Internet ha dimostrato a un ragazzo che disapprovava il nuovo logo arcobaleno di Xbox che non troverà un’azienda che non supporti LGBTQ +

È il mese dell'orgoglio, un momento in cui molti celebrano il movimento LGBTQ+, sia i suoi valori e le sue convinzioni che la sua comunità, che rappresenta l'autoaffermazione, la dignità e l'uguaglianza, tra molti altri diritti umani.

Tuttavia, è diventata una questione piuttosto controversa, creando un enorme divario tra tradizione e libertà, o tradizionalismo e liberalismo. Quindi, non dovrebbe sorprendere che ci saranno sempre persone che non saranno d'accordo quando un'azienda farà coming out a sostegno della comunità LGBTQ+…

… come quando Xbox ha annunciato il suo supporto, e poi questo ragazzo ha protestato, e poi tutti lo hanno spento.

Ulteriori informazioni: Twitter

Xbox ha recentemente condiviso la sua nuova icona per celebrare il mese dell'orgoglio LGBTQ+

Crediti immagine: xboxuk

Quindi, il 1° giugno, Xbox, tra una serie di altre società di gioco (e non solo), ha twittato il suo nuovo logo a tema LGBTQ+ per celebrare il Pride Month.

Il tweet era intitolato "Crediamo che tutti nella comunità di gioco dovrebbero avere la libertà di essere se stessi, sia quando si gioca che mentre si vive", collegandosi a un articolo di notizie sul proprio sito Web sull'argomento. Causa corporazioni.

Ma, come avrai già intuito, non tutti erano entusiasti dell'occasione. Vale a dire un utente di Twitter ha risposto con "Ora comprerò una PlayStation".

Ma qualcuno non ne era contento ed è tornato con come passeranno a PlayStation ora

Crediti immagine: allandosprantos

Ora, non è chiaro quale fosse la ragione qui: stava scherzando, stava seriamente cercando di incanalare il suo bigotto interiore, o era solo il suo modo di protestare contro le società che cavalcavano l'onda del Pride Month? Indipendentemente da ciò, le persone l'hanno preso sul serio e hanno iniziato a rispondere nel miglior modo possibile: il buon tipo di trolling.

Internet non ha avuto niente di tutto ciò e ha portato il ragazzo a fare un giro per mostrare quanto il suo bigottismo non sia apprezzato

Crediti immagine: TheLegendOfMart

Crediti immagine: allandosprantos

Crediti immagine: TheLegendOfMart

Quindi, Xbox sottolinea il suo supporto per la comunità LGBTQ + e il ragazzo passa a PlayStation. Un altro tweeter esce con il tweet di PlayStation su come portano i colori LGBTQ+, il ragazzo passa a Nintendo Switch ( ba-dum-ts! ). Lo stesso tweeter sottolinea il supporto di Nintendo per la comunità LGBTQ+.

"PC allora"-"Microsoft supporta Pride, ricordi?" Linux? Bam! C'è una foto di un utente ArchLinux che è gay. A questo punto, il ragazzo si arrende, dice che si atterrà allo sport, ma Internet non ne ha e lo schiaffeggia con una foto dei Football Vs. Iniziativa sull'omofobia .

Crediti immagine: allandosprantos

Crediti immagine: TheLegendOfMart

Crediti immagine: allandosprantos

Crediti immagine: ttylerjamess

Il thread si è concluso con uno dei tweeter che ha affermato che questa è stata una vera avventura. E, onestamente, avrebbe potuto andare avanti e avanti oltre le console, toccando sviluppatori di giochi, giochi e franchise specifici che approfondiscono i temi LGBTQ +.

Non dimenticare tutti i volti popolari dei giochi, come gli streamer LGBTQ+, le personalità dell'industria dei giochi e gli stessi giocatori! Tutto sommato, molti collegati all'industria sono tolleranti e supportano il movimento, quindi c'è sicuramente molto potenziale per questo thread per espandersi in modo appropriato.

Crediti immagine: allandosprantos

Crediti immagine: ttylerjamess

Alcuni hanno sottolineato che, a causa dell'ambiguità della situazione, questo potrebbe non essere stato un motivo di odio perché potrebbe anche essere stato un problema di protestare contro le aziende che usano il Pride Month come mezzo di marketing e si preoccupano solo dei profitti , non le persone che supportano qui.

Coloro che sostengono la posizione aziendale hanno affermato di avere più filiali con sede in diversi paesi e non tutte battono la bandiera LGBTQ+, specialmente nei paesi più tradizionali, esponendo l'ipocrisia di tutto ciò. Poi di nuovo, il ragazzo sarebbe stato probabilmente più articolato in quel caso?

Crediti immagine: rizef1_

Indipendentemente da ciò, il tweet è diventato virale, non su Twitter, ma piuttosto come repost su Imgur , dove ha guadagnato poco più di 4.000 Mi piace con quasi 89.000 visualizzazioni.

Quali sono i tuoi pensieri su questo? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!

Ecco alcuni commenti delle persone che hanno risposto a questa storia

Il post Internet ha dimostrato a un ragazzo che disapprovava il nuovo logo arcobaleno di Xbox che non troverà un'azienda che non supporti LGBTQ+ è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)