Jeffrey Toobin è tornato alla CNN dopo essere stato licenziato dal New Yorker per essersi masturbato durante una chiamata zoom di lavoro

Molte persone hanno avuto problemi ad adattarsi a Zoom nei primi giorni della pandemia. Alla fine ho dovuto crollare e comprare un anello luminoso perché non ero in grado di continuare a guardarmi sotto l'illuminazione del bagno di un camion. E l'analista legale della CNN Jeffery Toobin ha imparato nel modo semi-duro che ciò che è appropriato per un bagno di sosta per camion non è necessariamente appropriato in un ambiente di lavoro. A ottobre, Jeffrey era in una chiamata Zoom con i suoi colleghi presso il suo datore di lavoro da 27 anni, la rivista The New Yorker. Quando è stata chiamata una pausa, Jeffrey ha fatto ciò che era naturale. Presumibilmente ha tirato fuori il suo 'Lil Toobette ed è andato in città senza sapere (insiste) che il suo video fosse ancora attivo. Ne è seguita un'indagine e Jeffrey è stato licenziato dal New Yorker e ha preso un periodo di aspettativa dalla CNN. 8 mesi dopo e Jeffrey è tornato in onda alla CNN, assicurandosi di tenere le mani dove possiamo vederle, ma facendo un po' troppo dondolo sul suo posto per i miei gusti.

Jeffrey è apparso sul segmento della CNN Newsroom di ieri in qualità di capo analista legale e, naturalmente, ha dovuto affrontare l'elefante nella stanza (lo vorrebbe, più simile a un rospo equatoriale dai lati lisci è la mia ipotesi) prima che qualcuno potesse prenderlo sul serio. È stato intervistato nella parte superiore del segmento dalla conduttrice della CNN Alisyn Camerota, che ha avuto il non invidiabile compito di essere quella che doveva effettivamente dire la parola " masturbarsi " in onda mentre Jeffrey era seduto lì con l'aria di un ragazzino cattivo farsi picchiare sulle nocche da una suora (che è probabilmente il suo nodo). Secondo la CNN :

Jeffrey Toobin è tornato alla CNN come capo analista legale della rete giovedì, otto mesi dopo essersi esposto durante una chiamata Zoom con i colleghi del New Yorker.

"Sento che dovremmo affrontare quello che è successo nei mesi trascorsi da quando ti abbiamo visto", ha detto Camerota. Ha riassunto la situazione e ha detto: "Per citare Jay Leno, 'Cosa diavolo stavi pensando?'"

Toobin si è descritto come un "essere umano imperfetto che commette errori" e ha affermato che la sua condotta era "profondamente idiota e indifendibile".

Ha aggiunto: "Non pensavo che altre persone potessero vedermi", ma ha ammesso che non era una difesa.

E qui pensavo di avere uno dei pochi lavori in America in cui potevo farla franca con le oopsie davanti ai miei colleghi, ed è solo perché Allison insiste che lo faccia. Ma a quanto pare la CNN crede che Jeffrey abbia imparato la lezione. Jeffrey dice che è stato in terapia e si è persino offerto volontario in una banca del cibo!

Toobin ha detto di aver trascorso i suoi "mesi miserabili" fuori onda "cercando di essere una persona migliore".

Ha parlato di "terapia"; servizio pubblico come lavorare in un banco alimentare; e un libro di prossima uscita sull'attentato di Oklahoma City.

"Sto cercando di diventare il tipo di persona di cui le persone possono fidarsi di nuovo", ha detto.

Attenzione agli acquirenti del banco alimentare nell'area metropolitana di New York! Pulisci quei generi alimentari prima di portarli in casa. No, non ha niente a che fare con il coronavirus. Fidati di me su questo, mi ringrazierai più tardi. Ecco Mea-Toucha di Jeffrey in cui parla anche di come è stato offeso dal New Yorker, è abbastanza sicuro che nient'altro verrà fuori su di lui e come Saturday Night Live abbia ferito i suoi sentimenti.

Jeffrey è ovviamente iscritto alla scuola di Interviste e Tap di Dua Lipa Go girl, give us nothing .

Foto: YouTube