Joni Mitchell si unisce a Neil Young nel tirare fuori la sua musica da Spotify per “persone irresponsabili che diffondono bugie”

Sai che hai davvero fatto una cazzata quando inizi a far incazzare i canadesi. All'inizio di questo mese un gruppo di 270 medici e scienziati ha pubblicato una lettera aperta a Spotify chiedendo loro di fare qualcosa contro la " minaccia per la salute pubblica " Joe Rogan perché continua a spifferare ogni sorta di disinformazione relativa al COVID-19 ai suoi milioni di ascoltatori. Poi questa settimana, Neil Young ha lanciato un ultimatum a Spotify, dicendo loro che o Joe Rogan se ne va, o se ne va. Spotify si è schierato con Joe Rogan e ha ritirato la maggior parte della musica di Neil Young, il che era l'opposto di $urprising poiché Spotify ha un contratto pluriennale da $ 100 milioni con Joe Rogan. E ora la leggendaria Joni Mitchell , il cui vasto catalogo è un tesoro per le orecchie, ha annunciato di averlo guardato da entrambi i lati ora ed è dalla parte di Neil.

In una lettera aperta intitolata "I Stand With Neil Young" che è stata pubblicata sul sito web di Joni Mitchell la scorsa notte, ha detto che sta con Neil Young e la comunità scientifica e medica e sta tirando la sua musica grazie alle " persone" (lo adoro non scriverà nemmeno il nome di Joe Rogan) diffondendo informazioni mediche accurate dal punto di vista medico come un articolo di Goop :

Ho deciso di rimuovere tutta la mia musica da Spotify. Le persone irresponsabili stanno diffondendo bugie che stanno costando la vita alle persone. Sono solidale con Neil Young e le comunità scientifiche e mediche globali su questo tema.

Quanto alle “ bugie ” di cui parla Joni. In un episodio del 23 aprile 2021, Joe ha dichiarato che i giovani e i bambini sani non hanno bisogno di essere vaccinati (e per questo è stato rapidamente preso di mira dal dottor Fauci). E anche se Joe stesso ha detto che " non è un fottuto dottore " ed è un " fottuto idiota e commentatore che combatte in gabbia", ha continuato a dire cazzate come se Alex Jones avesse ragione sul fatto che " i veri microchip vengono iniettati nel braccio per vedere se hai il COVID-19” e che i giovani corrono un rischio maggiore di miocardite se vengono vaccinati rispetto a se contraggono il COVID.

E prima che Joni Mitchell scaricasse Spotify, ieri circolava anche una voce non confermata secondo cui Barry Manilow avrebbe reso Spotify il 1000% meno scintillante tirando fuori anche la sua musica. Ma Barry ha twittato che la voce non era vera. Barry havenduto i diritti del suo catalogo di canzoni nel 2020, quindi probabilmente non può ritirare la sua musica da Spotify se lo desidera. E mentre Barry non ha detto se è nel Team Neil Young o meno, altri artisti musicali come Perry Farrell , Peter Frampton e Sebastian Bach hanno chiarito che lo sono:

Ma Joe Rogan ha un difensore in Howard Stern , che ha già trascinato la stronzata COVID-19 di Joe Rogan in precedenza. Howard non pensa che Spotify dovrebbe cagare Joe Rogan perché è contrario alla " censura ", ma pensa che Neil Young abbia ragione nell'inserire nella lista nera un'organizzazione che sta diffondendo " qualcosa di letale come 'non prendere il vaccino'. "

Secondo quanto riferito , le azioni di Spotify sono diminuite drasticamente nell'ultimo anno e questa settimana hanno perso $ 4 miliardi di valore di mercato . E #CancelSpotify è stato di tendenza su Twitter. Vedo un piccolo problema nelle persone che scaricano Spotify a destra ea sinistra. Come faccio a sapere quali parenti e amici non lasciare che scelgano la musica a una festa o nella mia macchina se non sono in grado di condividere i loro gusti musicali di merda in quella merda di Spotify Wrapped con cui tutti ci spammano alla fine dell'anno ?!!!?

Pic: Collezione Hulton-Deutsch/Getty