Katy Perry: “Nessuno parla delle prime sei settimane dopo la nascita del bambino”

CIfGk-dhy7q

Mentre la gravidanza di Katy Perry è stata una "sorpresa" quando l'ha annunciata, ha anche telegrafato il fatto che si stava preparando per grandi cambiamenti. Ricordati che? È andata in terapia, ha iniziato a parlare molto di meditazione e sembrava che stesse cercando di cambiare la sua vita e fare in modo che tutto avesse un'energia diversa per il capitolo successivo. Ha trascorso la maggior parte della gravidanza in isolamento a causa della pandemia e ha dato alla luce il suo bambino Vergine alla fine di agosto dello scorso anno. Non aveva parlato della nascita o dei primi mesi con il bambino fino a poco tempo fa. Ha chiacchierato con Jimmy Kimmel questa settimana:

Durante una chat di lunedì su Jimmy Kimmel Live!, Il cantante ha detto al presentatore Jimmy Kimmel che avere sua figlia, Daisy Dove, ora 5 mesi, è stata "la migliore decisione che abbia mai preso in tutta la mia vita". Perry, 36 anni, ha anche confermato all'ospite che avere Daisy è stata, in effetti, una decisione consapevole per lei e per il suo partner Orlando Bloom, dicendo che ha "famiglia, sostegno e un fidanzato incredibile" al suo fianco mentre naviga nella nuova maternità.

"L'ha già fatto in passato, ha un figlio di 10 anni, quindi per quanto pensassi, 'Non ho bisogno di ascoltare tutte quelle storie', in realtà hanno aiutato", ha continuato di Bloom, 44 anni. " [E '] come, "Oh, hai provato tutto questo, sai come farlo." Quindi è stato fantastico, incredibile e siamo così innamorati e così grati ”, ha entusiasmato Perry.

La cantante di "Never Worn White" ha continuato a lodare il suo fidanzato per essere "un così grande supporto" in sala parto, fino al multitasking (cioè, essere al fianco di Perry mentre è anche riuscito a filmare parte dell'esperienza). “Avevamo un piccolo boombox. Era lì ed era così meraviglioso, e mi teneva la mano e mi guardava negli occhi ", ha detto a Kimmel, 53 anni.

Più tardi, condividendo maggiori dettagli sul nome della figlia, il giudice di American Idol ha detto: "Daisy, per me, significa purezza, e Dove significa pace e Bloom si sente come se significasse gioia, quindi è molto, 'Pura, pace e gioia.' "

La cantante ha anche richiamato l'attenzione sul periodo postpartum, rivelando che "non poteva pulirsi il sedere" subito dopo il parto. “Nessuno parla delle prime sei settimane dopo che hai avuto il bambino. Oh mio Dio, è selvaggio, che montagne russe! " Perry ha detto.

[Dalle persone]

Molte persone parlano di ciò che accade al corpo di una donna dopo il parto, ma ho capito il punto più ampio di Katy, che ha espresso in diverse interviste, ovvero che abbiamo davvero bisogno di un modo diverso di parlare e pensare alla maternità e tornare a opera. Sento che il punto di vista di Katy su "nessuno ne parla" deriva dal fatto che è tornata a lavorare ad American Idol cinque settimane dopo la nascita di Daisy. Che è troppo presto! Le persone si aspettano che le nuove mamme si comportino come Wonder Woman due secondi dopo il parto e le donne interiorizzano quella merda e pensano "perché nessuno parla di quanto sia difficile?"

CLDm9NbBssj

Foto per gentile concessione di Katy's IG.

CIfGk-dhy7q
CLDm9NbBssj