Jennifer Lopez ha chiamato Rob Pattinson “Bobby” nella loro intervista a Variety ed è stato fantastico

Meghan Duchessa del Sussex e il principe Harry Duke del Sussex nella foto al Field of Remembrance di Londra

Variety fa una serie di interviste attore-attore prima della grande stagione dei premi ogni anno. Di solito, c'è una sorta di rima o ragione per cui due attori si mettono insieme, come se avessero già lavorato insieme o avessero girato gli stessi film o forse avessero semplicemente la stessa età. Tuttavia, la serie Variety di quest'anno è assolutamente incredibile. Non capisco perché Brad Pitt sia stato messo insieme a Adam Sandler, né capisco Laura Dern con Sterling K. Brown o Richard Madden con Amy Adams. Ma questo prende la torta: Jennifer Lopez e Robert Pattinson . Due persone che sono state nella macchina della fama maniacale e ne escono più sagge. Ma mio signore, hanno zero in comune. A un certo punto, J.Lo lo ha chiamato "Bobby" e io mi sono seduto qui e ho riso per cinque minuti interi. Alcune buone sezioni:

Robert Pattinson: OK, "Hustlers". Mi è piaciuto molto. L'ho visto a teatro ed era pieno. Pensi che se "Hustlers" fosse diretto da un uomo sarebbe diverso?

Jennifer Lopez: Penso che sarebbe così diverso se fosse diretto da un uomo. Penso che ciò che espone "Hustlers" è che gli uomini hanno una vita molto segreta e hanno un modo in cui pensano e guardano le donne che sono molto oggettivate il più delle volte. Lorene Scafaria, la regista, è stata davvero eccezionale. Era una lente non giudicante. Mentre penso da un uomo, queste donne sarebbero state giudicate, perché gli uomini hanno classificato le donne in categorie.

Pattinson: dichiarazioni radicali. Gesù!

*****

Lopez: Devi amare i [personaggi cattivi]. Quando ho visto per la prima volta [Hustlers], ero malato allo stomaco. Ero tipo "Oh, mio ​​Dio, cosa stanno facendo!" Poi ho dovuto togliermi da esso, perché quando guardi un film come "Goodfellas" o "Boogie Nights", ti immergi in questi mondi pericolosi e allettanti, dove vieni sorpreso a fare cose cattive ed è una pendenza scivolosa.

Pattinson: Sembra sempre molto più sexy nei film. Ogni volta che sei in un tipo squallido di [club], ha sempre un odore strano. È come, "Questo non era quello che pensavo sarebbe stato".

*****

Pattinson: Qualcosa che stavo cercando di trovare da anni era fare un film di danza classica. E poi il mio agente ha detto: "Perché? Sai ballare? "Sono tipo," No. "

Lopez: Ma perché? Perché, Bobby, raccontaci ?! C'è qualcosa di affascinante per te nel mondo dell'essere un ballerino maschio?

Pattinson: Penso che ci sia una ballerina dentro di me.

Lopez: Sì, c'è una ballerina lì dentro. È la danza.

Pattinson: Volevo davvero farlo.

*****

Lopez: Mi sento come alcuni attori più giovani, hanno la sensazione di aver bisogno di restare sempre dentro. E dato che ho girato film per molti anni, non vedo l'ora che finisca la giornata per lasciarlo andare, andare a casa e lavarmi – letteralmente andare sotto la doccia e lavare via tutto.

Pattinson: Dico sempre che le persone recitano il metodo, vedi sempre persone che fanno il metodo solo quando suonano un buco. Non vedi mai qualcuno che sia semplicemente adorabile con tutti quelli che dicono "Sono davvero profondamente nel personaggio".

Lopez: Hai ragione. Oh mio Dio, è così divertente.

*****

Lopez: Pensavi che sarebbe stato un tipo di cosa "Lost Boys"?

Pattinson: Esatto. Voglio dire, è una storia strana, "Twilight". È strano come la gente abbia risposto. Immagino che i libri siano molto romantici, ma allo stesso tempo non è come "Il taccuino" romantico. "Twilight" parla di questo ragazzo che trova l'unica ragazza con cui vuole stare e vuole anche mangiarla. Bene, non mangiare – bevi il suo sangue o altro. Ho pensato che fosse una storia strana. Anche nel modo in cui l'ho promosso, ero molto aperto su quanto fosse strano quando lo facevo. Successivamente, non ho preso alcuna decisione consapevole di fare cose più piccole. Ho appena continuato a fare quello che volevo fare in primo luogo.

[Dalla varietà]

BOBBY. Adesso si chiama Bobby Sparkles, mi spiace non seguire le regole. Bobby Sparkles è sempre stato piuttosto affascinante nelle interviste, e mi sento come se avesse incantato Jennifer in un modo strano. La fa ridere un paio di volte, ma lei è molto seria. Penso anche che potrebbe essere leggermente innamorato di lei? Stava cercando di parlarle di The Cell, e lei ha cambiato argomento in vampiri e la linea su "questo ragazzo che trova l'unica ragazza con cui vuole stare, e vuole anche mangiarla" è esilarante.

Copertina per gentile concessione di Variety.

Commenta su Facebook