La Disney ha rinviato una serie di film tra cui “West Side Story” di Steven Spielberg

Sono giorni come oggi in cui mi manca di più sottrarmi a tutte le mie responsabilità e prendermi per un subdolo matinée. Purtroppo, non è solo un'opzione in questo momento e Dio sa quando sarà di nuovo. Variety conferma che non c'è davvero alcun motivo per cui qualcuno metta il proprio telefono in modalità aereo in qualsiasi momento presto da quando la Disney (che possiede quasi tutto), ha posticipato un intero gruppo di date di uscita nelle sale, la maggior parte al prossimo anno. Sebbene sia decisamente una " cattiva notizia per il settore fieristico ", almeno concede agli spettatori un intero anno per dimenticare quelle fastidiose accuse di aggressione sessuale contro Ansel Elgort perché West Side Story dovrebbe uscire il prossimo dicembre.

Rapporti di varietà:

La Disney ha posticipato di diversi mesi l'uscita di blockbuster autunnali come “Black Widow” della Marvel, “West Side Story” di Steven Spielberg e “Death on the Nile” di Kenneth Branagh. I risultati sono una brutta notizia per il settore fieristico, che deve affrontare forti venti contrari dopo la chiusura da mesi a causa del coronavirus.

Lo studio ha mantenuto la data di uscita di fine novembre di "Soul" della Pixar, sorprendendo alcuni nel settore che si aspettavano che il film animato per famiglie si sarebbe spostato in un secondo momento o sarebbe uscito su Disney Plus. Le mosse hanno innescato una cascata di turni di distribuzione che sconvolgeranno il panorama teatrale per mesi. Altre uscite Marvel, come "Shang Chi e la leggenda dei dieci anelli" e "Eternals" debutteranno tutte più in profondità nel 2021. La data di uscita della Disney cambia quasi del tutto, ma garantisce che i ricavi al botteghino quest'anno raggiungeranno un punto più basso – gli analisti hanno già previsto che i ricavi interni diminuirebbero tra il 70% e l'80% a causa della pandemia.

Perché mi sento come se non avrò mai più la soddisfazione di tirare indietro la testa e zittire velenosamente un figlio di puttana? Ora che Deep Water è stato trasferito da novembre di quest'anno ad agosto del prossimo, gli amanti sfortunati Ben Affleck e Ana de Armas dovranno lavorare il doppio del tempo per mantenere la magia viva (e credibile) fino ad allora. Ma ancora una volta, questi ritardi sono positivi. La stessa Black Widow , Scarlett Johansson , ha ora fino a maggio 2021 (originariamente previsto per il 6 novembre 2020) per mettere a punto quell'accento russo per le correzioni di post-produzione, per esempio.

A causa della natura interconnessa del Marvel Cinematic Universe, la mossa di "Black Widow" ha spostato indietro le altre puntate del franchise di supereroi. "Eternals", un'avventura a fumetti su una razza aliena superpotente, debutterà il 5 novembre 2021. In precedenza era datato 12 febbraio 2021. Chloé Zhao ha diretto il film, con Angelina Jolie, Richard Madden, Gemma Chan e Kumail Nanjiani.

Merda, quando torneremo al cinema, avrò i denti dei vecchi e non sarò nemmeno in grado di godermi i popcorn fatti in casa che mi intrufolo con la borsa.

Foto: 20th Century Fox