“Karen” chiede al sacerdote perché tollera le “prostitute” che lo seguono, blocca il prete dopo che l’ha istruita

Nel mondo Karen, parlare con l'allenatore è uno sport a sé stante. Ma cosa succede se sfida qualcuno con un background molto insolito? Perché quando si tratta di persone aventi diritto che amano scavare nella vita degli altri, niente è sacro.

È quello che è successo a un prete anglicano di nome Daniel D. Brereton, che è stato bombardato da una donna infuriata dai suoi seguaci. Il sacerdote ha pubblicato una serie di screenshot su Twitter dai DM ricevuti da un seguace "molto preoccupato". Si scopre che questa persona non riusciva a capire come mai Daniel tollera i suoi seguaci che lavorano nell'industria del sesso.

Ma il sacerdote ha avuto molto a cui rispondere in merito, e la sua risposta al microfono è esplosa su Twitter con 90.6K Mi piace. Sembra che parlare con il direttore della chiesa non abbia funzionato del tutto.

Questo sacerdote ha condiviso i messaggi di un seguace molto preoccupato su Twitter ed è diventato virale

Altre persone si sono unite al thread per esprimere le loro opinioni sulla questione

Crediti immagine: EHBakkenMD

Crediti immagine: RevDaniel

Crediti immagine: Mrs_Gardiner

Crediti immagine: RevDaniel

Non è un segreto che l'argomento della religione stessa sia sfuggente che può facilmente generare conflitti indesiderati tra persone di varie credenze. Non c'è da stupirsi che l'US Census Bureau non abbia posto domande sulla religione dagli anni '50 ed è ancora ampiamente considerato scortese farlo anche in contesti informali.

Quando si tratta di tollerare gli altri, un famoso studio condotto dall'influente psicologo Gordon W. Allport negli anni '60 ha dimostrato che le credenze religiose in generale sono positivamente associate alla disponibilità al sacrificio per le proprie convinzioni e a una maggiore tolleranza degli (estranei).

C'è una storia completamente diversa quando si tratta degli aspetti sociali della religione, come la partecipazione, che può "promuovere una maggiore ostilità" nei confronti di persone di altre fedi. Ciò significa che alcuni rituali che affermano il tuo legame con individui che la pensano allo stesso modo possono renderti più ostile verso coloro che cadono dal cerchio.

Crediti immagine: refresh_daemon

Crediti immagine: RevDaniel

Crediti immagine: Amy_Amata

Crediti immagine: christmasali

Crediti immagine: RevDaniel

Crediti immagine: aprilfiet

Crediti immagine: RevDaniel

Crediti immagine: alzylstra1960

Crediti immagine: iancmclaren

Crediti immagine: SezClom

E questo è quello che avevano da dire gli altri

(Fonte: Bored Panda)