La donna condivide tutti i crimini commessi nonostante non abbia precedenti penali per illustrare il privilegio bianco

Krista Vernoff è uno sceneggiatore televisivo, showrunner, produttore esecutivo e regista, noto per aver diretto il dramma medico Grey's Anatomy. È anche bianca. Che, secondo la stessa Vernoff, è stata la sua più importante circostanza attenuante ogni volta che si è messa nei guai.

Quindi, per difendere la polizia, Vernoff ha twittato tutte le volte che è sfuggita alle conseguenze a causa della sua razza. Dalla guida ubriaca e il furto di beni per migliaia di dollari al pestaggio delle persone, la donna ha condiviso tutto e ha persino ispirato altre persone a fare lo stesso.

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Crediti immagine: KristaVernoff

Vernoff ha detto di essere stata ispirata a condividere le storie dopo aver appreso delle sparatorie fatali di Rayshard Brooks , che è stato colpito durante una lotta con la polizia di Atlanta dopo essere stato trovato a dormire nella sua auto nella corsia di un Wendy.

Vernoff, parlando del privilegio dei bianchi, avrebbe probabilmente stretto un accordo con Frances E. Kendall, Ph.D. , un consulente per il cambiamento organizzativo specializzato in questioni di diversità e privilegio bianco. Kendall pensa che questo argomento sia estremamente difficile da discutere per la gente bianca perché molti di loro non si sentono potenti o come se avessero privilegi che altri non hanno. "È un po 'come chiedere ai pesci di notare l'acqua o gli uccelli per discutere dell'aria", ha scritto Kendall. "Per coloro che hanno privilegi basati sulla razza o sul genere o sulla classe o sull'abilità fisica o sull'orientamento sessuale o sull'età, è semplicemente – è normale."

Kendall pensa che i bianchi possano – e dovrebbero – provare a impegnarsi in conversazioni sul loro privilegio più spesso. “Mentre le persone di colore comprendono la necessità di poter leggere il sistema bianco, quelli di noi che sono bianchi sono in grado di vivere la nostra vita conoscendo ben poco delle esperienze delle persone di colore. Comprendere il razzismo o il candore è spesso un esercizio intellettuale per noi, qualcosa su cui possiamo lavorare per un periodo di tempo e poi andare avanti, piuttosto che essere centrale per la nostra sopravvivenza. ”

Quindi, cari lettori, facciamo proprio questo; parliamo di privilegio bianco nei commenti. Attendiamo con impazienza i tuoi pensieri sull'argomento.

Anche altre persone hanno iniziato a condividere esperienze simili

Crediti immagine: oprman

Crediti immagine: RaghunathAnand

Crediti immagine: tstandlickwl_20

Crediti immagine: tstandlickwl_20

Crediti immagine: ProfitRod

Crediti immagine: reidspr

Crediti immagine: jadarenee

Crediti immagine: Harwood4Pat

Crediti immagine: BoxingTrainer1

Crediti immagine: Rainbowpatriot1

Crediti immagine: joe_nca

Crediti immagine: HouseofSedgeNB

Crediti immagine: theeclectictech

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook