Il trailer di Teaser Trailer per "Judy" con protagonista Renee Zellweger è qui

L'anno scorso, abbiamo avuto la nostra prima occhiata a Renee Zellweger con i contatti di Teddy Ruxpin nei suoi occhi per interpretare Judy Garland in un nuovo film biografico. Il trailer del teaser è finalmente arrivato.

Secondo Vulture

Zellweger sta interpretando in modo molto preciso Judy Garland, con un'esibizione volutamente espressiva di "Somewhere Over the Rainbow", nel film in uscita / scusa per provare molte emozioni gay in un teatro, Judy . Il film è tratto da End of the Rainbow di Peter Quilter, adattato per lo schermo di Lovesick e Tom Edge della Crown , e diretto da Rupert Goold, meglio conosciuto per il lavoro teatrale come American Psycho , King Charles terzo e Ink. Il film si svolge nel 1968 quando Judy arriva a Londra per il suo run sold-out al nightclub Talk of the Town. Lungo la strada, ottieni tutti quei ritmi biopic di musica chiave, tra cui romanticismo, dipendenza, battaglie con la gestione e primi piani drammaticamente illuminati di Judy che regge un microfono.

Sembra che tutti siano entusiasti del film, tranne la signora Liza Minelli , che come probabilmente saprete, ha riferito di questo sul biopic l'anno scorso :

"Non ho mai incontrato né parlato con Renee Zellweger. Non so come siano iniziate queste storie, ma non approvo né sanziono il film in uscita su Judy Garland in alcun modo. Qualsiasi notizia in contrario è Fiction al 100%. "

Yikes. Da allora Liza ha cancellato la posta ma Internet non si dimentica e chiaramente non è una fan né del fatto che non sia parte del film o del film stesso. E non sembra che lei e Renee si scambieranno presto le collane BFF.

Sono andato a un drag show di Judy Garland, e mi aspettavo un'esperienza divertente, campy, ed era invece un triste, bellissimo tributo a lei. I fan di Judy sono hardcore, quindi se Renee non la porta, Liza Minnelli non sarà l'unica ad affrontare il suo culo dopo la prima.

Ecco Renee che canta Judy e suona come Renee con mal di gola.

Pic: Attrazioni lungo la strada

Commenta su Facebook