Il procuratore dello Stato Kim Foxx è stato citato in giudizio per il caso Jussie Smollett

Tutti si mettono nei guai per il loro ruolo nell'evento " Jussie Smollett " (Happening? Occurrence? Parade of fuckery? Quest'ultimo, penso), tranne lo stesso Jussie . TMZ riferisce che l'avvocato della Contea di Cook, Kim Foxx, è stato citato in giudizio per comparire in tribunale per rispondere del suo ruolo nell'aiutare Jussie Matrix a fare il culo a casa, praticamente privo di scorie.

Un paio di settimane fa sono usciti documenti che mostravano che Kim non era in grado di sedersi lì e mangiare il suo riso dopo che " informalmente " si era riusato dal caso. Messaggi di testo tra lei e il suo assistente in alto, che chiamavano Jussie un " attore lavato " ma sconsigliavano di " sovraccaricarlo ", completavano l'aspetto " non buono ". Ora un giudice d'appello in pensione vuole trascinare ulteriormente questo pasticcio. Tutto su un gustoso sandwich alla metropolitana?!? Tonno a quello! #TeamToGos

TMZ riporta:

Il Procuratore di Stato è stato colpito dalla citazione di un giudice d'appello in pensione che sta cercando la nomina di un procuratore speciale per indagare su come Kim ha affrontato il caso super-controverso, secondo un rapporto del Chicago Sun-Times.

Il rapporto dice che il giudice in pensione Sheila O'Brien, che ha presentato la petizione per un procuratore speciale, ha anche presentato un "avviso di comparizione" nel tentativo di convincere Jussie a partecipare all'udienza di giovedì.

Il giudice Sheila O'Brien ha anche chiesto che Kim e Jussie forniscano alla corte tutti i documenti originali per dimostrare che nessuna prova è stata distrutta. Sheila riceve sicuramente un invito a casa di Rahm Emanuel per il Ringraziamento. In un editoriale del Chicago Tribune , è andata avanti:

Abbiamo bisogno di una risposta – ed è scioccante che anche noi dobbiamo chiedere. La polizia è scoraggiata? Scommetti. Lavorano sodo e indagano sui crimini, e l'avvocato del nostro stato non punirà i presunti criminali. I pubblici ministeri sono disgustati. Anche io.

Siamo una città di livello mondiale. Ci meritiamo un sistema di giustizia di livello mondiale – non uno che sia lo scherzo dei talk show.

La verità. Tutta la verità. Sotto giuramento. Andiamo a prenderlo.

Penso che la lezione qui sia che le battute fanno male. Fanno male agli individui, feriscono giudici, sindaci, procuratori generali, fanno anche male alle città. Chicago potrebbe essere la casa spirituale di Kanye West, Al Capone e Jamal Lyon dall'Impero , ma queste non stanno scherzando. Ma soprattutto non la loro amata casseruola che chiamano " pizza " deep dish. Non andarci nemmeno.

Pic : Wenn.com

Commenta su Facebook