Il principe Harry criticato per “correre dai suoi avvocati come una star di Hollywood” lmao

Il principe Harry e la signora Meghan Markle visitano Edimburgo

Una delle cose che preferisco in assoluto di tutto il dramma tra i reali di Montecito e i reali di Salt Island è che i saltines polverosi ottengono costantemente le loro mutandine in un mucchio di persone che si comportano in modo professionale e responsabile. Ad esempio, ovviamente Meghan ha tenuto un registro scritto di come è stata trattata. Ovviamente ha tenuto una traccia cartacea degli abusi subiti. È successo sul lavoro. I polverosi salini erano anche molto arrabbiati per il fatto che Harry fosse entrato nelle negoziazioni del Sussexit con un elenco di cose che avevano bisogno di elaborare e chiarire. Ricordati che? Erano così arrabbiati che Harry si presentò a quell'incontro desiderando che venissero prese decisioni concrete. E ora che i Sussex sono fuori dalla portata dei Windsor, a quanto pare è assolutamente una cattiva forma per Harry… avere un avvocato e correggere le affermazioni diffamatorie.

L'autore reale Phil Dampier ha accusato il principe Harry di "correre dai suoi avvocati come una star di Hollywood" dopo aver minacciato la BBC di azioni legali per le notizie che non aveva chiesto alla regina di chiamare sua figlia Lilibet.

Apparendo su The Royal Beat, disponibile su Royalty TV, il veterano corrispondente reale ha bollato la minaccia di un'azione legale del Duca del Sussex contro la BBC e altri media come "assolutamente straordinaria" – aggiungendo "questo è ciò che mi preoccupa di lui".

"Ogni volta che appare qualcosa di critico, corre direttamente dal suo avvocato", ha spiegato Phil Dampier. 'È molto LA. Va bene per le star di Hollywood, ma non per risolvere una faida familiare… Penso che la BBC abbia riportato correttamente ciò che aveva detto al suo aiutante reale di dire, che non le era stato chiesto in anticipo.'

[Dal Daily Mail]

Sì, Harry ha chiesto al suo avvocato di minacciare la BBC per il loro servizio perché i cortigiani della regina stavano attivamente informando contro di lui e affermando che non aveva mai parlato con la regina del nome di Lilibet. Non è "una cosa da LA", è il modo professionale di comportarsi, specialmente quando i Sussex hanno a che fare con razzisti, bugiardi e stronzi. Ma non era l'unica cosa per cui Phil Dampier era arrabbiato! No, a quanto pare ha molte preoccupazioni sull'accordo Spotify dei Sussex:

A dicembre, Meghan Markle e il principe Harry hanno firmato la linea tratteggiata su un accordo multimilionario con Spotify. Sei mesi dopo, molti bramano il contenuto che devono ancora fornire. Attraverso la loro impronta Archewell Audio, la coppia ha firmato un accordo da 25 milioni di dollari con la piattaforma per produrre podcast e altri programmi "che elevano e intrattengono il pubblico di tutto il mondo". Finora, tuttavia, hanno prodotto un trailer di tre minuti e il loro Christmas Special di 34 minuti, che è stato presentato in anteprima poco dopo che la notizia dell'accordo è stata resa pubblica a dicembre.

La coppia è attualmente in congedo parentale dopo la nascita della figlia Lilibet due settimane fa, portando gli osservatori a credere che non forniranno nuovi contenuti in tempi brevi.

"Ci è stato detto che hanno fino a cinque mesi liberi e le persone che li pagano molto si aspettano qualcosa in cambio", ha insistito l'autore di Royal Phil Dampier al The Sun. “Sembra che stiano consumando un sacco di munizioni molto presto e mettendo fuori un sacco di cose in termini di accordi e accordi con molte aziende. Ci si potrebbe chiedere se hanno troppo nel piatto”.

[Da pagina sei]

Voglio dire, forse hanno troppo nel piatto? Ma perché sono affari di Phil Dampier? È tra Spotify e i Sussex. Non coinvolge assolutamente i reali. È una situazione aziendale e nessuno ha idea di cosa stia succedendo dietro le quinte. Tu sai perché? Perché Harry e Meghan non stanno facendo venti milioni di "annunci" su ciò che faranno alla fine, né stanno facendo annunci sui loro piani per essere entusiasti alla fine. In realtà gli piace lavorare sulle cose in silenzio e uscire con un prodotto finito (o quasi completato).

145602PCN_Princeharry04

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Il principe Harry e la signora Meghan Markle visitano Edimburgo
145602PCN_Princeharry04
170444PCN_HarryInvictus012
172384PCN_HarryMeghan008
Il duca di Sussex apre la "futura" zona giovanile di Barking e Dagenham
Il principe Harry e Meghan, duchessa di Sussex, partecipano alla partita dei Boston Red Sox contro i New York Yankees a Londra