Il ragazzo George ha twittato su Pete Buttigieg e si è fatto confuso

In realtà, vorrei chiarire: Boy George ha twittato su Pete Buttigieg , un candidato alla presidenza, ed è stato un disastro fin dall'inizio.

Ieri Boy Boy ha deciso di commentare i sostenitori del sindaco Pete e la demografia dei fan. Il Los Angeles Times ha recentemente pubblicato una storia sul sindaco Pete, che attualmente sta votando al 4 ° posto dietro rispettivamente a Joe Biden , Elizabeth Warren e Bernie Sanders . Secondo The Times, il sindaco Pete è un grande successo tra i bianchi, e questo è tutto (il Times sottolinea che Biden, Warren e Sanders sondano tutti bene con la comunità nera, mentre i numeri di Pete sono a cifre singole). Il New York Times ha suggerito che la sua sessualità è un " ostacolo " per alcune persone, anche se la CNN lo contesta. Pete si trova in difficoltà in Carolina del Sud e Boy George ha deciso di dedicare due centesimi all'argomento.

Boy George ha twittato questo:

Alcuni utenti di Twitter hanno deciso di fare come il cognome del sindaco Pete e giudicare da Boy George l'inferno di una così generalizzata generalizzazione. In generale, la gente non era contenta di Boy George che puntava il dito contro i vecchi neri, mentre altri hanno sottolineato che forse il sindaco Pete non ha il miglior rapporto con la comunità nera nella sua città di South Bend, nell'Indiana.

Parlare di politica su Twitter è di solito un brutto momento garantito. Sono abbastanza sicuro che l'unico modo in cui Boy George potrebbe twittare sulla politica americana senza che le sue menzioni si trasformino in un fuoco di immondizia fiammeggiante sarebbe se digitasse le parole "La politica inizia con la lettera P ". E anche allora, sono sicuro che ci sarebbe almeno una persona che urlerebbe notizie false e lo accuserebbe di aver promosso una sorta di agenda. Ma indovina un po? Al ragazzo George chiaramente non importa.

Nessuno dice a Boy George di non avere un'opinione, è solo che Internet suggerisce che quando dice " noi ", parla solo per gli appassionati di cappelli gay di 58 anni dall'Inghilterra. E se deve spingere per un candidato, dovrebbe twittare che farà cadere 4 Pete. Qual è il punto di avere una discografia ben nota se non puoi usarla in modo puntuale?

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook