La deposizione di Ghislaine Maxwell di 465 pagine è uscita

Solo un paio di giorni dopo che un giudice ha finalmente sputato alle ripetute mosse di Ghislaine Maxwell per mantenere una sua testimonianza del 2016 agli occhi del pubblico, è stato rilasciato, il che significa che diversi giornalisti hanno alzato le palpebre con stuzzicadenti per non perdere nulla mentre ripassare ogni bugia avvolta dallo smegma che le è saltata fuori dalla lingua demoniaca. Finora, sembra che Ghislaine abbia evitato le domande come se le domande fossero una donna maggiorenne e lei fosse Jeffrey Epstein . Sembra anche che il trucco più difficile, oltre al buco del geyser delle bugie che Ghislaine chiama bocca, è la barra nera. I nomi di molti dei potenti amici di Epstein sono oscurati. Il diavolo lavora sodo, ma gli avvocati dell'élite lavorano di più per tenere i nomi dei loro clienti fuori dalla bocca di Ghislaine, sulla carta comunque.

La deposizione è avvenuta a causa di una causa con cui Virginia Giuffre ha colpito Ghislaine nel 2015. Virginia lavorava al Mar-A-Lago di Donald Trump e ha affermato che Ghislaine l'ha incontrata lì e l'ha reclutata nel giro di traffico sessuale di Epstein quando aveva 16 anni. Virginia ha detto di essere stata trasferita al principe Andrew e Alan Dershowitz e che Ghislaine l'ha curata. Ghislaine ha negato le accuse di Virginia, quindi Virginia ha citato in giudizio la cagna. Si sono stabiliti nel 2017 per milioni.

Anna Faris ha giocato a lungo come idiota, ma non ha un cazzo su Ghislaine. Perché per anni, Ghislaine ha fatto la stupida quando si tratta dell'anello del traffico sessuale di Epstein. E nella sua deposizione, nega di essere il suo principale reclutatore e di curare le ragazze minorenni. Ghislaine afferma di aver lavorato per Epstein dal 1992 al 2009 circa e che era una specie di manager di casa, che si prendeva cura delle sue diverse case. Gli avvocati di Virginia hanno sollevato specifiche vittime minorenni e Ghislaine ha continuato a comportarsi come se non sapesse un cazzo, tramite The Daily Beast :

In una sezione inquietante della deposizione, a Maxwell è stato chiesto se fosse a conoscenza del fatto che Epstein avesse avuto un contatto sessuale con una vittima che aveva solo 13 anni. Maxwell ha risposto solo: "Sarei molto scioccato e sorpreso se fosse vero".

Altrove, Maxwell è stato interrogato su una presunta vittima di 14 anni. "Prima di tutto, non saprei dirti quanti anni aveva, non [sembrava] una bambina, lascia perdere", scattò.

Ha anche negato di aver ottenuto un visto per l'ingresso di una terza vittima nel paese. Ma quando gli è stato chiesto se Epstein avesse organizzato il visto, Maxwell ha risposto: “Non so cosa abbia fatto Jeffrey. Non posso testimoniare quello che ha fatto Jeffrey. " Successivamente, a Maxwell è stato chiesto di nuovo: "Hai fornito assistenza per ottenere visti per ragazze straniere di età inferiore ai 18 anni?"

"Non ho mai partecipato ad aiutare persone di qualsiasi età a ottenere visti", ha risposto.

Secondo Virginia, Ghislaine le ha mostrato come fare "massaggi erotici", l'ha addestrata su come reclutare altre ragazze sul ring e ha abusato di lei. Ghislaine ha negato tutto ciò, definendo Virginia una bugiarda. Ghislaine ha aggiunto di non aver mai visto ragazze minorenni sull'isola caraibica di Epstein (alias Pedo Island) e che ha visto solo donne adulte fargli un massaggio. E ha rifiutato di rispondere se crede che Epstein abbia violentato le ragazze, ed è passata da " presunta " ragazza minorenne violentatrice a molestatrice da tavolo picchiando il tavolo quando le è stato chiesto se Epstein "ha fatto sesso " con Virginia. Sembra un momento del tipo " NON PUOI MANEGGIARE LA VERITÀ" visto attraverso gli occhi di Lucifero, tramite Pagina Sei :

Maxwell schivò la domanda, dicendo che poteva rispondere solo alle bugie che Giuffre aveva detto su di lei, non alle bugie che aveva detto su un'altra persona. Poi apparentemente è esplosa su tutte le furie e ha accusato Giuffre e il suo team legale di aver diffuso bugie su di lei e sul suo amico di vecchia data Epstein sulla stampa. "Siamo tutti d'accordo qui, tutti voi seduti qui che le bugie che avete perpetrato alla stampa che lei aveva 15 anni e dovremmo tutti essere d'accordo ora che è falso", ha sbraitato.

"Una bugia che è stata perpetrata tra tutti voi per rendere la storia più emozionante, possiamo essere d'accordo su questo?" Maxwell ha detto. McCawley ha quindi interrotto la deposizione per mettere a verbale che Maxwell aveva battuto sul tavolo.

Anche Ghislaine non ricorda di aver incontrato Virginia a Mar-A-Largo, anche se c'è un'e-mail tra lei ed Epstein che afferma il contrario. E ha evitato una domanda sull'assumere Virginia come massaggiatrice per Epstein, tramite The Daily Beast:

"Virginia Roberts [Giuffre] si è dimostrata una massaggiatrice e si è invitata a venire a fare un massaggio", ha testimoniato Maxwell. “Non sto facendo questa domanda. Ti sto chiedendo se l'hai invitata a venire a casa di Jeffrey Epstein quando aveva meno di 18 anni ", incalzò l'interrogante. “Ancora una volta, ripeto, era una massaggiatrice e nella forma e come lavoro, dovevo avere persone che lui voleva per varie cose, incluso il massaggio. È venuta come massaggiatrice. "

Per quanto riguarda il principe Andrew, ha fatto eco alla sua affermazione di non aver mai incontrato Virginia e ha negato di averli presentati, anche se c'è quella foto di tre di loro insieme . Page Six dice che a Ghislaine è stato anche chiesto del momento in cui sia Ghislaine che Epstein avrebbero molestato Virginia con un burattino del principe Andrew mentre Andrew molestò un'altra presunta vittima:

Maxwell è stato anche interrogato su un bizzarro incidente con un burattino: la socialite ed Epstein avrebbero usato una marionetta che sembrava il principe per brancolare Giuffre, mentre allo stesso tempo il reale palpeggiava un'altra giovane donna seduta sulle sue ginocchia. "Hai usato quella caricatura per mettere la mano della caricatura sul seno [REDATTO]?" hanno chiesto gli avvocati a Maxwell. "Non ricordo", ha risposto. "Ricordo il burattino ma non ricordo nulla intorno al burattino."

Come ho detto sopra, Ghislaine non sputa molte risposte reali nella sua deposizione e improvvisamente è venuta giù con l'amnesia non ricordando convenientemente molto, ma è tutto qui se vuoi vagliarlo. I documenti hanno fatto un buon lavoro nel proteggere un gruppo di uomini potenti:

Ghislaine è attualmente in prigione, in attesa che il processo inizi il 12 luglio 2021. È stata accusata di adescamento di minori, traffico sessuale di bambini e falsa testimonianza per aver mentito sotto giuramento (durante questa deposizione e un'altra). Rischia fino a 35 anni di carcere se condannata per tutte le accuse. Alcuni pensano che Ghislaine accetterà un patteggiamento per salvarsi da 35 anni di prigione. Quindi vedremo se si riprenderà miracolosamente da un caso degli IDontRemembers e si rivolterà contro tutti, compreso il burattino del principe Andrew. Anche se, scommetto che il burattino del principe Andréj si è già tirato fuori dalla sua miseria mettendosi attraverso un taglialegna.

Pic: YouTube