Impiegata diabetica lascia il lavoro il giorno in cui il suo manager le fruga nella borsa e, dopo aver trovato la sua siringa, minaccia di chiamare la polizia

Alla gente piace ripetere più e più volte che la salute è il tesoro più grande e che dovremmo prenderci cura di noi stessi in ogni caso, ma se ne rendono conto solo quando si ammalano. È una sensazione particolarmente scoraggiante quando hai una malattia che non ha una vera cura e sei bloccato con essa per il resto della tua vita.

Fa schifo avere una malattia cronica di per sé, ma quando le altre persone non la capiscono e cercano di chiamare la polizia per aver preso i farmaci per gestirla, diventa ancora più frustrante. Se quell'esempio sembra troppo specifico, è perché una donna su TikTok ha condiviso questa stessa esperienza in un video che rievoca la sua conversazione con il suo manager che ha trovato le sue siringhe da insulina nella sua borsa.

Maggiori informazioni: TikTok

Una donna ha quasi fatto chiamare la polizia per avere la sua siringa da insulina nella borsa al lavoro

Crediti immagine: thegebos

La donna è Abby Gebos e ha oltre 270.000 follower su TikTok dove condivide video su diabete, moda e altri argomenti che considera importanti e su cui può educare gli altri.

Abby ha il diabete di tipo 1, che le è stato diagnosticato quando aveva 14 anni. In un video di YouTube , la donna ricorda di aver iniziato ad andare molto spesso in bagno e di essersi addormentata durante le lezioni, cosa che non avrebbe mai fatto. Capì che qualcosa non andava e convinse sua madre a portarla da un medico, che poi scoprì subito cosa stava succedendo.

Abby ha il diabete di tipo 1 e usa una siringa per prendere la sua insulina che controlla i suoi livelli di zucchero nel sangue

Crediti immagine: thegebos

Il diabete è una malattia abbastanza comune: secondo i dati del CDC , circa il 10 per cento degli americani ne è affetto, ma circa il 20 per cento non sa nemmeno di averlo. Prevedono inoltre che entro il 2040 più di mezzo miliardo di persone vivranno con questa malattia.

In realtà ci sono due tipi di diabete. Sono chiamati semplicemente di tipo 1 e di tipo 2. La differenza tra loro è che il diabete di tipo 1 è una condizione genetica e si manifesta presto nella vita. Il motivo per cui il pancreas non produce insulina nel diabete di tipo 1 è che il sistema immunitario di una persona sta distruggendo le cellule che la producono.

Il diabete di tipo 2 si sviluppa nel tempo e dipende maggiormente dallo stile di vita di una persona. Se qualcuno ha il diabete di tipo 2, significa che il suo corpo non produce abbastanza insulina o che l'insulina non svolge correttamente la sua funzione.

Entrambi i tipi di diabete non hanno una cura definitiva, ma possono essere gestiti, quindi non è una malattia mortale fintanto che la persona segue le istruzioni del medico.

Una volta al lavoro, il suo manager ha esaminato la sua borsa senza il suo permesso e ha visto la siringa

Crediti immagine: thegebos

Abby ha il diabete di tipo 1 e per gestire la sua malattia, deve assumere insulina per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Ci sono alcuni modi in cui può essere assunto: con una siringa, una penna per insulina, un microinfusore per insulina o un inalatore di insulina. Il terzo e il quarto modo qui menzionati possono essere costosi ed è più comune usare siringhe e penne.

L'insulina viene solitamente assunta ogni giorno e alcune persone potrebbero aver bisogno di prenderla due volte al giorno, quindi è comprensibile il motivo per cui Abby aveva una siringa nella sua borsa. Sfortunatamente, il suo manager l'ha visto e ha fatto un'ipotesi errata ed era pronto a chiamare la polizia.

Il manager ha pensato che la siringa fosse per la droga e non ha creduto ad Abby quando ha detto loro che è così che prende l'insulina, solo perché la nipote la prende in modo diverso

Crediti immagine: thegebos

Vedendo la siringa, il manager ha pensato che probabilmente Abby stesse assumendo droghe anche se sapevano che la donna aveva il diabete. Tuttavia, erano convinti che nessuno usasse siringhe per prendere l'insulina perché la nipote usava le pompe, che, come accennato in precedenza, è il metodo di trattamento più costoso e Abby non può permetterselo.

Il manager ha persino chiesto al suo dipendente di dimostrare che la siringa era pensata per l'insulina mostrando la fiala e solo allora si sono tirati indietro, scusando il loro comportamento dicendo che si stavano solo assicurando che nessuno che lavorava lì facesse uso di droghe.

Solo quando ha mostrato la fiala con l'insulina il manager ha cambiato idea sul chiamare la polizia, ma Abby non ha voluto correre rischi e si è licenziata

Crediti immagine: Laura Stoinski (non la foto reale)

Il giorno in cui è accaduto questo incidente, Abby ha lasciato il suo lavoro e aveva ragione a farlo perché non solo le era mancato di rispetto per avere una condizione di salute, ma anche il manager stava esaminando le sue cose senza chiedere.

Il video è stato visto da 85.000 persone e molte di loro sono rimaste sconvolte dal comportamento del manager, in particolare quelli che hanno anche la condizione. Credono che Abby abbia il pieno diritto di citare in giudizio l'azienda e debba segnalarlo alle risorse umane.

Cosa ne pensi della storia di Abby? Ti è mai successo qualcosa di simile? Come l'hai affrontato? Fateci sapere i vostri pensieri e reazioni nei commenti!

Le persone nei commenti erano sospettose sul fatto che il manager stesse curiosando nella borsa di Abby e trovarono il loro comportamento inaccettabile

L' impiegata post diabetica lascia il suo lavoro il giorno in cui il suo manager passa attraverso la sua borsa e, dopo aver trovato la sua siringa, minaccia di chiamare la polizia è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)