Il principe Harry e Meghan hanno visitato il cimitero nazionale di Los Angeles per il Giorno della Memoria

Visualizza questo post su Instagram

Harry e Meghan celebrano la domenica del ricordo con una visita al cimitero nazionale di Los Angeles. La coppia ha collocato una ghirlanda in un obelisco con una targa incisa con le parole "In memoria degli uomini che hanno offerto la loro vita in rispetto del loro paese". Il messaggio scritto a mano di Harry sulla corona che pose diceva: “A tutti coloro che hanno servito e stanno servendo. Grazie." Foto: copyright The Duke and Duchess of Sussex / @leemorganphoto. . . #whatmeghanwore #sussexroyal #meghanmarkle #duchessmeghan #duchessofsussex #princessmeghan #dukeandduchessofsussex #harryandmeghan #meghanmarklestyle #meghanmarklefashion #matchmegsstyle #replimetereghan #matchmegsundstyle #roplimeterlook #matchmegrothayet

Un post condiviso da What Meghan Wore (@whatmeghanwore) su

Come abbiamo discusso, il principe Harry ha fatto una richiesta speciale a Buckingham Palace: ha chiesto a qualcuno di deporre una ghirlanda al Cenotafio in suo nome per Remembrance Sunday. La sua richiesta è stata respinta, presumibilmente dai cortigiani e non dalla regina (ma non ci credo). Così il Duca e la Duchessa del Sussex hanno deciso di fare il loro rispetto per la domenica del Ricordo: sono andati al cimitero nazionale di Los Angeles per mettere fiori sulle tombe di due uomini del Commonwealth.

Insieme alla moglie, la duchessa Meghan, Harry ha fatto una tranquilla visita al cimitero nazionale di Los Angeles domenica 8 novembre, per rendere omaggio a coloro che si sono sacrificati per garantire e proteggere la libertà degli altri. In una serie di immagini toccanti condivise dalla coppia, sia Harry che Meghan possono essere visti indossare papaveri commemorativi sui risvolti mentre posavano con cura i mazzi di fiori che la duchessa aveva raccolto dal loro giardino di Montecito nei luoghi di riposo di due soldati del Commonwealth: un uomo che aveva prestato servizio nella Royal Australian Air Force e uno della Royal Canadian Artillery.

La coppia, che si è tolta le maschere solo quando erano soli, ha anche posizionato con cura una ghirlanda in un obelisco nel cimitero che presenta una targa con la scritta "In memoria degli uomini che hanno offerto le loro vite in difesa del loro paese". Harry, che ha indossato la medaglia del Giubileo d'oro della Regina del 2002, la medaglia del Servizio operativo in Afghanistan del 2008 e la medaglia del Giubileo di diamante della Regina del 2012, ha scritto un messaggio con la corona che diceva: "A tutti coloro che hanno servito e stanno servendo. Grazie."

Una fonte vicina al Sussex racconta a BAZAAR: "Era importante per il duca e la duchessa poter riconoscere personalmente la Rimembranza a modo loro, per rendere omaggio a coloro che hanno prestato servizio ea coloro che hanno dato la vita". Stranamente, il cimitero che la coppia ha scelto di visitare è di fronte all'edificio del Veterans Affairs Greater Los Angeles Health Care System, che è stato utilizzato dal nonno di Meghan, Alvin Ragland, dopo aver prestato servizio nella Guardia Costiera degli Stati Uniti.

[Da Harper's Bazaar]

Penso che il ricordo dei caduti sia stato del tutto rispettoso e bello. Penso anche che abbia funzionato perfettamente come un fottuto te per i Windsor, che gli hanno negato il diritto persino di avere una ghirlanda a suo nome al Cenotafio. Ma ovviamente i giornalisti reali stanno trasformando questo in un'altra opportunità per criticare Harry e Meghan.

Richard Palmer di Express ha avuto un capriccio assoluto per il fatto che Harry e Meghan hanno assunto un fotografo per catturare le immagini. Palmer in realtà ha scritto questo con una faccia seria: "Da quando hanno lasciato la Gran Bretagna, Harry e Meghan hanno fatto principalmente" impegni "in cui cercano di controllare il messaggio pubblicando foto e comunicati stampa in seguito. Dove sono i media statunitensi in questi eventi? La stampa libera non è uno dei valori occidentali che amiamo e per cui lottiamo? " Letteralmente OGNI membro della famiglia reale pubblica foto private o foto prese da un servizio fotografico organizzato. Ogni persona reale cerca di controllare le narrazioni che la circondano. E se Harry e Meghan avessero invitato i media, anche QUELLO sarebbe stato criticato (e per una buona ragione, sarebbe stato di cattivo gusto in un cimitero). Inoltre, gli americani hanno trascorso questo fine settimana in uno stato per lo più ubriaco e beato dopo la conclusione delle elezioni. Questo è chiaramente qualcosa che Harry e Meghan volevano fare in silenzio, ma volevano essere VISTI mentre lo facevano, e non li biasimo affatto. La storia funziona meglio con le foto.

(Inoltre, sì, forse era solo un cappotto pesante, ma Meghan sembra incinta. Polo Baby sta per avere una sorellina, Pandemic Baby.)

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Harry e Meghan ♔ (@dukeandduchessofsussexdaily) su

Foto per gentile concessione di Lee Morgan tramite Instagram.