Il principe Andrea ha intenzione di andare a Sandringham per Natale, ma manterrà un “basso profilo”

Morte del Duca di Edimburgo

Ecco una risposta alla domanda che nessuno si faceva: sì, il principe Andrea ha in programma di partecipare alle festività natalizie reali a Sandringham quest'anno. L'anno scorso nessuno è andato a Sandringham a causa della pandemia. La regina e il principe Filippo soggiornarono al castello di Windsor e furono visitati da tre fantasmi nelle sembianze del principe Carlo, della contessa di Wessex e del duca di York. Penso che anche Anne potrebbe essersi fermata a un certo punto (forse è la Jacob Marley, che indossa le catene che ha forgiato in vita, anello dopo anello e metro dopo metro). L'anno prima, il 2019, Andrew si era appena dimesso dai doveri reali, ma è comunque andato a Sandringham e ha trascorso del tempo con i suoi genitori. La stessa cosa accadrà quest'anno. Ad esempio, andrà a Sandringham ma cercherà di non farsi fotografare in presenza di nessuno, e non farà la passeggiata in chiesa la mattina di Natale.

Il principe Andrea non si unirà alla famiglia reale per il servizio in chiesa principale del giorno di Natale a Sandringham, dopo aver deciso di "mantenere un profilo basso" durante il periodo festivo. Il Duca di York ha in programma di partecipare a un servizio mattutino presso la chiesa di Santa Maria Maddalena nella tenuta, come ha fatto un mese dopo la sua catastrofica intervista alla BBC Newsnight nel 2019.

Fonti reali hanno raccontato come Andrew, 61 anni, abbia "mostrato in privato molta incertezza durante il Natale" ed è stato "preoccupato" per essersi unito al resto della sua famiglia nella casa della regina Norfolk per le festività natalizie.

Una fonte ha detto: “Il Duca non vuole essere una distrazione, soprattutto perché questa è la prima volta che la regina ha la sua famiglia tutta insieme dall'inizio della pandemia, a parte al funerale del principe Filippo. Tutti sperano di trascorrere un momento rilassante e gioioso.”

Fonti hanno affermato che Andrew avrebbe considerato di ospitare le sue figlie Eugenie e Beatrice e le loro famiglie nella sua casa della Royal Lodge a Windsor, ma ha accettato di unirsi alla famiglia a Sandringham dopo essere stato chiesto personalmente dalla regina.

[Dal Daily Mirror]

Sembra che Andrew non voglia essere incolpato per essersi autoinvitato a Sandringham. Sta cercando di dire al mondo: "Guarda, volevo solo stare a casa e nascondermi, ma la mamma mi ha pregato di venire!" Lo credo anch'io, penso che la mamma lo abbia pregato di venire a Sandringham. Penso anche che la Regina abbia chiarito che vuole tutta la famiglia intorno a sé quest'anno. Mi aspetto che vedremo Beatrice, Eugenie, Jack, Edo e probabilmente anche Sarah Ferguson.

Nel frattempo, in un'altra storia del Daily Mirror pubblicata martedì, fonti sottolineano che Andrew ha un'importante udienza in tribunale il 4 gennaio – quell'udienza determinerà se dovrà affrontare o meno un processo completo nella causa di Virginia Giuffre. A quanto pare Andrew ha detto ai suoi avvocati di annullare le vacanze di Natale. Questo pezzo dello Specchio era pieno zeppo di citazioni interessanti:

Il principe Andrea ha ordinato al suo team legale statunitense di "annullare il Natale" e di prepararsi per una data chiave in tribunale nel suo caso di violenza sessuale. Il Duca di York ha incaricato il suo team legale di "non lasciare nulla di intentato" in vista dell'udienza del 4 gennaio, descritta come il suo "ultimo disperato tentativo" di far buttare fuori le accuse di aver abusato di un'adolescente.

Fonti reali affermano che è "totalmente consumato" dalla battaglia legale ed è rimasto sveglio fino a notte per mantenere una conversazione costante con i suoi avvocati con sede in California. Lunedì prossimo dovranno consegnare le loro osservazioni finali alla corte di New York prima che nel nuovo anno venga presa una decisione se il Duca dovrà affrontare un processo completo.

Fonti vicine al Duca affermano che è diventato "incredibilmente stressato" nelle ultime settimane dopo aver temuto che la strategia della sua squadra di non rispondere pubblicamente alle affermazioni stia fallendo. Addetti ai lavori suggeriscono anche che sia estremamente preoccupato per l'onere finanziario che ha imposto alla regina, che ha accettato di sostenere personalmente le sue vertiginose spese processuali, che potrebbero arrivare a milioni. Il principe Andrea ha negato le affermazioni.

Una fonte vicina ad Andrew ha detto: “La tensione nel campo è palpabile. Nessuno è davvero sicuro di quale sia il coinvolgimento di Andrew se non fare un sacco di domande, ma passa i suoi giorni e le sue notti studiando attentamente i documenti. Ne è totalmente consumato, mantenendo orari di lavoro più irregolari in modo da poter essere in contatto con la sua squadra. Era particolarmente stressato pochi giorni fa ed è stato sentito protestare con uno della squadra. La sensazione era che stesse dicendo loro di annullare efficacemente il Natale e di affrontare completamente tutte le eventualità di ciò che potrebbe accadere nel caso, quindi non ci sono, come ha detto lui, "niente più sorprese". È davvero un ultimo disperato tentativo di far archiviare il caso e se ciò non ha successo, sa che sono tutti potenzialmente coinvolti nel lungo periodo”.

[Dal Daily Mirror]

Oh, il povero principe trafficante di esseri umani ha il naso sulla mola, lavora con orari irregolari e studia documenti… solo che le sue vacanze di Natale continuano, perché la Regina lo ha implorato e perché la Regina sta pagando per tutto questo. Ancora una volta, mi chiedo se Andrew non farebbe semplicemente meglio a sistemarsi con Virginia fuori dal tribunale? Mio Dio.

Morte del Duca di Edimburgo

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Morte del Duca di Edimburgo
Morte del Duca di Edimburgo
Morte del Duca di Edimburgo
Morte del Duca di Edimburgo
Morte del Duca di Edimburgo
Morte del Duca di Edimburgo