 2 figlie, ma è felice di aver adottato suo figlio

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

Dopo che il ragazzo è stato ufficialmente adottato, la mamma ha voluto anche cambiare ufficialmente il suo nome poiché lei e suo marito non lo hanno mai chiamato comunque con il suo nome di nascita. Era perché il bambino prendeva il nome dal fratello di John, morto dopo un'overdose avvenuta mentre Sue era incinta del bambino nella storia.

La mamma non pensava che fosse appropriato a causa del suo retroscena. Immaginava che non sarebbe stato piacevole per lui dire agli altri da chi aveva preso il nome, quindi i nuovi genitori hanno registrato il secondo nome del ragazzo come nome, che è il nome del nuovo papà e del nonno di Sue. Con il suo secondo nome, i genitori hanno onorato il padre di OP, che si è innamorato di suo nipote a prima vista.

I genitori biologici del ragazzo sono il cugino del marito e il suo ragazzo, ma a causa di problemi di dipendenza non hanno potuto crescere il figlio

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

È stato deciso che la donna e suo marito si sarebbero occupati temporaneamente del bambino fino a quando i suoi genitori non si fossero ripresi

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

Quando la famiglia di John lo ha scoperto, erano furiosi e stavano facendo esplodere i social media dell'OP, insultandola e degradandola. Tieni presente che questa famiglia non ha legami di sangue né con l'OP né con suo marito. A un certo punto la donna ne aveva avuto abbastanza e si è tirata indietro.

Era dura, chiamando il fratello morto per i suoi crimini e la sua vita piena di vizi. Qualcuno direbbe che è inappropriato parlare così di morti, ma lei sentiva di avere il diritto di difendersi anche se suo marito pensava di essere andata troppo oltre.

Quando Bored Panda è entrata in contatto con la donna, ci ha detto che conosceva la storia del fratello morto perché ha visto la polizia e i rapporti del tribunale e ci ha detto che “Ci sono ragioni per cui il CPS ha arrestato il bambino ALLA NASCITA. Lo abbiamo ricevuto perché siamo stati avvicinati dopo che un altro membro della famiglia di mio marito ci ha suggerito come soluzione”.

Tuttavia, ciò non è mai accaduto e i genitori temporanei hanno adottato ufficialmente il bambino, che è stato affidato alle loro cure per 2 anni

Crediti immagine: Patrick Connelly (non l'immagine reale)

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

La donna ci ha anche detto che non sa per certo se i genitori siano solo arrabbiati per il fatto che abbia cambiato il nome del bambino o perché lo abbia adottato: “Non abbiamo avuto contatti con loro da quando li ho fatti rimuovere dalla polizia dalla mia proprietà. A quel punto chiedevano il loro bambino ma non si preoccupavano di andare a nessuna delle visite programmate prima o dopo”.

Quello che è certo è che i genitori biologici sanno che l'OP ha adottato il loro bambino. “Il bio papà e la bio mamma sono stati entrambi notificati con documenti legali. Nessuno dei genitori bio ha presentato obiezioni legali durante il processo. Non hanno risposto né riconosciuto nulla. Ma sono stati legalmente notificati".

Prima di allora, ogni interazione tra le famiglie avveniva via telefono e si incontravano solo una volta in ospedale sotto la supervisione della sicurezza e del CPS. Successivamente, l'OP e la sua famiglia "si sono allontanati dopo aver ottenuto l'affidamento a causa sia delle nostre preoccupazioni per la loro precedente ostilità che del rifiuto di fare qualsiasi cosa per il beneficio o la sicurezza del bambino".

I nuovi genitori hanno deciso di cambiare il suo nome poiché prendeva il nome dal fratello del padre biologico morto per overdose

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

Ma poi sono iniziate le molestie. A far saltare in aria i social di OP sono stati la famiglia di John, la famiglia del fidanzato del cugino che non è legato al sangue né all'OP né al marito o è nella loro cerchia di amici: "Poi all'improvviso la madre del bio papà si è accorta o ha scoperto , o altro. Ha radunato le truppe della loro famiglia da qualunque fogna e trabocchetto si trovassero e hanno condotto la loro campagna sui miei social media e nei messaggi". Tuttavia, i genitori biologici non hanno mai fatto uno sforzo per contattare l'OP.

La mamma ha voluto chiarire: “Nonostante le accuse, non avevamo voglia di avere più figli. Né per furto, adozione né nascita. Non l'abbiamo cercato. Non l'abbiamo pianificato". Lei e suo marito si stavano davvero godendo il palcoscenico della loro vita quando le loro figlie avevano bisogno di meno cure poiché sono più grandi e stanno già pensando al college.

Ma allo stesso tempo, è felice di come è andato tutto a finire. “4 anni fa avrei riso e detto che dovevi essere sballato, ma ora… Mio figlio è un regalo che non sapevo di volere e ora non riesco a immaginare la vita senza di lui. Non sapevamo che alla nostra piccola famiglia mancasse un pezzo così importante finché non è entrato nella nostra vita e l'ha riempita".

Quando la famiglia del ragazzo del cugino lo ha scoperto, ha molestato la mamma adottiva e alla fine lei ha risposto di scatto

Crediti immagine: u/Any-Blacberry-5557

La donna ha fatto notare che il fratello morto non ha vissuto una vita onorevole, quindi non meritava di essere ricordato dando il nome al nipote

Crediti immagine: Mark Evans (non l'immagine reale)

Le persone nei commenti hanno convenuto che il commento della donna era duro e che la dipendenza non è una questione di scherzo perché ci vuole vite, come è successo con il fratello di John. Allo stesso tempo, hanno sottolineato che il bambino è già legalmente suo e del marito, quindi se vogliono cambiargli il nome, possono farlo e non dovrebbero essere molestati dai genitori biologici che non lo hanno fatto mostrare alcun interesse ad essere dei veri genitori fino ad allora.

Vorremmo sapere cosa ne pensi della storia e del commento che la donna ha fatto sul fratello morto di John. Pensi che fosse giustificata perché veniva molestata? Pensi che fosse possibile ignorarlo, visto che le persone che la molestavano erano imparentate con il figlio adottivo? Ci piacerebbe sentire le tue opinioni nei commenti!

I redattori hanno sostenuto la mamma e potrebbero giustificare la sua reazione anche se è stata dura

Il post La donna viene molestata dalla famiglia del bambino adottivo quando cambia il suo nome, risponde dicendo loro che il nome non era appropriato è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)