Joe Francis è stato arrestato e accusato di violenza domestica l’anno scorso

Il creatore di Girls Gone Wild Joe Francis , secondo quanto riferito, ha trascorso parte del 2020 in manette per essere stato violento e violento con una donna. Oh wow, chi avrebbe potuto immaginare che un pezzo di merda avrebbe continuato a essere un totale pezzo di merda? Sono così scioccato, mi servirà almeno un'ora prima di iniziare anche solo a tentare di raccogliere la mascella dal pavimento.

Una rapida occhiata alla pagina Instagram di Joe ti mostrerà che ha davvero abbracciato quello stile di vita Covidiot durante la pandemia, come pubblicare meme sui pipistrelli, sulla Cina e su come le cose devono tornare alla " normalità ". Ma secondo i documenti ottenuti dal The Sun , ha avuto anche del tempo per violenza domestica. Nell'agosto dello scorso anno, Joe è stato arrestato nella sua casa di Punta Mita, in Messico, il 13 agosto, dopo un violento, terribile, incubo, un incidente di violenza domestica il 1° agosto. È il tipo di situazione che ti farebbe sperare che i famosi migliori amici di Joe, Mario Lopez , Lance Bass e tutti i Kardashian , possano finalmente svegliarsi e perdere il suo numero per sempre.

tramite Il Sole:

I documenti del tribunale affermano che la vittima di Joe – che The Sun ha deciso di non identificare – ha affermato di essere risultata positiva al Covid il giorno prima dell'alterco. Il 1 agosto, le avrebbe chiesto di iniettargli delle vitamine. Quando si è rifiutata di avvicinarsi troppo a lui, la situazione è apparentemente degenerata.

I documenti messicani, tradotti in inglese, affermano: “Ha iniziato a urlarle contro che era una 'cagna cattiva' e spera che marcisca, e l'ha chiamata 'puttana'. Si nascose nell'armadio e chiuse la porta. Cominciò a scuotere la porta. L'aprì e corse in un'altra camera da letto spaventata. Le ha detto che la stava cacciando fuori. L'afferrò per il braccio destro, la girò verso di sé, l'afferrò per il collo e poi le sputò in faccia. Ha detto che non le importa di lui, e ora le importerà perché anche lei è infetta [da Covid]”.

La donna ha quindi tentato di chiamare la squadra di sicurezza per la casa quando Joe avrebbe intercettato. Ha affermato che Joe è corso da lei, l'ha afferrata per i capelli e l'ha spinta a terra.

Quindi presumibilmente le ha calpestato la testa e ha messo tutto il suo peso sul suo corpo. I documenti continuavano: “Poi le ha messo le mani intorno al collo e le ha sputato di nuovo in faccia, e poi le ha detto di uscire di casa. Si alzarono entrambi e lui la afferrò di nuovo per i capelli. La gettò a terra e la trascinò lungo il corridoio. Mentre la tirava, le scuoteva i capelli e le faceva cadere la testa sul pavimento".

Secondo i documenti, la vittima ha subito lesioni che hanno richiesto cure mediche e le ferite hanno impiegato due settimane per guarire. Il New York Post aggiunge che Joe è stato arrestato e accusato di violenza domestica, alla fine è stato rilasciato l'8 settembre, dopo che le accuse sono state ritirate quando la vittima "ha emesso il suo perdono ". Tuttavia, le accuse sono state ritirate solo a condizione che Joe partecipi a sei mesi di terapia, che presumibilmente ha completato. Oh sì, questo rimarrà sicuramente, hanno detto tutti quelli che hanno ricordato che Joe è andato in prigione nel 2013 per aver picchiato e soffocato una donna a casa sua e che è stato accusato di percosse su un impiegato dell'ufficio Girls Gone Wild nel 2014. passato. È stato anche accusato di aver filmato minorenni, abusi sui minori, falsa detenzione, evasione fiscale, corruzione e di essere un fottuto giocatore d'azzardo degenerato ( voce di Tony Soprano ).

La presunta vittima di Joe non è stata nominata pubblicamente. Ma il 48enne Joe e la 33enne madre delle sue gemelle di sei anni , Abbey Wilson , hanno inondato i social media di drammi, quindi puoi trarre le tue conclusioni sugli Who di questa storia . Il mese scorso, Abbey ha affermato su Instagram che i suoi figli le sono stati portati via dalla persona " che l'ha quasi uccisa ".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Abbey Wilson (@iamabbeywilson)

Joe, intanto, ha pubblicato una foto di una delle sue figlie con la didascalia: “ ORA SONO LIBERO! Sono stato salvato dal mio rapitore. Ha seguito questo con una volgare foto a torso nudo in cui accusava un'anonima " ex fidanzata incazzata " di vendere bugie alla stampa. Afferma inoltre di non aver mai avuto il COVID e si vanta che farà causa a chiunque affermi di avere il COVID.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Joe Francis (@realjoefrancis)

E nel più triste tentativo di provare a raccontare una storia, ieri Joe ha pubblicato questa foto delle sue ragazze, con una didascalia su quanto le sue ragazze amino il loro papà. Uovo di Pasqua marcio a cui fare attenzione: Mario Lopez nei commenti mostra il suo sostegno al suo ottimo amico Joe.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Joe Francis (@realjoefrancis)

Questo post di Instagram in realtà funge anche da rompicapo. Presto, Joe, chiama letteralmente chiunque altro ti ami. E non puoi barare e dire " avvocati della difesa penale " – non voglio rendere il gioco troppo facile per te!

Pic: Instagram