Il team di sicurezza fa una mossa sana durante il blocco conquistando il cuore di molti in questo complesso di uffici

La quarantena ha costretto molti di noi ad abbandonare i nostri uffici da un po 'di tempo. E tutto ciò che abbiamo lasciato lì è stato lasciato lì per sempre, in attesa del giorno in cui torneremo in ufficio e ci occuperemo di esso. Certo, era possibile andare a prendere alcune cose essenziali e lavare quella tazza che avevamo trascurato di lavare il giorno prima, ma in un certo senso sembrava un po 'apocalittico.

Ebbene, i fiori e le piante da ufficio erano alcune di quelle cose che molti di noi si sono lasciati alle spalle e speravano che l'universo avrebbe trovato un modo per assicurarsi che sopravvivessero senza il nostro intervento. Questa è una storia di quella speranza.

Cosa succede quando viene instaurato il blocco e hai lasciato il tuo impianto in ufficio?

Crediti immagine: wafflesrisa

Quindi, l'utente di Tumblr wafflesrisa ha scritto un post raccontando una storia abbastanza sana di come le sue piante (e le piante dell'intero palazzo degli uffici) sono state salvate dall'incontrare un triste destino.

Waffles ha scritto che il blocco è avvenuto molto improvvisamente e rapidamente nel Regno Unito. Lavorava in uno studio legale in un complesso di uffici che finì per essere svuotato durante la notte e tutti dovevano lavorare da casa a causa della pandemia. E non hanno avuto alcuna possibilità di venire a sgombrare le loro scrivanie e portare a casa le piante dei loro uffici.

Così sono passate 18 settimane (3,5 mesi) di lavoro da casa. "Tutti presumono che le loro piante siano morte", hanno scritto waffle. Ma, sorpresa, sorpresa, non lo erano. In effetti, tutti gli stabilimenti dell'intero edificio per uffici, non solo il suo studio legale, sono stati salvati.

Un utente di Tumblr ha condiviso come questa gentile guardia di sicurezza si è presa cura della flora di tutti i loro uffici per i 3,5 mesi del blocco

Crediti immagine: wafflesrisa

È stata inviata un'e-mail alle persone in giro per l'ufficio dicendo che tutti i fiori erano stati curati durante il periodo di blocco. Si scopre che una delle guardie del team di sicurezza è un fioraio: "e il team di sicurezza ha spostato OGNI SINGOLO IMPIANTO da tutti i 12 PIANI del nostro edificio per uffici alla caffetteria".

Le guardie hanno effettivamente trasformato la caffetteria in una serra temporanea perché è rivolta a est e riceve un bel sole da quella direzione. Di tutto, dai cactus alle piante grasse, dalle piante ragno ai terrari alle felci in vaso: lo chiami, era lì. Ma aspetta, c'è di più.

Ogni singola pianta è stata etichettata a mano utilizzando post-it con il nome e la posizione della scrivania in modo che le piante non si perdano e possano tornare ai loro posti legittimi una volta che il blocco è finito e tutti sono tornati.

La guardia giurata ha preso tutte le piante da tutti i 12 piani dell'edificio e le ha messe in mensa per una migliore illuminazione

Crediti immagine: wafflesrisa

I waffle includevano anche un'immagine della giungla che era la loro caffetteria durante il blocco. “Le piante vengono curate teneramente. Prendono sole e acqua e trascorrono momenti felici con altre piante amiche ”, elaborarono waffle.

Le foto di queste piante vengono caricate su un documento Google privato in modo che gli impiegati possano controllare regolarmente le loro piante. Waffles si vantava che il suo cactus fosse cresciuto di un centimetro dall'ultima volta che lo aveva visto.

Se ingrandisci l'immagine, puoi anche vedere una guardia di sicurezza felice, il fioraio, che saluta tra la flora. Tanto di cappello, signore, per aver raccolto tutte queste preziose piante e per aver curato i loro bisogni. Ti salutiamo!

Tutti hanno ricevuto un'e-mail al riguardo e chi continua a lavorare da casa ora può anche controllare le proprie piante su un documento Google che condivide

Crediti immagine: wafflesrisa

Il post sano è diventato presto virale, aggregando oltre 41.300 note su Tumblr.

Cosa ne pensi di questo? Le tue piante sono state curate durante il blocco? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!

(Fonte: Bored Panda)