Il principe Carlo si recherà a Windsor da solo a Natale per vedere i suoi genitori

Apertura statale del Parlamento

Non fraintendetemi, sono settimane che non vedo l'ora di sentire come sarebbe stato un Natale pandemico reale, e sono rimasto un po 'deluso dal fatto che la regina abbia ceduto e abbia deciso di trascorrere le vacanze rinchiusa al castello di Windsor con Prince Filippo. Supponevo, come molti altri, che la regina avrebbe probabilmente incontrato i suoi parenti preferiti la vigilia o il giorno di Natale. I suoi preferiti sono la contessa di Wessex e il duca di York, e la maggior parte delle persone pensa ancora che Sophie e Andrew ad un certo punto controlleranno Liz e Phil. Per quanto riguarda il principe Carlo, ha 72 anni e letteralmente nessuno glielo avrebbe tenuto contro se solo avesse voluto trascorrere le vacanze con sua moglie, nascosto ad Highgrove. Ma no, a quanto pare Charles si recherà in viaggio per vedere sua madre a Natale.

Il Natale potrebbe non essere un periodo così solitario per la regina, dopotutto. Il suo figlio maggiore, il principe Carlo, sta programmando una visita al Castello di Windsor in modo che possa vedere i suoi genitori a Natale, hanno detto fonti a Vanity Fair. Charles ha deciso che con le tradizionali celebrazioni di Sandringham annullate, celebrerà il Natale con Camilla nella loro casa nel Gloucestershire prima di recarsi a Windsor per una seconda celebrazione di Natale con la Regina e il Principe Filippo, che si isolano da soli al Castello di Windsor.

Una fonte vicina a Charles ha detto a Vanity Fair che i piani del principe per il Natale sono un "affare di Highgrove con un secondino di Ray Mill e un amuse-bouche a Windsor". Ray Mill è la casa della Duchessa di Cornovaglia nel Wiltshire e dove Camilla ospita un pranzo di Natale per i suoi figli Tom e Laura e i suoi nipoti ogni anno dopo la tradizionale festa del giorno di Natale a Sandringham. Quando Camilla si dirige a Ray Mill House, Charles ha intenzione di recarsi al Castello di Windsor per fare una breve visita festiva ai suoi genitori.

"Questo è il piano al momento", ha aggiunto la fonte. "Significa che possono vedere le loro famiglie attenendosi alle linee guida del governo". Dal 23 al 27 dicembre, le regole sull'allontanamento sociale saranno allentate in tutto il Regno Unito in modo che fino a tre famiglie possano socializzare.

[Da Vanity Fair]

Dimentico sempre che Camilla tiene letteralmente una seconda casa solo per se stessa, così può passare del tempo con i suoi figli e nipoti e – si potrebbe presumere – bere una bottiglia di vino in pace. Si presume anche che Camilla mantenga la residenza perché le piace avere il proprio spazio lontano da Charles. A Charles non piacciono i bambini che corrono per Highgrove, quindi Camilla trascorre più tempo con i suoi nipoti a Ray Mill.

(Inoltre: non ti piace il fatto che nessuno stia nemmeno suggerendo che Charles farebbe di tutto per vedere William, Kate ei suoi unici nipoti che attualmente risiedono nel Regno Unito?)

Ecco qualcosa di cui non mi ero reso conto prima di leggere la copertura di Nicoll su Vanity Fair : i reali facevano sempre il Natale a Windsor, poi sono passati a Sandringham nel 1988 e ha avuto così tanto successo che la Regina l'ha cambiato definitivamente. Inoltre: lo sapevi che per i tradizionali Natali reali, devi FARCI PRESENTARE a Sandringham in ordine di gerarchia discendente? Come in, il più in basso nella linea di successione si presenta per primo, e poi Charles e Camilla sono gli ultimi ad arrivare. E la vigilia di Natale, i reali devono aprire i loro doni ANCHE IN ORDINE DI PRECEDENZA.

Il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia celebrano l'economia notturna di Londra

Royal visita alla galleria di Londra

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Apertura statale del Parlamento
Il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia presentano i premi per l'anniversario della regina
Royal visita alla galleria di Londra
Il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia celebrano l'economia notturna di Londra