Jameela Jamil: È malato “guardare all’invecchiamento come qualcosa di diverso da un privilegio”

Incorpora da Getty Images
Jameela Jamil ha fatto notizia questa settimana quando ha risposto a un troll che le ha detto che "era troppo vecchia" per indossare un abito particolare. Nella sua risposta, Jameela ha anche rivelato di aver avuto il cancro due volte e ha sottolineato che l'invecchiamento è un privilegio che non tutti ottengono.

Jameela è stata anche recentemente al The Daily Show per evidenziare il suo attivismo e per promuovere la stagione finale di The Good Place. Ha parlato con Trevor Noah di come ha iniziato a recitare, alcune delle questioni che le interessano, tra cui le mode dietetiche tossiche, e quello che vede come il problema di "annullare la cultura". Puoi vederlo qui e alcuni punti salienti sono sotto.

Su come è diventata "svegliata" [parole di Trevor]
Ho iniziato con l'attivismo verso le 19. È un viaggio continuo, qualcosa che impari costantemente. Nessuno è perfettamente svegliato. Nessuno conosce tutte le risposte. Tutto si aggiorna costantemente intorno a noi e dobbiamo aggiornarlo al suo fianco. Mi definisco una femminista in corso. Questo mi aiuta a sapere che ho sempre più da fare, più da imparare e posso sempre essere e fare meglio.

"Molte persone ti vedono come il volto del movimento di positività del corpo, ma non ti vedi in quel modo"
Quel movimento non fa per me. Quel movimento è progettato per le donne discriminate di fronte ai dottori e nella nostra società a causa delle loro dimensioni. Sono snello, quindi non sono discriminato a causa delle mie dimensioni. Credo nella liberazione del corpo e nella neutralità del corpo. Credo nel non pensare al tuo corpo e ho il lusso di poterlo fare perché non sono costantemente perseguitato per le mie dimensioni.

Avevo un disturbo alimentare, ho ancora dismorfia corporea e ho appena fatto più cose ai miei giorni quando non sto pensando alla mia figura.

Se è stanca delle persone che la correggono
Ho solo la libertà che ho adesso perché altre persone hanno combattuto affinché le donne di colore potessero avere opportunità di cui ora posso beneficiare. Non sono mai stanco di essere corretto se sbaglio. Ho altro da imparare e sono grato che le persone non mi patrocinino e pensano che posso prendere le critiche. Tutto ciò che puoi trovare è il progresso e non la perfezione. Se non hai fatto del male irrevocabile, penso che dovresti avere l'opportunità di crescere e fare meglio.

[Dallo spettacolo quotidiano]

Il commento di Jameela secondo cui non tutti hanno il privilegio dell'invecchiamento colpisce casa e sarebbe bello se più persone pensassero di invecchiare in quei termini: non tutti ricevono quel dono. Inoltre: Jameela (e tutti) dovrebbero sentirsi liberi di indossare qualunque cosa le piaccia, e le persone dovranno solo fare i conti. Non ho mai capito il bisogno della gente di offrire due centesimi su qualcosa che non li influenza minimamente. Sono contento di non essere un personaggio pubblico e di non dover affrontare quel tipo di vetriolo.

Sono anche triste di sapere che Jameela ha avuto il cancro, e non solo una ma due volte! Sono così felice che stia bene oggi. Durante l'estate, è stata onorata dalla Ehlers-Danlos Society con il premio Patient Advocate of The Year , per il suo lavoro a favore di coloro che hanno EDS. Sono interessato a vedere se si dedica a più attivismo quando finisce The Good Place o se continua ad agire. Trevor ha detto che The Good Place è stato il suo primo concerto di recitazione, che avevo dimenticato. Ad ogni modo, è sicura di tenersi occupata e di continuare ad applaudire ai suoi troll, e grazie al cielo per questo.

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images