Kim Kardashian indossava un viso pieno di trucco sotto la sua maschera di gala Met

Perché niente dice “ una celebrazione della moda americana ” come indossare un outfit disegnato da una casa di moda fondata in Spagna e attualmente operante a Parigi, Kim Kardashian , che è venuta al Met Gala con un costume da capo a piedi in tessuto elasticizzato nero realizzato da Balenciaga. Sembrava un rapinatore di banche di alta moda non intelligente che si era dimenticato che poteva essere facilmente identificata dal suo sedere. Ma questo non vuol dire che Kim non abbia trovato un modo per abbellire il suo look. Kim non aveva bisogno di truccarsi sotto quella maschera nera, ma secondo il suo truccatore, Kim lo ha mantenuto pieno di Kim sotto quell'abito indossando un viso pieno di trucco.

Proprio come negli anni precedenti in cui Kim ha camminato sul tappeto del Met Gala, Kim è diventata un meme sui social media la scorsa notte quando ha camminato sul tappeto del Met Gala con la persona responsabile di questo casino. Di solito, sarebbe Kanye West , ma Kim e Kanye stanno divorziando, il che significa che un altro uomo ha dovuto intervenire e ingannare Kim per fargli indossare qualcosa che ha la gente che salta su Twitter per fare battute. La rivista People afferma che la data di Kim era Demna Gvasalia , direttore creativo di Balenciaga. Anche se in realtà, poteva esserci chiunque sotto quel completo tutto nero. Ecco Kim in azione, che ispira molti, moltissimi commenti su Twitter che coinvolgono Dissennatori, Alien di Alien e No-Face di Spirited Away.

E se pensi che l'abito di Kim sia il tipo di cosa stupida che potresti vedere totalmente Kanye gettare su Kim e chiamarlo FASHION, beh – avresti ragione, almeno secondo questa fonte che ha parlato con People:

"Anche se Kanye non sarà presente stasera, la sua presenza si farà sentire sul tappeto", ha detto una fonte a People. "È stato Kanye a presentare Kim a Demna ed è stato determinante nella nuova relazione tra lei e Balenciaga".

Ha anche sostenuto la sua ex moglie nell'abbracciare il suo nuovo approccio al vestirsi. "Questo sguardo su Kim è come una nuova sottocultura e dichiarazione di moda", aggiunge la fonte. “Nessun logo, nessuna faccia, ma tutti sanno che è lei. Kanye le ha dato il coraggio di spingere la creatività e l'immaginazione delle persone attraverso l'arte. È la massima fiducia.”

È vero, ci vuole una quantità folle di coraggio e fiducia perché Kim lasci la sua casa coperta in quel modo. Chi è Kim se Kim non ti sta dando Guardami!!! 23,75 ore del giorno? Innovativo. Un'altra rivoluzionaria è l'infinita necessità di Kim di ricoprirsi il viso con tante creme e polveri oleose e resistenti all'acqua quante ne può sopportare un volto umano. Kim aveva una faccia lì sotto, come dimostrato dal suo truccatore di lunga data Mario Dedivanovic . Nel caso in cui qualcuno avesse chiesto se potevano dare un'occhiata sotto quella maschera, immagino? Chi sto prendendo in giro? Era perché Kim indossava quella maschera solo per il tempo necessario ai fotografi per ottenere una foto decente. Kim ha pagato un sacco di soldi per quella faccia, non lascerà che vada sprecata dietro una successiva di tessuto sintetico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MAKEUP BY MARIO (@makeupbymario)

E l'ha rimossa! Più tardi la sera, Kim si è sbarazzata del suo look d'ingresso al Met Gala, inclusa la maschera per la testa, e l'ha sostituita con un paio di occhiali da sole futuristici e una tuta di spandex-gonna tagliata per l'after-party. Onestamente, avrebbe dovuto lasciare il primo vestito. Era stupido e inutile, ma questo look dopo la festa è qualcos'altro. E quel " qualcos'altro " di cui sto parlando è quello che sembra essere il costume da Catwoman più economico del più ben fornito Spirit Halloween.

Così pigro, eppure, circa il 900000% di impegno in più rispetto a quello che abbiamo ottenuto da Kris Jenner .

C'era anche la sorella di Kim, Kendall Jenner , vestita da Givenchy e sembrava che Netflix avesse riavviato My Fair Lady come trovata pubblicitaria, e per caso ha incrociato la strada con la neomamma Gigi Hadid , in Prada, che mi sta regalando Ariel di The Little Sirena dopo aver voluto somigliare ad Ariana Grande.

E ricordi come alcuni " addetti ai lavori " erano preoccupati che il Met Gala stesse diventando pacchiano ed economico a causa di tutti gli influencer che ricevevano inviti ? Quegli addetti ai lavori probabilmente si stanno ancora riprendendo oggi. Perché molti personaggi famosi di Instagram, YouTube e TikTok sono andati al Met Gala la scorsa notte. Come l'influencer di bellezza Nikki Tutorials (che ha reso omaggio all'icona trans Marsha P. Johnson ), la persona di YouTube Emma Chamberlain , sorella di Charli Dixie D'Amelio (che ha anche incanalato il suo interiore Audrey Hepburn, ma invece di Colazione da Tiffany è più colazione a buffet gratuita presso le Gioiellerie del Popolo ). E, naturalmente, l'influencer che ha dato il via a tutto il contraccolpo in primo luogo, la star di TikTok che guarda l'odio preferito Addison Rae , in un abito " vintage " (parole sue) di Tom Ford del 2003.

Come riportato da Cosmo , l'accoglienza è stata mista sulla presenza di Addison. Ma scommetto che tutti volevano parlare con personaggi come Addison e Dixie al Met Gala! Probabilmente non potevano avere un solo momento per se stessi, perché venivano costantemente avvicinati da persone che stavano morendo dalla voglia di fare loro domande. Tipo, " Tesoro, sei qui con E! Notizia? “, e “ Posso vedere il tuo pass per la stampa? "

Pic: Anthony Behar/AP