Jay Leno si scusa con la comunità AAPI per la sua storia di racconti di “barzellette” razziste

Jay Leno alla NBC TCA Winter Press To ...

Jay Leno non è mai stato divertente. Anche quando era ospite del Tonight Show, il suo umorismo era "vecchia scuola" nel senso di "un ragazzo bianco con un microfono, che recitava in una commedia country di fascia media, picchiava persone o gruppi emarginati". Non è che Leno fosse nemmeno abbastanza coraggioso da essere razzista al 100% – la maggior parte delle volte era solo terribilmente poco divertente in un modo davvero blando. Era come se la sua commedia venisse filtrata attraverso focus group negli anni '50. Quindi, Leno ha un nuovo lavoro su Fox chiamato You Bet Your Life. È solo un game show e lui è l'ospite. Ora che sta attirando di nuovo l'attenzione, i gruppi di difesa asiatico-americani hanno attirato l'attenzione sulla storia di Leno nel raccontare barzellette razziste sugli asiatici e sugli asiatici-americani. Leno "si è scusato".

Il conduttore e comico a tarda notte Jay Leno si è scusato per una serie di barzellette raccontate durante la sua carriera rivolte alle comunità asiatiche. Le scuse arrivano dopo una campagna di quasi 15 anni da parte del gruppo di attivisti Media Action Network for Asian Americans (MANAA) per osservazioni recenti come il rapporto di Variety del 2020 secondo cui Leno si è lamentato dei coreani che mangiano carne di cane – una denuncia che ha offeso numerosi giocatori sul set di "America's Got Talent" della NBC.

"Quando ho fatto quelle battute, pensavo sinceramente che fossero innocue", ha detto Leno in un comunicato stampa congiunto con il leader del MANAA Guy Aoki. “Stavo prendendo in giro la nostra nemica Corea del Nord, e come la maggior parte delle barzellette, c'era un suono di verità in loro. A quel tempo, c'era un atteggiamento prevalente secondo cui alcuni gruppi si lamentavano sempre di qualcosa, quindi non preoccuparti. Ogni volta che ricevevamo un reclamo, c'erano due lati nella discussione: "Dobbiamo occuparcene" o "Fottiti se non possono prendere uno scherzo". Troppe volte mi sono schierato con quest'ultimo anche quando in cuor mio sapevo che era sbagliato ".

Alla luce di ciò, Leno ha detto: “Sto emettendo queste scuse. Non considero questo caso particolare un altro esempio di cultura dell'annullamento, ma un legittimo torto che è stato fatto da parte mia. MANAA è stata molto gentile nell'accettare le mie scuse. Spero che anche la comunità asiatica americana sarà in grado di accettarlo e spero di poter essere all'altezza delle loro aspettative in futuro ".

L'intrattenimento e i media sono stati sempre più espliciti e inorriditi da un'ondata di violenza anti-asiatica negli Stati Uniti, che molti hanno attribuito alla retorica dell'era Trump e incolpando la Cina per la diffusione del coronavirus. La scorsa settimana, un uomo armato solitario ha ucciso otto persone in tre centri termali ad Atlanta. Sei delle otto vittime erano donne asiatiche, cosa che ha ispirato manifestazioni a livello nazionale contro i crimini ispirati dall'odio e sostenendo la comunità AAPI.

La maggior parte delle vecchie battute di Leno perpetuava gli stereotipi sulle comunità asiatiche che consumavano carne di cane. A lungo schietto sulle sue routine, Aoki di MANAA ha detto di aver fatto appello ai nuovi datori di lavoro di Leno alla Fox, dove ospita il game show "You Bet Your Life", offrendo loro inizialmente un ultimatum di licenziamento dell'ospite o MANAA si sarebbe avvicinato agli sponsor per boicottare il progetto.

[From Variety]

Sì, quindi il punto è che Leno ha offerto queste scuse solo dopo che MANAA ha contattato Fox e ha minacciato di boicottare e prendere di mira gli sponsor del nuovo game show di Leno. Questo non è stato Leno che si è rivolto a Gesù per tutta la sua commedia problematica nel corso degli anni. Per quanto riguarda le scuse effettive … wow, da dove cominciare. "Stavo prendendo in giro il nostro nemico Corea del Nord …" Oh, quindi stava facendo battute razziste sul nostro nemico politico, va bene allora! Sono sicuro che i suoi spettatori non sarebbero mai confusi da questo e allora attaccherebbero tutti gli asiatici. "Non considero questo caso particolare un altro esempio di cultura dell'annullamento …" Quindi pensa che la "cultura dell'annullamento " esista ed è una cosa negativa, ma questo non è un esempio. Sono sicuro che nemmeno questo verrà interpretato selvaggiamente da Fox News! Sono sicuro che NON ci saranno assolutamente i titoli di Fox News con la scritta "Jay Leno vittimizzato dai democratici cancella la cultura".

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Memoriale per il senatore McCain presso la cattedrale nazionale
Jay Leno al Carol Burnett 50th Anni ....
Jay Leno alla NBC TCA Winter Press To ...