In Belgio, i ciclisti possono ora pedalare su questo percorso circolare di 765 yarde sospeso per 32 piedi in aria tra centinaia di alberi

Al fine di promuovere il turismo sostenibile e incoraggiare le persone a immergersi nella natura, un'organizzazione turistica belga chiamata Visit Limburg lavora da tempo su piste ciclabili alla moda. Il loro primo progetto chiamato "Cycling through Water" è apparso nel 2016 ed è un percorso che consente ai visitatori di pedalare per più di 200 metri attraverso uno stagno. Il loro secondo progetto "Cycling through the Trees", quello di cui tratta questo articolo, è apparso lo scorso anno e recentemente ha attirato molta attenzione da parte degli amanti della natura e del tempo libero in tutto il mondo.

Maggiori informazioni: visitlimburg.be

Da alcuni anni l'organizzazione turistica belga Visit Limburg sta lavorando su alcune emozionanti piste ciclabili

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

“Cycling through the Trees” è una pista ciclabile progettata dagli architetti paesaggisti BuroLandschap e De Gregorio & Partners. Questo percorso unico è una pista ciclabile circolare rialzata a 360 gradi che porta i visitatori fino a 32 piedi dal suolo.

Il loro ultimo progetto si chiama "Cycling through the Trees" ed è apparso nel 2019

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

“A Pijnven puoi pedalare tra gli alberi. Pedalare in un ambiente boschivo è un'esperienza speciale per i sensi. Questa pista ciclabile ti porta in sicurezza nei regni superiori. Letteralmente, perché si pedala attorno a un doppio cerchio fino a un'altezza di 10 metri tra gli alberi. Puoi vedere, sentire e annusare lo splendore della natura ", Visit Limburg descrive il progetto sulla loro pagina web .

“Cycling through the Trees” è una pista ciclabile circolare rialzata a 360 gradi

Crediti immagine: Visita Limburg

“Non è un caso che 'Cycling through the Trees' si trovi a Bosland. La più vasta area forestale ininterrotta delle Fiandre unisce uomo e natura ”, prosegue Visit Limburg. “Proprio come 'Pedalare nell'acqua', questa pista ciclabile offre un'esperienza ciclistica unica in armonia con l'ambiente naturale. Sbloccando il favoloso Bosland con risultati così spettacolari, i visitatori possono vivere questo mondo naturale in un modo molto speciale. Diventi tutt'uno con la foresta ".

Il percorso di 765 iarde consente ai ciclisti di percorrere un doppio cerchio di 109 iarde di diametro

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

In media una persona può terminare il percorso in circa 2 minuti

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

“Il sentiero sale gradualmente fino a un'altezza di 10 metri (32 piedi) ed è lungo 700 metri (765 iarde) con un diametro di 100 metri (109 iarde). I pilastri in acciaio Corten sono situati a intervalli variabili di 1, 2 e 3 metri (3, 6 e 9 piedi) l'uno dall'altro e simboleggiano i tronchi dritti degli abeti, assicurando che la struttura si adatti perfettamente all'ambiente ", l'organizzazione del turismo spiega.

Inoltre, porta i ciclisti fino a 32 piedi dal suolo

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Crediti immagine: Visita Limburg

Crediti immagine: Visita Limburg

Il loro terzo progetto, "Cycling through the Heathland", dovrebbe aprire nel Parco nazionale di Hoge Kempen all'inizio del 2021. È un ponte ciclabile di 321 iarde. "L'iconico ponte di legno sarà lungo non meno di 294 metri (321 iarde) e diventerà un punto di riferimento nell'area", descrive Visit Limburg il progetto.

Il sentiero si trova a Hechtel-Eksel a Pijnven nella foresta di Bosland

Crediti immagine: Visita Limburg

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Crediti immagine: Toerisme Limburg / Visit Limburg

Cosa ne pensate di questo progetto belga? Ti piacerebbe visitare qualcosa di simile? Diteci nei commenti!

(Fonte: Bored Panda)