Il principe William ha permesso alle telecamere di seguirlo in giro per due anni per il suo documento ITV

Il principe William britannico parla con gli utenti del servizio durante una visita alla Garden House, parte del Light Project a Peterborough, Inghilterra, giovedì 16 luglio 2020. The Garden House offre informazioni, consigli e supporto ai dormienti di Peterborough

I giornali britannici di ieri e di oggi sono pieni di pettegolezzi incendiari su come il Duca e la Duchessa del Sussex stiano facendo un “reality show” sulla scia di Al passo con i Kardashian . Non sono. Ma evidenzia, ancora una volta, le differenze nel modo in cui i media britannici coprono specificamente il principe Harry contro il principe William. Cosa costituisce un "reality show" contro una "serie di docu" o un documentario? Perché da dove mi siedo, William ha assolutamente permesso alle telecamere di entrare nella sua vita privata solo per poter fare il suo "documentario ambientale". Penso anche che abbia messo in scena alcune scene, come un vero Kardashian. Prince William: A Planet For Us All andrà in onda il 5 ottobre nel Regno Unito e Harper's Bazaar ha fornito alcune informazioni interessanti :

Ombreggiato per due anni ?? Non capita spesso che un membro della famiglia reale britannica inviti le telecamere a seguire ogni loro mossa, ma quando il principe William è stato avvicinato dai documentaristi britannici per nascondere il suo lavoro ambientale per due anni, c'era solo una risposta per il futuro re. "Qualcuno deve mettere la testa sopra il parapetto e dire, ci tengo a questo", dice il Duca di Cambridge della sua decisione di prendere parte all'ambizioso documentario televisivo, dal titolo Prince William: A Planet For Us All, che mostrerà il campione reale grande azione per il mondo naturale. "Avere la convinzione che se lavoriamo tutti insieme, possiamo fare la differenza."

Ha permesso alle telecamere di documentarlo a Sandringham ?? In un'anteprima del documentario ITV condiviso da Kensington Palace con BAZAAR.com, il principe William è visto in viaggi che lo portano dall'Africa all'Asia e in molte parti del Regno Unito, tra cui Londra, Liverpool e Sandringham. È nella tenuta di quest'ultimo che William rivela di essere cresciuto sentendo una "profonda connessione" con la vita all'aria aperta ereditata dal padre, il principe Carlo e dal nonno, il principe Filippo. "Mio nonno, mio ​​padre, si occupa di conservazione, lavoro ambientale da molti anni", dice. “Mio nonno era molto in anticipo sui tempi. Mio padre era in anticipo sui tempi. E voglio davvero assicurarmi che, tra vent'anni, George non si giri e dica, sei in anticipo sui tempi? Perché se lo fa, è troppo tardi. "

I suoi figli sono il suo unico quadro di riferimento "normale": "Ora ho George, Charlotte e ora Louis nella mia vita – la tua prospettiva cambia", dice. "Vuoi passare alla generazione successiva, la fauna selvatica in condizioni molto migliori."

Kate raccoglie i rifiuti: altri momenti nello spettacolo speciale William con la moglie, la duchessa Kate, raccoglie i rifiuti su una spiaggia ad Anglesey, nel Galles, dove hanno vissuto come coppia sposata. La coppia può anche essere vista incontrare il naturalista più amato del mondo, Sir David Attenborough, durante una cerimonia di nomina delle navi. I Cambridges hanno anche permesso alle telecamere di documentari di unirsi a loro nel loro tour dell'autunno 2019 in Pakistan. In una scena in cui alla coppia viene mostrato lo scioglimento dei ghiacciai a una velocità record a causa del riscaldamento globale, Kate commenta: “Tutti chiedono a tutti noi di proteggere l'ambiente e ciò che viene prima è in realtà solo preoccuparsene in primo luogo. E non ti interesserà necessariamente se non lo sai ed è per questo che abbiamo pensato che fosse così importante venire qui ".

Kayak per il coronavirus ?? In una delle scene finali, William è visto andare in kayak in una palude di Hackney, Londra, che è stata trasformata in una vibrante riserva naturale. Mentre scivola nell'acqua, il duca di Cambridge riflette sulla pandemia di coronavirus e sui suoi effetti sul mondo. "Non posso parlare del coronavirus senza menzionare quante persone hanno tristemente perso la vita e quanto sia terribile e triste tutto ciò", dice. "Ma penso che il minuscolo raggio di luce, se, se c'è un raggio di luce da questo, è che ci permette di fare il punto e di rimettere a fuoco le nostre priorità." Aggiunge: "Sono stato davvero rincuorato da ciò che ho sentito da altre persone e da come hanno iniziato ad apprezzare la natura ea sperimentarla … Se possiamo fornire la stessa motivazione con l'ambiente, avremo davvero voltato pagina. . Investimenti, moda verde. Dobbiamo ricostruire in modo più verde. I giovani non staranno a dire che non è possibile ".

[Da Harper's Bazaar]

Il documentario avrebbe dovuto uscire in aprile, quindi la mia ipotesi è che William volesse che il rilascio fosse respinto, e voleva affrontare la pandemia, quindi ha messo in scena la piccola scena del kayak. L'intera cosa è … beh, ha la sensazione di un lavoro impegnato. Ha la sensazione di imbrigliare. Forse William si preoccupa legittimamente dell'ambiente e della conservazione, ma per lo più sembra che William si stia solo prendendo il merito di tonnellate di lavoro svolto da altre persone e altre organizzazioni. E sì, permettendo alle telecamere di seguirlo in giro per due anni, anche nella tenuta privata della Regina … beh, immagina cosa direbbero se fosse H&M. In effetti, William stava girando questo documentario nello stesso momento in cui era "incandescente di rabbia" quando Harry e Meghan hanno permesso a una troupe cinematografica di documentare il loro tour africano l'anno scorso. Eh.

Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano il London Bridge Jobcentre

Foto per gentile concessione di WENN, Avalon Red, Backgrid.

Il principe William fa una visita ufficiale al Cave Hill Country Park
Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano il London Bridge Jobcentre
Royal visita nel Galles del Sud
Il principe William britannico parla con gli utenti del servizio durante una visita alla Garden House, parte del Light Project a Peterborough, Inghilterra, giovedì 16 luglio 2020. The Garden House offre informazioni, consigli e supporto ai dormienti di Peterborough
Il principe William e Catherine, duchessa di Cambridge, britannici parlano ai datori di lavoro, al London Bridge Jobcentre, a Londra