Kanye West difende i sostenitori di Trump contro i bulli liberali

Nel caso in cui l'aveste perso, la briosa barba di David Letterman farà ancora regolarmente apparizioni su Netflix attraverso la sua intervista show My Next Guest Needs No Introduction . La prima stagione di questo spettacolo ha dimostrato il suo titolo con Barack Obama come ospite inaugurale. Ma sembra che le cose siano andate in discesa da allora. La seconda stagione inizierà il 31 maggio e il primo ospite di David sarà Kanye West . Certo, la gente sa chi è Kanye, ma io per primo vorrei almeno un po 'di introduzione che spieghi perché. Kanye ha qualcosa di nuovo o perspicace da condividere? Secondo The Daily Beast , la risposta è no. Kanye è ancora un cuckoo per Trump e sta accusando i liberali di bullismo contro i sostenitori di Trump.

L'intervista suona come un tipico klusterfuck di Kanye. Rapporti giornalieri:

Quando Letterman ha avuto Obama nel suo show l'anno scorso, lui non gli ha chiesto di rivolgersi direttamente al suo successore e ancora qui non porta Trump. Ma per fortuna, Kanye lo fa per lui.

Nel mezzo di una discussione un po 'confusa sulla sua "paura" da uomo durante il movimento #MeToo, Kanye dice: "Questo è come il mio genere con Trump – non dobbiamo sentirci allo stesso modo, ma abbiamo il diritto sentire ciò che sentiamo ". Quando indossa il suo cappello" Make America Great Again ", dice che" non riguarda la politica "ma piuttosto un tentativo di rompere lo stigma intorno a mostrare il supporto per Trump.

Sì, Kanye si è in qualche modo convinto che arrogarsi rumorosamente per il presidente degli Stati Uniti e indossare un cappello che riassume tutta la sua piattaforma politica non è un atto politico. Andiamo, forza! La scelta di quale stallo in un bagno pubblico per prendere una discarica è un atto politico. E pensa anche che la scelta di non votare non è neanche politica.

"Hai votato per Trump?" Gli chiede Letterman.

"Non ho mai votato nella mia vita", risponde Kanye.

"Allora non hai voce in capitolo," Letterman risponde alle urla del pubblico.

Dopo una breve pausa, Kanye torna con una comica, "Beh, tu mi hai preso, tu mi hai preso", prima di andare alla sua protesta contro il 13 ° Emendamento che ha attirato l'elogio di Trump e che potrebbe non essere stato ispirato dall'attivista conservatore Candace Owens.

Tutto ciò sta arrivando dopo che Kanye ha affermato di essersi piegato fuori dalla politica quando è caduto sotto il fuoco per la sua partecipazione all'intero fiasco di Blexit . Kanye ha aggiunto:

"Sei mai stato picchiato nella tua scuola per aver indossato il cappello sbagliato?" Chiede alla fine. Chiesto chi sta facendo la maggior parte del bullismo in America in questo momento, risponde,

"Liberali prepotenti persone che sono sostenitori di Trump!"

Ad ogni modo, buona fortuna per il tuo piccolo spettacolo, Dave. Sembra che tu abbia tutto sotto controllo! Ecco un'anteprima per la stagione 2.

Pic: YouTube

Commenta su Facebook