Il principe Carl-Philip e la principessa Sofia svedesi sono risultati positivi al covid

Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen

In quanto americano, non posso giudicare come altri paesi stiano gestendo o gestendo male le loro pandemie. L'America, come paese, è piena di coronavirus. L'egoismo, la miopia e l'assoluta stupidità degli americani si sono rivelati durante la pandemia. Detto questo, la Svezia sa che anche la loro strategia ha fatto schifo. La Svezia è stata la sola in Europa ad adottare un approccio più diretto alle chiusure e alle quarantene, e ho sentito che pochissimi svedesi indossavano maschere e non c'era un mandato nazionale per le maschere per mesi. Si è parlato della Svezia che mira all'immunità di gregge. Ma dopo otto mesi, gli svedesi ora si rammaricano completamente della loro strategia contro il coronavirus . E ora i due reali svedesi più attraenti hanno il virus:

Il principe Carl Philip svedese e sua moglie la principessa Sofia sono risultati positivi al coronavirus. La coppia, di 41 e 35 anni, soffre di "lievi sintomi influenzali" e si sta isolando nella loro casa a Stoccolma con i figli il principe Alessandro, quattro anni, e il principe Gabriele, tre. Il re Carlo XVI Gustavo, 74 anni, e la regina Silvia, 76, saranno ora testati per precauzione, ha detto un portavoce reale, insieme alla principessa ereditaria Vittoria, 43 anni, e suo marito il principe Daniel, 47 anni.

La diagnosi del principe Filippo e della principessa Sofia è stata segnalata per la prima volta giovedì, una settimana dopo che i reali si erano riuniti per il funerale di Walther Sommerlath, il fratello della regina. Al funerale hanno partecipato meno di 10 persone, ha rivelato un portavoce reale, e durante la cerimonia sono state adottate precauzioni. I test sono stati effettuati anche su tutti i partecipanti prima che si svolgesse l'incontro e tutti sono risultati negativi, ha riferito il tabloid Aftonbladet. La ricerca dei contatti è ora in corso all'interno della famiglia reale per trovare la fonte dell'infezione e testare chiunque sia entrato in contatto. Il medico della famiglia reale ha raccomandato che tutti i reali siano testati come parte del tracciamento dei contatti.

Non è chiaro esattamente quando la coppia reale sia risultata positiva, ma un portavoce ha detto che Sofia è stata sottoposta a tampone come parte del suo lavoro al Sophiahemmet, un ospedale privato di Stoccolma. È stata fotografata mentre indossava uno scrub mentre curava i pazienti con coronavirus in ospedale durante l'epidemia di Svezia.

La Svezia è attualmente nel bel mezzo di una seconda ondata di coronavirus che è tra i focolai in più rapida crescita in Europa. Il paese, che fino ad ora ha adottato un approccio soft-touch per combattere la malattia, è stato costretto a introdurre misure di blocco in fretta poiché i casi sono aumentati a spirale. La cifra media dei casi di sette giorni della Svezia ora è di 4.867. Questa cifra è più di quattro volte quella che era al culmine della prima ondata, quando la mancanza di test ha portato alla sottostima dei casi.

[Dal Daily Mail]

Voglio dire … penserei che Sofia abbia preso il virus dal suo lavoro in ospedale, poi lo abbia dato a suo marito e chissà chi altro. Il tamponamento quotidiano non coglierà tutti i casi positivi (né misurerà la temperatura per entrare in un edificio). Ci sono falsi positivi e falsi negativi, soprattutto con test rapidi. Comunque, mi dispiace per Sofia e Carl-Philip. Almeno Sofia stava * cercando * di fare un buon lavoro sulla pandemia , a differenza della maggior parte dei reali in tutta Europa.

Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen

Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen

Foto per gentile concessione di Backgrid.

Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen
Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen
Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen
Il principe Carl Philip e la principessa Sofia visitano Kulinarika ad Aplungen