Kevin Spacey ha un ruolo in un film su un pedofilo accusato

Oh sì, cancellare la cultura è sicuramente una cosa che esiste. Perché guarda, Kevin Spacey lavorerà di nuovo. Anche se Kevin Spacey è stato colpito da diverse accuse di violenza sessuale e cause legali , è stato appena lanciato in un film. Quelle cause includono una di Anthony Rapp , che ha citato in giudizio Kevin Spacey per averlo aggredito a una festa alla fine degli anni '80 quando Anthony aveva solo 14 anni e Kevin ne aveva 26. E ora, dopo quelle accuse e altro, Kevin è apparentemente fatto un passo indietro a recitare partecipando a un film su * controlla note * un pedofilo accusato. Welp … voglio dire … immagino, suona quello che sai.

Nel 2017, Kevin è stato accusato di cattiva condotta sessuale da almeno 20 uomini coinvolti all'Old Vic London Theatre di cui Kevin era il direttore artistico. L'anno successivo, Kevin è stato accusato di aggressione indecente in Massachusetts, ma dopo essersi dichiarato non colpevole, l'accusa è stata ritirata quando la presunta vittima ha ritirato la causa. A Los Angeles, sono state indagate due denunce di violenza sessuale, ma una era oltre i termini di prescrizione e nell'altra la vittima è morta. Poi l'anno scorso c'è stata la causa a New York contro Kevin di Anthony e l'anonimo accusatore che un giudice federale ha recentemente stabilito deve farsi avanti pubblicamente se il caso deve continuare.

L'ultimo film di Kevin Spacey è stato Billionaire Boys Club del 2018, che ha incassato 2,7 milioni di dollari al botteghino. Quindi chiaramente è un nome vincente da assumere! Page Six dice che Kevin ora si è procurato un piccolo concerto in un film con Vanessa Redgrave . L'uomo che Dio disegno (L'uomo che Drew Dio) è un indie film low-budget diretto dal marito di Vanessa, Franco Nero, che è anche andare a recitare nel film. Il sito di Filmitalia dice che il film parla di:

"L'ascesa e la caduta di un artista cieco che ha il dono straordinario di realizzare ritratti realistici semplicemente ascoltando voci umane".

Page Six aggiunge che Kevin interpreterà un detective che indaga sulle accuse di pedofilia, che si rivelano false, contro l'artista cieco, interpretato da Franco. L'audacia di queste femmine:

Kevin Spacey, la cui carriera è stata deragliata dopo essere stato accusato di molestie sessuali, sta tornando sul grande schermo – in un film su un pedofilo accusato ingiustamente.

Il personaggio di Spacey nel film, intitolato L'uomo che disegnò Dio o “L'uomo che disegnava Dio”, indagherà sulle accuse di pedofilia contro un artista cieco.

Franco ha confermato con ABC News che Kevin è stato scelto per il film, dicendo loro:

“Sono molto felice che Kevin abbia accettato di partecipare al mio film. Lo considero un grande attore e non vedo l'ora di iniziare il film ".

Devo dire che è piuttosto coraggioso da parte di Kevin uscire dal cancello con un film su un pedofilo accusato. È come James Franco tornando al cinema con un film biografico su Harvey Weinstein .

Pic: Wenn.com