La coppia del “nido vuoto” viene chiamata idiota per non aver permesso ai bambini di un amico di entrare perché considerano la loro casa non sicura per i bambini

I bambini piccoli si mettono nei guai tutto il tempo, quindi per ridurre al minimo il rischio, i genitori devono evitare che si verifichi qualsiasi situazione pericolosa a cui possono pensare, soprattutto nelle loro case, poiché dovrebbe essere uno spazio sicuro in cui stare. Significa tenere i coltelli dove i bambini non possono raggiungerli, conservare i prodotti chimici con cui pulisci la casa in un posto che non penserebbero di cercare, coprire le prese, ecc. È stress e lavoro aggiuntivi, ma deve essere fatto.

Come dovrebbe essere liberatorio quando i tuoi figli saranno grandi e potrai finalmente creare uno spazio abitativo senza preoccuparti di queste precauzioni. Una donna su Reddit sembra essere felice di aver cresciuto i suoi figli e di aver avuto l'opportunità di vivere con suo marito in quella che considerano una casa da sogno; tuttavia, non è affatto sicuro per i bambini. Questo è il motivo per cui non permette ai suoi amici di portare i loro figli a casa sua, il che provoca tensione nel gruppo di amici, quindi ha iniziato a chiedersi se fosse troppo tesa.

Maggiori informazioni: Reddit

La coppia ha fatto di tutto per la propria casa perché non avevano bisogno di privarsi delle cose che gli piacevano ma sarebbero pericolose per i bambini

Crediti immagine: Travel4Brews (non l'immagine reale)

The Original Poster (OP) che ha scelto il nome ThereRcatseveywhere su Reddit descrive se stessa e suo marito che vivono senza figli come "una grande esperienza". La parte interessante è che la coppia non aveva bisogno di pensare a cosa è sicuro e cosa non è sicuro per i bambini con cui stare in giro quando creano la loro nuova casa.

La loro casa ha un piccolo bar nella loro sala giochi e una piscina. Le loro stanze sono decorate con opere d'arte costose e hanno un cane che non è stato addestrato per essere un cane di famiglia, ma più un cane da lavoro.

Alcune persone hanno frainteso il significato di bitesport e non è nulla di illegale. È uno sport per cani che mette alla prova le capacità di tracciamento, obbedienza e protezione dei cani ed era originariamente pensato per le razze da protezione tedesche come Boxer, Dobermann, Riesenschnauzer e Rottweiler. Ora lo sport è dominato dai pastori tedeschi e dai malinois belgi, tutti abbastanza grandi.

Ecco perché tutti i loro incontri di amici a casa loro sono solo per adulti, ma un'amica continua a chiedere di portare i suoi figli mentre lotta per trovare una baby sitter

Crediti immagine: u/ThereRcatseveywhere

Non solo, la coppia ha armi da fuoco a casa loro e una barra magnetica piena di strumenti affilati. Tutte queste caratteristiche rendono la casa non molto sicura per i bambini, ma la coppia non ha nulla di cui preoccuparsi per la maggior parte perché ospitano solo feste per adulti e si fidano che i loro amici siano al sicuro.

Tuttavia, alcuni dei loro amici stanno ancora crescendo i loro figli e uno di loro continua a insistere per portare i suoi tre figli a casa dell'OP. Hanno 6, 8 e 13 anni e l'OP va d'accordo con loro.

Non le dispiace venire a casa dell'amico quando i bambini sono a casa o quando li porta a casa di altri amici quando questi ospitano le loro riunioni. Non le piacciono i bambini e li ha persino guardati per l'amica a casa sua. L'unica preoccupazione che ha l'OP è la sicurezza dei bambini.

I proprietari sono preoccupati per la sicurezza dei bambini perché hanno una piscina, tengono armi da fuoco e una collezione di coltelli a casa loro, quindi si rifiutano di lasciarli

Crediti immagine: u/ThereRcatseveywhere

La mamma ha cercato di convincere l'OP che i più grandicelli potessero occuparsi dei più piccoli, ma il padrone di casa non è convinto. Sa che se dovesse succedere qualcosa ai bambini o se dovessero rompere qualcosa, metterebbe a dura prova l'amicizia sua e della madre.

Conosce il tredicenne e pensa che non sia abbastanza maturo per occuparsi di due bambini piccoli che, ammette l'OP, possono essere una manciata anche per un adulto. E come hanno sottolineato le persone nei commenti, se la mamma pensa che l'adolescente possa prendersi cura dei piccoli, perché non può farlo a casa sua?

Sono preoccupati solo per la sicurezza dei bambini e per la sicurezza delle loro cose costose poiché qualsiasi incidente potrebbe causare tensione nell'amicizia

Crediti immagine: Nacho Facello (non l'immagine reale)

Inoltre, la donna ha rivelato che il suo vicino aveva due gemelli di 3 anni venuti a trovarli e uno di loro è finito in una piscina. Di conseguenza, uno di loro ha gravi danni cerebrali e la piscina è uno dei maggiori problemi di sicurezza del proprietario della casa se mai ha figli.

È una preoccupazione valida perché secondo il CDC , "Più bambini di età compresa tra 1 e 4 anni muoiono per annegamento rispetto a qualsiasi altra causa di morte eccetto difetti alla nascita" e "Per i bambini di età compresa tra 1 e 14 anni, l'annegamento è la seconda causa di morte per lesioni accidentali dopo incidente automobilistico”.

E se l'incidente non provoca la morte di un bambino, possono comunque affrontare gravi conseguenze: "Per ogni bambino che muore per annegamento, altri otto ricevono cure di pronto soccorso per annegamento non fatale".

Crediti immagine: u/ThereRcatseverywhere

L'OP capisce che può essere difficile trovare una sitter ed è per questo che chiede a Internet se dovrebbe semplicemente fidarsi dei figli della sua amica e permettere alla mamma di portarli con sé perché il Redditor sente che sta escludendo la sua amica che fatica a trovare un sitter e non può partecipare alle riunioni.

Le persone nei commenti hanno sollevato un semplice detto che i genitori usano spesso contro i loro figli: "la mia casa, le mie regole". Se l'OP si sente stressata per avere figli a casa sua, non dovrebbe sentirsi in colpa per non averli lasciati in giro, soprattutto perché è per la loro stessa sicurezza. Inoltre, non può dimenticare l'incidente a casa del vicino e gli altri amici sono piuttosto meschini, definendola paranoica.

E anche se hanno già fatto la loro giusta parte nell'allevare i figli, alla coppia non importa quando sono presenti a casa di altri amici

Crediti immagine: u/ThereRcatseverywhere

Tuttavia, vengono fatti sentire in colpa per aver escluso la mamma perché non può venire alle riunioni e sono chiamate paranoiche

Crediti immagine: Kumat Gauraw (non l'immagine reale)

Cosa ne pensate della decisione della coppia di non far entrare i bambini in casa? Pensi che non dovrebbero essere così paranoici o pensi che gli amici non siano genitori molto responsabili per non riconoscere i pericoli? Fateci sapere che ne pensate nei commenti!

Le persone nei commenti non vedono un problema perché una casa è un luogo sacro dove il proprietario può dettare le regole

Il post "Nido vuoto" La coppia viene chiamata cretina per non aver permesso ai figli di un amico perché considerano la loro casa non sicura per i bambini è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)