Karlie Kloss dice che ha cercato di parlare con sua cognata Ivanka Trump (mentre Taylor Swift potrebbe essere venuta per Karlie In Song)

Quando senti il ​​nome The Kushners, potresti chiedere: " I malvagi o quelli che cenano con i malvagi? "Perché come tutti sappiamo, ci sono due fratelli Kushner. Uno è Jared Kushner , che è sposato con Ivanka Trump , entrambi ricoprono incarichi nell'amministrazione Trump. Poi c'è Josh Kushner , che ha sposato la supermodella e conduttrice di reality TV Karlie Kloss . Karlie ha parlato delle sue tendenze politiche, ma parlare di non votare per Trump non conta molto quando hai un filo diretto con due dei suoi cirripedi di più alto rango e non li stai esattamente chiamando.

Karlie è stata ripetutamente accusata di tenere le labbra sigillate quando si tratta dei suoceri. E durante il tentativo di colpo di stato di ieri al Campidoglio degli Stati Uniti, è successo di nuovo. Qualcuno ha chiamato Karlie, chiedendole perché non ha detto niente a Ivanka e Jared. Karlie vorrebbe mettere le cose in chiaro e far sapere a tutti che ha provato.

HuffPo riferisce che questo è iniziato ieri dopo che Karlie ha twittato sui sostenitori di Trump che hanno preso d'assalto il Campidoglio e hanno diffuso la menzogna che le elezioni sono state " rubate " a Trump:

Quella parte sull'incitamento alla violenza ha infiammato alcune persone, considerando che la partita principale che ha acceso tutti quegli stronzi in fiamme è stata il padre di sua cognata. Per non parlare del fatto che Ivanka e Jared hanno insistito per anni sulla retorica di Donald Trump. Quando un utente ha scritto: " Dillo a tua cognata e cognato ", Karlie ha risposto:

Beh, ci ha provato. Non dice come ha provato, ma ad essere onesti, come si spiega qualcosa a Ivanka Trump? L'unico modo in cui potresti anche solo tentare di entrare in contatto con Ivanka sarebbe dirle: " Ho sentito che Melania ti ha dato la colpa di una scoreggia ". Avresti la sua attenzione per almeno 5 minuti, ma sarebbe sufficiente? Chi lo dice. Karlie, non smettere di provare! Forse la prossima volta coinvolgi il tuo migliore amico Derek Blasberg . Potresti essere più forte come una squadra di migliori amiche .

E parlando di bestie, anche se suppongo che " ex bestie " sarebbe il termine qui. Karlie sta anche prendendo un po 'di calore dai fan di Taylor Swift . La squadra investigativa di Taylor ha ancora una volta trovato quello che credono sia un indizio lasciato intenzionalmente dalla stessa Taylor, riguardo a quello che è successo tra lei e il suo ex migliore amico. Due anni fa, abbiamo appreso che Taylor e Karlie potrebbero non essere più amiche, perché Karlie avrebbe trattato l'appartamento di Taylor come un centro di accoglienza per gli amici di Karlie. Karlie aveva anche fatto amicizia con Scooter Braun , che è l'attuale nemesi numero 1 di Taylor. Ieri, Taylor ha pubblicato due canzoni bonus per la versione deluxe del suo nuovo album di sempre . I testi di una di quelle canzoni bonus, " It's Time To Go ", inducono le persone a indovinare che il soggetto sia Karlie.

Quando le parole di una sorella tornano a sussurri
Ciò prova che in realtà non era quello che sembrava
Non un gemello dei tuoi sogni
È un truffatore che è stato catturato

A volte arrendersi è la cosa forte
A volte correre è la cosa più coraggiosa
A volte uscire è l'unica cosa
Questo ti troverà la cosa giusta

Hollywood Life interrompe la risposta dei fan, e dicono che i fan credono che Taylor stia principalmente cantando di Scooter Braun, e la sorella bifronte che sussurra è Karlie. Karlie è attualmente gestita da Scooter e, come detto, non ha nascosto la sua amicizia con lui. Poiché i testi suonano come se Taylor stesse cantando di una rottura, sono sicuro che ci sia almeno una manciata di teorici della cospirazione di Karlie-Taylor che sono stati mandati in una spirale discendente per questo. Ma l'obiettivo principale qui è che Taylor potrebbe chiamare Karlie un truffatore. Ma sarebbe sbagliato. Perché Karlie non è un truffatore! Almeno non condannato. Suo suocero, Charles Kushner , beh … questa è un'altra storia .

Pics: Wenn.com