Jaime King ha qualcosa da dire sulla richiesta di affidamento esclusivo del marito estraneo

Il divorzio di Jaime King e Kyle Newman è stato disordinato, e ora è stato reso più complicato da Jaime, che ha accusato il suo futuro ex marito di insinuare che è una madre terribile, chiedendo l'affidamento esclusivo dei loro due figli. E proprio come le volte precedenti in cui abbiamo parlato della loro separazione, abbiamo sentito che a Jaime piacerebbe molto che rimanga una questione privata! Ma, come … dopo. Dopo che Jaime ha avuto la possibilità di fare uno scambio verbale a Kyle.

A maggio, Jaime ha chiesto il divorzio dopo 13 anni di matrimonio e allo stesso tempo ha anche presentato una petizione per la prevenzione della violenza domestica contro Kyle. Condividono due figli: James Knight di 7 anni e Leo Thames di 5 anni. Kyle ha risposto al fuoco, sostenendo che stava facendo da genitore ai loro ragazzi da solo senza l'aiuto di Jaime, e ha augurato a Jaime “ la pace e l'aiuto di cui ha bisogno. "Scendendo da lì, Jaime ha accusato Kyle di essere diventato violento con lei, isolandola, trattenendola con il gas, trattenendo i suoi figli e inducendola ad andare in riabilitazione. Kyle ha accusato Jaime di avere problemi con droghe e alcol e ha affermato che il loro secondo figlio era dipendente dalla droga nel grembo materno. Alla fine dell'estate, Kyle ha affermato che Jaime aveva prosciugato i loro conti bancari e gli aveva lasciato $ 0 per essere un papà casalingo.

La rivista People riporta che la scorsa settimana, Kyle ha deciso di impegnarsi pienamente nella sua presunta situazione SAHD richiedendo la custodia fisica esclusiva dei loro figli, affermando:

"Sono stata la badante principale dei bambini sin dalla loro nascita e i bambini hanno trascorso la maggior parte del 2020 in mia esclusiva custodia".

Kyle ha precedentemente affermato di aver dovuto rifiutare il lavoro come regista in modo da potersi prendere cura dei suoi figli perché presumibilmente non si sentiva al sicuro lasciandoli con Jaime, che sostiene non fosse sobrio. E come sottolinea People:

Newman afferma nel fascicolo che King – che sarebbe stato sottoposto a test antidroga e alcol – non ha superato un test di determinazione dell'alcol a giugno, quindi ha saltato i successivi cinque test programmati quel giorno.

Tuttavia, Kyle non sta negando a Jaime l'accesso ai suoi ragazzi; ha richiesto la completa custodia fisica, a Jaime è stata concessa la visita supervisionata ogni due fine settimana e una notte a settimana.

Jaime avrebbe potuto rispondere alla petizione per l'affidamento di Kyle semplicemente affermando: " Proprio come quando sono stato accreditato all'inizio come James, manca qualcosa alla tua richiesta, e sono io ", quindi i suoi avvocati richiedono invece l'affidamento congiunto. Ma ha rilasciato la seguente dichiarazione attraverso il suo rappresentante, trascinando a fondo Kyle per aver insinuato che lei ha un problema con l'alcol e che lui era l'unico genitore nella situazione.

“Ancora una volta, gli avvocati di Kyle hanno archiviato documenti redatti in modo selettivo che perpetuano una falsa narrativa su Jaime. La massima priorità di Jaime è stata il benessere dei suoi figli e lei continuerà a perseguirlo privatamente per il loro bene. Augura a Kyle solo il meglio sul set in Ontario, dove sta attualmente girando, così come le vendite di successo del suo libro di cucina di Dungeons and Dragons appena pubblicato.

Non vede l'ora di avere un'armoniosa co-genitorialità dei ragazzi quando tutti torneranno a casa a Los Angeles. Jaime attualmente ha i bambini con sé mentre gira un film a Porto Rico dopo aver concluso la seconda stagione della sua serie televisiva ".

Jaime ha i suoi figli al momento, e non ho letto nessun rapporto di Jaime che fa volare Nanny McPhee o Mary Poppins a Puerto Rico per prendersi cura dei suoi figli mentre lei fa quello che Kyle pensa che Jaime faccia durante il giorno. Quindi suppongo che potresti dire che sta andando bene? La co-genitorialità potrebbe essere qualcosa che possono fare se ci mettono la mente. Anche se penso che potrebbe essere un po 'eccessivo suggerire " un'armoniosa co-genitorialità ", come ha fatto Jaime. Armonia non è una parola che userei per descrivere come questi due interagiscono in questo momento, in qualsiasi senso della parola. Jaime e Kyle non potevano nemmeno cantare in armonia insieme, senza che uno urlasse all'altro che stavano arrivando in modo troppo piatto o stonato.

Pic: Wenn.com/FayesVision