Il principe Alberto è risultato positivo al coronavirus

Karl von Habsburg , l'arciduca d'Austria, fu il primo reale a dire a tutti che aveva catturato il coronavirus. Ora il Principe Alberto II di Monaco ha annunciato di essere anche risultato positivo per la corona, rendendolo il primo capo di stato ad averlo (CHE LO SAPPIAMO). Anche il sangue blu incontaminato di un reale non può competere con la corona. PRESTO! Quarantena Prince Hot Ginge in un posto dove nemmeno i germi disgustosi oseranno andare! Sì, sto parlando della mia camera da letto.

Il palazzo di Monaco ha annunciato oggi che il 62enne Prince Pierced Peen è risultato positivo alla corona ed è attualmente in auto-isolamento ed è in cura.

Il palazzo ha dichiarato che il Principe Alberto è stato testato lunedì e il test è tornato positivo ieri. I medici del Princess Grace Hospital Center lo stanno monitorando e sta lavorando dai suoi appartamenti privati ​​nel palazzo. La CNN afferma che prima che il Principe Alberto risultasse positivo, Monaco, che ha una popolazione di circa 40.000 persone, aveva nove casi noti. Il palazzo ha continuato a dire questo nella loro dichiarazione:

“Sua Altezza Serena esorta il popolo monegasco a rispettare le misure di confinamento e a limitare al minimo i contatti con gli altri. Solo la rigorosa osservanza di queste misure di confinamento consentirà di fermare la diffusione del coronavirus. "
Chissà se la moglie del Principe Alberto di 8 anni, la 42enne Principessa Charlene di Monaco , o i loro gemelli di 5 anni, la Principessa Gabriella e il Principe Jacques , sono stati messi alla prova. Ma devono essere? Voglio dire, non sono sicuro che la principessa Charlene, i gemelli o uno qualsiasi degli altri suoi figli lo abbiano preso da lui perché ciò significherebbe che avevano un qualche tipo di contatto fisico con lui. Merda, scommetto che la Principessa Charlene ha preso le distanze da lui da anni e, quando l'ha scoperto, ha detto: "Meglio che mi allontani da migliaia di miglia " , prima di afferrare i suoi gemelli e il passaporto e scappare nella sua terra natale del Sud Africa.

Pic: Wenn.com

Commenta su Facebook