La Biblioteca pubblica di New York elenca i libri più ritirati di tutti i tempi

TheSnowyDay
Se sei un lettore, l'inizio di un nuovo anno porta sempre con sé sfide di lettura per i prossimi 365 (o, quest'anno, 366) giorni. Girlxoxo.com ne sta compilando un elenco , quindi se stai cercando idee, è un buon punto di partenza. La Biblioteca pubblica di New York ha anche appena pubblicato un elenco dei 10 libri più diffusi nella sua collezione, quindi se alcune di queste sfide sembrano un po 'scoraggianti, forse farti strada attraverso questo elenco sarà più facile. I bibliotecari e gli analisti hanno impiegato sei mesi per compilare questo:

"C'era un po 'di arte nella scienza di fare questo", ha detto Andrew Medlar, che gestisce l'operazione di acquisto di libri della biblioteca e ha guidato il team che ha lavorato sulla lista.

Poiché il sistema di circolazione centrale della biblioteca risale a diversi decenni fa, il team ha utilizzato dati recenti sulla circolazione, elenchi di best-seller, archivi dei National Book Awards e delle medaglie di Newbery e le migliori liste della biblioteca per capire quali libri erano più amati da patroni.

"L'idea era di vedere ciò che è stato generalmente popolare nel mondo", ha detto Medlar. "Volevamo iniziare dall'amore per i libri e dall'amore per la lettura piuttosto che dai numeri".

[Dal New York Times]

Ecco la lista:
1. "The Snowy Day", di Ezra Jack Keats (485.583 casse)
2. "Il gatto col cappello", del Dr. Seuss (469.650)
3. "1984", di George Orwell (441.770)
4. “Where the Wild Things Are”, di Maurice Sendak (436.016)
5. "To Kill a Mockingbird", di Harper Lee (422.912)
6. "Charlotte's Web", di EB White (337.948)
7. "Fahrenheit 451", di Ray Bradbury (316.404)
8. “Come conquistare amici e influenzare le persone”, di Dale Carnegie (284.524)
9. "Harry Potter and the Sorcerer's Stone" di JK Rowling (231.022)
10. "The Very Hungry Caterpillar", di Eric Carle (189.550)

Non sorprende che la maggior parte dei libri della lista siano libri per bambini. Good Night Moon di Margaret Wise Brown ha ricevuto una menzione d'onore perché il bibliotecario dei bambini della NYPL al momento della pubblicazione del libro (1947) non era un fan. La biblioteca non ne ottenne una copia fino a 25 anni dopo. Ciò è ironico se si considera che i bibliotecari sono tra i più forti campioni della libertà di lettura . Mi chiedo quali sarebbero stati i numeri di diffusione del libro. Penso che avrebbe superato The Snowy Day o si sarebbe avvicinato molto.

Ho letto tutti i libri per bambini in questo elenco e alcuni sono tra i miei preferiti. Questo elenco mi dà la possibilità di condividere una delle mie interviste preferite, l'ultima che Maurice Sendak ha rilasciato prima di morire, a Stephen Colbert su The Colbert Report . (È NSFW.) In un seguito agrodolce, Maurice è morto il giorno in cui è stato pubblicato il libro di Stephen, I Am a Pole (And So Can You!) (Che Stephen ha condiviso con lui durante quell'intervista e ha turbato). Stephen ha trasmesso un omaggio a Maurice e ha incluso alcune parti non desiderate della loro intervista (anche NSFW). Per un tono leggermente diverso, anche l'ultima intervista di Maurice a Terry Gross su Fresh Air merita di essere ascoltata. In questo momento, aspetto con impazienza l'ultimo libro della trilogia Truly Devious di Maureen Johnson, che uscirà la prossima settimana. Spero che ad un certo punto dell'anno, se ti piace leggere, trovi un libro che ti sorprenda che potresti non aver inizialmente pensato che valesse la pena di essere letto, ma che diventa uno dei tuoi nuovi preferiti.

Dove sono le cose selvagge

Harry Potter

Fahrenheit451

Commenta su Facebook