Joaquin Phoenix: “Non imporrò” il mio veganismo a mio figlio River

Rooney Mara e il candidato all'Oscar®, Joaquin Phoenix arrivano sul tappeto rosso dei 92nd Oscar Oscar a...

Joaquin Phoenix e Rooney Mara hanno dato il benvenuto al figlio River lo scorso settembre. Mi fa ancora stringere il petto quando penso a Joaquin che ha chiamato suo figlio come il suo amato defunto fratello. Voglio che Joaquin, Rooney e il piccolo River siano felici e vivano le loro vite alle loro condizioni. Che include… il veganismo. Sia Joaquin che Rooney sono vegani, ma secondo Joaquin, non lo costringeranno a River. Diranno solo loro perché non mangiano animali, e se River prova mai a mangiare un hamburger, suo padre descriverà cosa succede nel mattatoio mentre il bambino mangia. Alcuni punti salienti di questa nuova intervista:

Sul fatto che River sarà vegano: “Beh, certamente mi auguro che [lui sia vegano], ma non ho intenzione di imporre la mia convinzione a mio figlio. Non credo sia giusto. Lo istruirò sulla realtà. Non ho intenzione di indottrinarlo con l'idea che McDonald's abbia un Happy Meal perché non c'è niente di fottutamente felice in quel pasto. E non ho intenzione di dirgli che va bene leggere libri su tutti i meravigliosi animaletti della fattoria, e dicono "oink oink oink" e "moo moo moo", e non gli dico che questo è un hamburger. Quindi non ho intenzione di perpetuare la bugia, ma non lo costringerò nemmeno a essere vegano. Lo sosterrò. Questo è il mio piano".

I diritti degli animali fanno parte della lotta contro l'ingiustizia: “Per me vedo comunanza. Penso che se stiamo parlando di disuguaglianza di genere, o razzismo o diritti queer o diritti indigeni o diritti animali, stiamo parlando di lotta contro l'ingiustizia. Stiamo parlando della lotta contro la convinzione che una nazione, un popolo, una razza, un genere o una specie abbia il diritto di dominare, controllare, usare e sfruttare impunemente un altro».

Sul suo discorso all'Oscar: “Sarò onesto con te qui. Non volevo alzarmi da nessuna parte e fare niente. Non ero entusiasta dell'opportunità. Non è solo quello che sono. Ero pieno di paura". Mentre sapeva che sarebbe stato più facile dire grazie e andarsene, Phoenix ha scelto di usare il momento per parlare. “Ero in quella situazione e c'era una parte di me che voleva solo dire: 'Grazie mille, fantastico, buonanotte.' Ma sentivo di doverlo fare. Se sono quassù, non posso semplicemente ringraziare mia madre".

Come River lo ha ispirato a essere vegano: "Mio fratello River e mia sorella Rain hanno detto: 'Se non lo mangiamo, non dovremmo prendere il loro latte o indossare la pelle.' È stato 43 anni fa”.

[Da The Times tramite Yahoo ]

Wow, è molto! Voglio dire, rispetto la passione di Joaquin per i diritti degli animali, il veganismo e tutto il resto. Non credo che i diritti degli animali siano la stessa cosa dei diritti umani o della lotta contro il razzismo istituzionalizzato o la lotta contro la disuguaglianza, ma Joaquin sì ed è un suo diritto. Per lo più, però, sono solo preoccupato che Joaquin stia davvero pianificando di indottrinare River? Dice che non lo farà, ma poi descrive come terrà una conferenza a River e… sai, lo indottrina. Se River torna a casa da scuola un giorno e annuncia che aveva crocchette di pollo e gli piacevano, ci saranno assolutamente conseguenze. Spero che Rooney sia più un'influenza moderatrice, vero?

Joaquin Phoenix e Rooney Mara partecipano alla proiezione di "Joker"

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid, WENN.

92° Academy Awards - Pubblico
Joaquin Phoenix e Rooney Mara partecipano alla protesta della Giornata nazionale dei diritti degli animali
Joaquin Phoenix e Rooney Mara partecipano alla proiezione di "Joker"
Joaquin Phoenix in sala stampa durante la 92esima edizione degli Academy Awards a Hollywood e Highland il...
Rooney Mara e il candidato all'Oscar®, Joaquin Phoenix arrivano sul red carpet de La 92esima edizione degli Oscar® a...