Jussie Smollett su perché non ha dato il suo telefono alla polizia, e la gente dubita della sua storia di attacco

Ieri in Night Crumbs , ho collegato a un'anteprima dell'intervista di Jussie Smollett a Robin Roberts per Good Morning America, in cui diceva che non era solo incazzato con i suoi aggressori, ma è anche incazzato con quelli che lo stanno attaccando con affermazioni che lui o ha inventato tutto o composto parte di esso. L'intera intervista è andata in onda oggi su GMA , e Jussie ha risposto a quelli che pensano che il suo attacco razzista e omofobo sia stato davvero un collegamento di Grindr andato male. Aveva anche una spiegazione per coloro che avevano sentito parlare di lui non consegnando immediatamente il suo telefono alla polizia e gli hanno lanciato quel tipo di sguardo sospettoso che il suo padre della TV Terrence Howard getta su un asino che non ha l'odore di salviette fresche.

Il 29 gennaio, Jussie era appena tornato a Chicago a tarda notte e andò in una metropolitana vicino al suo condominio per prendere da mangiare. Mentre tornava dalla metropolitana, Jussie afferma che due rutti viscidi lo hanno attaccato, gli hanno messo una corda intorno al collo, gli hanno urlato insulti e gli hanno versato la candeggina prima di scappare gridando " Questo è il paese MAGA! "L'FBI è stato portato a indagare, insieme al PD di Chicago, perché qualche giorno prima una minaccia di morte indirizzata a Jussie è arrivata nello studio dove il suo show Empire spara e l'indirizzo di ritorno ha semplicemente detto: MAGA.

Jussie diede qualche altro dettaglio e chiarì alcuni dettagli a Robin, dicendo che mentre tornava al suo appartamento da Subway, stava parlando con il suo manager Brandon Z. Moore , quando sentì qualcuno gridare " Impero!", Contro di lui. Jussie dice che i suoi aggressori mascherati gli hanno chiamato alcuni insulti e ha detto: " Questo è il paese MAGA", prima di dargli un pugno in faccia. Jussie ha tirato un pugno all'indietro e i due lo hanno preso, mentre il suo secondo assalitore gli ha dato un calcio nella schiena. Jussie dice che si sono fermati improvvisamente e sono corsi via. Jussie ha poi capito che c'era una corda intorno al collo e si è anche reso conto che il suo manager era ancora al telefono e ha sentito tutto.

Dal 29 gennaio, il PD di Chicago ha pubblicato alcune foto sgranate di "due persone di interesse" che stavano camminando vicino alla scena dell'attacco di Jussie all'incirca nel momento in cui è stato attaccato. Il PD di Chicago non ha ancora nessun film dell'attacco di Jussie. Hanno filmati di sicurezza di lui che cammina nel suo palazzo con la corda ancora al collo. Il New York Post sostiene anche di aver trovato qualche salsa piccante con la candeggina in esso vicino all'attacco e lo ha dato alla polizia. TMZ ha anche riferito oggi che un attore senza nome di Empire è stato incontrato all'aeroporto di Chicago O'Hare dalla polizia e portato in interrogatorio. L'attore senza nome era con un uomo che anche i poliziotti hanno portato. Jussie era anche alla stazione di polizia oggi per altri interrogatorio.

Jussie ha detto a Robin che non ha dato una buona occhiata ai suoi attaccanti dato che entrambi indossavano maschere da sci, ma ha visto la build del suo primo aggressore. Jussie ha visto la foto delle " persone di interesse" e ritiene che quelli siano i suoi attaccanti.

Ma le fonti della polizia di TMZ affermano che il PD di Chicago ha identificato le persone in quella foto sfocata, le ha intervistate e ha dichiarato di non avere nulla a che fare con l'attacco di Jussie.

Jussie ha atteso un minuto per chiamare la polizia e ha considerato che non erano nemmeno coinvolti, e ha detto che è perché la società vede i gay come deboli e lui è lontano da quello.

Jussie pensa di essere stato aggredito perché ha le callosità sulle mani per trascinare Trump (che ha risposto al suo attacco dicendo " ero orribile" ) così tanto, e ha detto che se avesse fatto sapere a tutti che i suoi attaccanti erano una razza diversa dal bianco avrebbe p
iù sostenitori nel suo angolo.

Sputò anche sul racconto che si trattava di una data commerciale approssimativa che andava troppo oltre. E per quanto riguarda il motivo per cui lui e il suo manager si sono rifiutati di consegnare i loro telefoni alla polizia, Jussie ha detto che non avrebbe intenzione di farlo perché ha un sacco di foto private, testi, numeri di telefono e e-mail lì e lui non era in procinto di lasciare che i poliziotti ce l'hanno per 3 ore. In seguito, l'avvocato di Jussie ha consegnato le registrazioni telefoniche, ma le informazioni sono state cancellate, quindi i poliziotti le hanno respinte. L'avvocato di Jussie ha detto che lavoreranno con il PD di Chicago per ottenere i record telefonici di cui hanno bisogno:

Sono con Jussie. Non so se consegnerei il mio telefono alla polizia. Perché un'ora dopo mi chiamavano in una stanza per gli interrogatori e mi chiedevo perché avevo così tante inquietanti foto di una talpa nera mutilata che era stata investita da una dozzina di semirimorchi. Che tipo di psicopatico malato sono? Dovrei spiegare loro che quelle sono in realtà immagini b-hole che invio ai potenziali trucchi di Grindr. E probabilmente verrei arrestato solo per le mie scelte musicali. Senza offesa per Atomic Kitten.

Pic: ABC

( Fonte )

Commenta su Facebook