La donna condivide una registrazione di uno scoiattolo che mangia ed è solo pura innocenza che solo gli animali hanno

Dani Connor, zoologa e fotografa naturalista di Londra, Regno Unito, vive nel nord della Svezia da soli tre mesi, ma si è già messa in un'avventura.

Recentemente è diventata una mamma temporanea per quattro piccoli scoiattoli rossi dopo che la loro mamma è stata purtroppo investita da un'auto. Le piccole creature hanno già imparato a fidarsi di lei e persino a riconoscere la voce di Dani.

Mentre rimangono allo stato brado, il fotografo li visita ogni giorno e non solo si assicura che abbiano molto da mangiare e da bere, ma li cattura anche crescendo. Durante uno dei servizi fotografici, Dani ha avuto l'idea di registrare uno dei bambini che sgranocchiavano. Accostò il microfono e nacque lo scoiattolo più adorabile ASMR. La clip ha già oltre 12 milioni di visualizzazioni su Twitter e il numero continua a salire.

Maggiori informazioni: pocketpalsapp | Facebook | Instagram | cinguettio

Guarda l'adorabile video ASMR dello scoiattolo di seguito

Tutto è iniziato quando Dani si è particolarmente affezionato a uno scoiattolo rosso. "L'ho chiamata Remy mentre il suo viso mi ricordava il topo di Ratatouille ", ha detto a Bored Panda . "È sempre stata il primo scoiattolo rosso a testare le mie configurazioni fotografiche."

Due settimane fa, Dani ha trovato il suo corpo vicino alla strada dopo che Remy è stata ferita a morte da un'auto. “Ero devastata, non solo era la mia scoiattolo preferita, ma da qualche parte nella foresta, aveva uno scarico pieno di kit o piccoli scoiattoli. Poi sono andato nella foresta a cercare il drey, è stata una missione impossibile ”, ha ricordato Dani. “Sono stato molto fortunato a trovare dove erano gli scoiattoli! Ho parlato con diversi santuari della fauna selvatica e il consiglio che mi è stato dato era che gli scoiattoli sono troppo piccoli per sopravvivere da soli e se la loro madre è stata uccisa da un'auto, devono essere catturati e allevati in cattività. Ho osservato i piccoli scoiattoli ed ero così felice di vederli mangiare il cibo che li avevo lasciati, ho deciso che se hanno i denti e possono mangiare, dovrebbero poter sopravvivere in natura. " Da allora, Dani è andato nella foresta per 4-6 ore ogni giorno e si è avvicinato molto agli scoiattoli.

Anche la fotografa naturalista che l'ha catturata ha condiviso una storia, spiegando come si è avvicinata così tanto al piccolo amico

Il badante del fotografo in genere va nella foresta nel primo pomeriggio. Gli scoiattoli di solito dormono ancora. Grido "piccoli scoiattoli" quando cammino nella foresta e loro scendono. Nutro loro semi di girasole, arachidi, mela e pera e do loro molta acqua. Dopo alcune ore con loro, di solito risalgono sull'albero per dormire ", ha spiegato Dani.

Crediti immagine: DaniConnorWild

Dani pensa che le creature cresceranno per essere completamente autosufficienti e saranno in grado di alimentare il loro cibo in 3-4 settimane. “Impareranno a vivere da soli. Gli scoiattoli sono animali altamente adattabili. Li ho già visti immagazzinare cibo nella cache e nessuno ha insegnato loro questo comportamento: imparano dall'istinto, dalla prova e dall'errore. ”

Gli scoiattoli hanno avuto un brutto inizio nella vita, ma qualcosa mi dice che con una mamma affidataria così devota andranno bene.

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook