Il principe Harry potrebbe essere intervistato nell’indagine sui contanti del principe Carlo

Per tutta l'estate e l'autunno del 2021, The Times, The Mail on Sunday e The Telegraph hanno pubblicato una serie di rapporti sul principe Carlo e sulle sue losche pratiche di raccolta fondi per la sua fondazione. Carlo aveva usato la sua posizione per garantire personalmente e distribuire onorificenze a loschi cittadini stranieri in cambio di grandi "donazioni" alla sua fondazione. Uno dei maggiori donatori e destinatario di un CBE era un cittadino saudita di nome Mahfouz Marei Mubarak bin Mahfouz. I rapporti di Charles con Mahfouz , in particolare, sono il motivo per cui il Met ha aperto un'indagine su Charles, sulla sua fondazione e sulle sue pratiche di raccolta fondi questa settimana. Charles ha superato molti limiti etici e legali nella sua ricerca di donazioni da Mahfouz e c'erano un gran numero di questioni molto preoccupanti.

Lo scorso dicembre, Charles ha cercato di gettare Harry sotto l'autobus riferendosi a: Mahfouz. Clarence House ha attivamente divulgato informazioni su come Harry ha incontrato Mahfouz per la prima volta e Harry ha raccolto personalmente migliaia di dollari per Sentebale da Mahfouz. Il problema era che anche nella narrativa approvata da Clarence House, Harry sembrava un milione di volte più etico di suo padre. Harry si è rapidamente preoccupato del tipo di accesso che Mahfouz voleva e nel 2014 Harry ha interrotto la loro relazione. Harry ha persino rilasciato una dichiarazione sulla segnalazione lo scorso dicembre, dicendo esplicitamente che era diventato diffidente nei confronti di Mahfouz e delle sue richieste, e che aveva messo in guardia altre persone su Mahfouz. Charles ha continuato a perseguire Mahfouz come donatore per anni, dandogli sempre di più in cambio di donazioni. Beh, storia divertente. Clarence House sta cercando disperatamente di riportare Harry in questo pasticcio ora che il Met ha aperto un'indagine.

Il principe Harry potrebbe essere interrogato come testimone nell'indagine sul denaro per gli onori avviata da Scotland Yard, è emerso oggi. Il duca di Sussex è stato accusato di aver gettato suo padre sotto l'autobus l'anno scorso dopo aver affermato di aver sollevato preoccupazioni su un donatore miliardario saudita. L'aiutante senior di Charles, Michael Fawcett, è stato costretto a dimettersi dalla carica di capo della Prince's Foundation per il suo ruolo nello scandalo.

A dicembre Harry ha detto di aver "rotto i legami" con Mahfouz Marei Mubarak bin Mahfouz un anno prima che il principe Carlo presentasse al controverso miliardario saudita una CBE. Clarence House ha ripetutamente affermato che Charles "non era a conoscenza" delle accuse di "contanti per l'accesso", ma non ha commentato se Harry avesse sollevato preoccupazioni con lui sul signor Mahfouz.

Ora che la polizia metropolitana sta indagando, i loro investigatori potrebbero scegliere di interrogarlo su quali fossero le sue preoccupazioni e chi ha detto nel 2015, secondo il Mirror. MailOnline ha chiesto al principe Harry di commentare. Harry ha detto di avere "preoccupazioni" sulle "motivazioni" dell'uomo d'affari. Ha fatto i commenti dopo che è stato rivelato che aveva tenuto un incontro privato con il signor Mahfouz, che ha donato decine di migliaia di sterline a enti di beneficenza associati al duca.

Si dice che Harry si sia preoccupato per il signor Mahfouz nel 2014 e abbia interrotto la loro relazione l'anno successivo, dopo averlo incontrato due volte. Ma in una dichiarazione straordinaria, poco prima di Natale, Harry ha detto di non essere coinvolto in quello che ha descritto come lo "scandalo della CBE", ha insistito sul fatto di avere preoccupazioni sulle "motivazioni" dell'uomo d'affari saudita e ha affermato di aver "espresso le sue preoccupazioni" su di lui.

[Dal Daily Mail]

Sono seduto qui a ridere al ricordo di come Charles è andato in giro con ogni giornalista amichevole, lamentandosi di come Harry lo abbia gettato sotto l'autobus e di come Charles temeva che lo scandalo CBE sarebbe entrato nelle memorie di Harry. Esilarante. Quanto al fatto che Harry venga "interrogato" o intervistato nell'indagine del Met… se succede, succede. Se Harry viene interrogato sulla sua associazione con Mahfouz, suppongo che sarebbe come "il ragazzo ha donato dei soldi in cambio di alcune attenzioni personali, ma quando è diventato complicato, ho concluso la relazione. Non ho idea di cosa stesse pensando mio padre". Questo è tutto in poche parole. Probabilmente Harry potrebbe semplicemente scriverlo e inviarlo al Met.

Foto per gentile concessione di WENN, Backgrid, Avalon Red e Instar.