Il professore di storia chiude le persone sostenendo che le madri dovrebbero semplicemente allattare al seno come nei giorni pre-formula, dipinge un quadro raccapricciante di com’era veramente

All'inizio di quest'anno, una grave carenza di alimenti per l'infanzia ha colpito gli Stati Uniti. Questa è una situazione spaventosa per i genitori in cui si trovano, poiché molti bambini si affidano al latte artificiale come supplemento al latte materno o come fonte primaria di nutrienti. Alcune persone non vedono la gravità della carenza e presumono che il latte artificiale non sia una necessità quando i bambini possono semplicemente allattare al seno come facevano "una volta". Per sfatare questo mito secondo cui tutti i bambini in passato sono stati allattati al seno, la storica dell'alimentazione infantile, la dott.ssa Carla Cevasco , è andata su Twitter e ha spiegato l'importanza dell'accesso al latte artificiale. Di seguito puoi leggere il suo thread informativo, così come alcune delle risposte che ha ricevuto dai lettori interessati. Quindi, se sei interessato a sentire una mamma che sta attualmente lottando con questa spaventosa carenza, puoi dare un'occhiata a questo pezzo di Bored Panda .

Negli ultimi mesi, gli Stati Uniti hanno dovuto far fronte a una grave carenza di latte artificiale

Crediti immagine: Jack Posobiec

Alcune persone non capiscono l'importanza del latte artificiale e presumono che i bambini possano semplicemente tornare all'allattamento al seno come facevano in passato

Crediti immagine: Dorothea Lange

Quindi la storica Carla Cevasco è andata su Twitter per sfatare l'idea sbagliata che tutti i bambini facevano affidamento sul latte materno

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Carla ha sottolineato che ci sono state molte ragioni per cui i bambini in passato non potevano soddisfare tutti i loro bisogni attraverso il semplice allattamento al seno

Crediti immagine: basi per la salute

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Nessy disordinato

Ha continuato spiegando che la mancanza di accesso al latte artificiale significa che la salute di molti bambini sarà messa a repentaglio

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Sarah Chai

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Crediti immagine: Cevasco_Carla

Questa spaventosa carenza di latte artificiale è stata innescata da diversi fattori. Il primo problema è stato il richiamo di più marche di formula, dopo che la Food and Drug Administration ha trovato tracce di un batterio nocivo in una pianta della Michigan Abbott Nutrition. L'impianto, che produce il 40% del latte artificiale venduto negli Stati Uniti, è stato chiuso nel febbraio 2022. Tuttavia, questo impianto da solo non ha causato la carenza. La pandemia ha avuto un impatto anche sull'offerta di alimenti per lattanti, con livelli di domanda e offerta che hanno fluttuato costantemente negli ultimi due anni. All'inizio della pandemia, molti genitori hanno iniziato ad accumulare formule, causando carenze. Quando i negozi si sono riforniti, tuttavia, i livelli di acquisto sono diminuiti perché tutti stavano lavorando su ciò che avevano acquistato all'inizio. "Questa oscillazione ha reso estremamente difficile la pianificazione della produzione", afferma Lyman Stone , direttore della ricerca presso la società di consulenza Demographic Intelligence. "È stato complicato avere un'idea delle dimensioni effettive del mercato".

L'ultimo fattore che esacerba questa crisi degli alimenti per lattanti è la politica normativa e commerciale americana. La Food and Drug Administration negli Stati Uniti ha linee guida e requisiti di etichettatura estremamente rigorosi che vietano la vendita in America della maggior parte delle marche europee di latte artificiale, principalmente a causa di tecnicismi. Uno studio ha anche scoperto che molti di questi prodotti europei sono altrettanto sani, se non più sani, dei marchi americani, ma farli entrare nel paese può essere incredibilmente difficile. Mentre alcuni politici negli Stati Uniti vogliono fare meno affidamento sulle importazioni e aumentare la produzione all'interno del paese, questa carenza è un perfetto esempio di quanto vulnerabile renda il paese.

Quando si tratta della salute dei nostri bambini, il governo dovrebbe fare tutto il possibile per assicurarsi che i bambini siano al sicuro e protetti. Questa spaventosa crisi della formula è il risultato di diversi fattori sfortunati, ma ciò non rende più facile gestirla per i genitori negli Stati Uniti. Si spera che la fornitura di latte artificiale venga aumentata il prima possibile e che i genitori non dovranno più preoccuparsi della provenienza dei pasti dei loro bambini. Facci sapere come ti senti riguardo a questa situazione nei commenti e, se hai suggerimenti su dove i genitori possono accedere alla formula, sentiti libero di condividere.

I lettori hanno risposto al thread di Carla con altri esempi dell'importanza della formula

Crediti immagine: kristysf

Crediti immagine: Ankeborgsboende

Crediti immagine: LRuko

Crediti immagine: Leslie Miikal

Crediti immagine: strambodonna24

Crediti immagine: laura118b

Crediti immagine: Rizabellepow

Crediti immagine: TKSquaredLLC

Crediti immagine: RayRayFuss

Crediti immagine: rikki_texas

Il post Il professore di storia chiude le persone sostenendo che le madri dovrebbero semplicemente allattare al seno come nei giorni pre-formula, dipinge un'immagine raccapricciante di come era veramente apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)