La donna ricrea abiti per mostrare i doppi standard delle tendenze della moda, ma non tutti ne sono convinti

Incontra Brooklyn Allen, un lavoratore part-time di 23 anni al dettaglio e appassionato di social media part-time.

Di recente, Brooklyn ha visto un certo numero di donne magre partecipare a una tendenza su TikTok in cui hanno ricreato i look popolari di Pinterest. Così ha deciso di partecipare lei stessa.

"Sono sicuro di non essere stata la prima persona plus-size a farlo, ma sentivo che con il mio tipo di corpo e la mia taglia specifici, avrei potuto aiutare molti dei miei follower a capire che possono indossare tutto ciò che vogliono e avere un bell'aspetto farlo ", ha detto Allen a BuzzFeed .

Maggiori informazioni: TikTok | Instagram

Crediti immagine: brooklyn.dallen

Crediti immagine: brooklyndallen

Il suo TikTok ha già oltre un milione di visualizzazioni

@brooklyndallen vi amo ma ho detto quello che ho detto #WidenTheScreen #plussize #fashion #style #pinterest Kiss Me More (feat. SZA) – Doja Cat

Nel video, Brooklyn spiega che "le manca l'accessorio chiave che rende questi abiti così desiderabili e perfetti per la società, e cioè la pancia piatta"

Crediti immagine: brooklyndallen

Crediti immagine: brooklyndallen

"Quando mi riferisco a un ventre piatto come accessorio, non sono in alcun modo meschino o amareggiato!" Brooklyn ha spiegato. “Sono completamente d'accordo con le donne magre che usano quello che hanno, ma voglio solo che le persone capiscano che non è lo stesso per le donne grasse. I nostri stomaci grassi sono sistematicamente considerati un'imperfezione, mentre uno stomaco magro è qualcosa che la società vedrebbe come un'elevazione di un vestito ".

Allen pensa che "le donne grasse non hanno il privilegio di accessoriare con il loro stomaco grasso a meno che non vogliano sguardi fissi e commenti maleducati".

Crediti immagine: brooklyndallen

Crediti immagine: brooklyndallen

Brooklyn mira a evidenziare quello che lei crede essere un doppio standard nel mondo della moda che "ha a che fare molto con la fobia sistemica".

"Non mi piace più la parola 'lusinghiero', perché ho notato che ciò che è considerato 'lusinghiero' sulle donne grasse è l'abbigliamento che nasconde i nostri corpi", ha detto. “Le donne grasse sono state ridicolizzate per secoli per aver indossato top corti, gonne corte / pantaloncini e qualsiasi cosa che mostri la pelle. Mentre le donne magre sono celebrate con questi capi perché mettono in mostra i loro corpi magri, cosa in cui non c'è niente di sbagliato, sarebbe semplicemente bello non essere trattata diversamente come una donna grassa ".

Crediti immagine: brooklyn.dallen

Quando si tratta di TikTok nel suo insieme, Brooklyn pensa che la piattaforma abbia fatto molto bene e molto male per il movimento di positività del corpo. “Dal lato positivo delle cose, ho incontrato alcune delle persone più amorevoli e accoglienti che ora considero amici. E per di più, ho un seguito così straordinario che mi colpisce davvero e mi riguarda! "

"D'altra parte, penso che TikTok abbia spinto molte donne che a malapena sarebbero state classificate come di media taglia in prima linea nel movimento, che non è ciò per cui il movimento è stato creato. Naturalmente, tutti possono essere positivi per il corpo, ma penso che sia importante per i creatori di corporatura più piccola sostenere le donne che si trovano sul lato più ampio dello spettro e spingere per la loro rappresentazione ".

Crediti immagine: brooklyn.dallen

"Il movimento positivo per il corpo è stato avviato da donne grasse di colore e aveva lo scopo di dare loro rappresentazione perché a loro manca (ndr)!" Ha detto Brooklyn. "Penso che abbiamo un sacco di lavoro da fare con il mettere i corpi per cui questo movimento è stato creato come il volto del movimento, elevandoli davvero e dando loro la rappresentazione che meritano."

La donna spera che le persone le portino via l'idea che tutti i corpi dovrebbero avere accesso alla moda.

"Voglio davvero solo che le mie donne taglie forti capiscano che possiamo indossare quello che vogliamo, e che le donne magre che mi seguono capiscano da dove vengo, che non le sto mai attaccando personalmente e che capiscano il loro privilegio e usalo per difendere le donne plus-size ", ha aggiunto.

Crediti immagine: brooklyn.dallen

Ecco cosa hanno detto le persone sui TikToks di Brooklyn

Il post Woman Recreates Outfits To Show The Double Standards Of Fashion Trends, But Not Everyone's Convinced è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)