Italia in lutto, è morta Franca Valeri: la grande attrice aveva da poco festeggiato il suo compleanno

Franca Valeri è morta. L'attrice e volto televisivo è venuta a mancare all'età di 100 anni, è nata il 31 luglio e il 2020 è stato un anno ricco di festeggiamenti e momenti importanti per lei. Nata nel 1920 a Milano, da buona famiglia di origine ebraica, negli anni si è fatta conoscere come scrittrice e autrice di libri e commedie, e non più solo come attrice e comica in tv. Da "Signorina Snob" a "Sora Cecioni", tanti sono i ruoli indimenticabili della grande artista.

Dopo il fallito tentativo di entrare all'Accademia d'Arte Drammatica di Roma, nascosto alla famiglia, arrivano a teatro i primi personaggi e caricature, da cui emerge la sua vena comica. L'esordio arriva nel 1947 con il personaggio di Lea Lebowitz, ebrea innamorata del rabbino, in uno spettacolo che precede il suo ingresso nella compagnia del Teatro dei Gobbi, dove ritrova anche Luciano Salce, gruppo con cui trascorre molto tempo a Parigi dove si esibirà in molti teatri con schizzi satirici sulla società contemporanea senza l'ausilio di scenografie e costumi. Continua dopo la foto

Il percorso per il teatro è un preludio al suo arrivo al cinema, che avviene negli anni '50, con il suo primo impegno in un film di Federico Fellini, Luci dellauth, che sarà seguito da una serie di film con Alberto Sordi e Totò, che lei adorava: “Abbiamo condiviso l'amore per gli animali – ha detto – Abbiamo sempre parlato di cani. Aveva creato un posto per proteggerli. Poi l'ho fatto anche io: ho un ricovero per cani abbandonati a Trevignano Romano ”. Continua dopo la foto

Alberto Sordi, invece, l'ha definito “meraviglioso. Sembrava distratto ma era molto professionale e dedito al lavoro. Un grande compagno di scena ". Negli anni successivi esordisce anche in redazione, derivante dalla traduzione scritta delle sue prime esperienze teatrali. Gli anni seguenti sono quelli segnati da molti film diretti dal primo marito Vittorio Caprioli e che precedono il boom di televisione, un giovane medium che sta vivendo un momento di splendore Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Dallo Studio Uno a Sabato Sera, Franca Valeri diventa una vera e propria colonna di alcune delle più celebri varietà Rai dirette da Antonello Falqui. In questo contesto è avvenuta anche la sua collaborazione con Mina, che all'epoca sollevava voci su una presunta rivalità. Gli anni successivi la vedono molto presente a teatro e in tv, con drammi in cui si unisce agli amici Gino Bramieri e Nino Manfredi, mentre gli ultimi anni sono stati ricchi di omaggi dal mondo dello spettacolo e della televisione. Oltre al David già citato nel 2020, nel 2009 aveva partecipato a una puntata de Gli anni migliori di Carlo Conti, onorata dal pubblico, come era successo nel 2014, quando aveva preso parte alla seconda serata del festival di Sanremo. diretto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Ti potrebbe interessare: Viviana Parisi, gialla nelle ultime ore: verifica dettaglio che allarma gli inquirenti

L'articolo Italia in lutto, Franca Valeri è morta: la grande attrice aveva da poco festeggiato il suo compleanno proviene da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)